Menů principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Lista Utenti
 Contatti
Ricerca Google

Login

Nick


Password


                                                                                   
08 Marzo 2018 Postato da: Microkernel
Vampire va bene emulare ma va bene proprio tutto?
Quando era uscita la Vampire ho subito pensato che poteva essere un'alternativa valida ed economica a tutte quelle espansioni che trovi su ebay 040 o 060 che costano un casino, come d'altronde è descritto nella pubblicità del sito di Apollo Team
Con l'aiuto del'FPGA ad oggi sono arrivati alla versione core 2.7, in pratica sono riusciti (o quasi) ad emulare anche la FPU oltre a questo riescono anche a sfruttare l'RTG....
Io fin qui non ho nulla al contrario ma però se ora vogliono Emulare anche l'AGA qui rimango perplesso
In pratica gira al 90% tutto dentro la Vampire e dell'Amiga che ne rimane?
Ecco perché l'ultimo loro lavoro è una scheda indipendente ma cosi si perde il sapore di veder la propria macchina resuscitare e lavorare come faceva un tempo solo dandoli una piccola spinta in più!!
Però sostituirla completamente per me perde tutto in pratica l'amiga diventa una cover della Vampire?....poi con il core che emulerà gli AGA non avrà nemmeno senso fare una Vampire che giri sul 1200 visto che già gli AGA li usa...

->Continua<-

Commenti: 44  Aggiungi - Pagine: 1-2-3


Pagine: -1- [2] -3-

amiwell79

Post inviati: 4146

Visulizza profilo Messaggio Personale
46.141.23.*** Mozilla/5.0 (i686; AROS; Odyssey Web Browser; rv:1.25) AppleWebKit/602.1 (KHTML, like Gecko) OWB/1.25 Safari/602.1
Commento 21
amiwell79 10 Marzo 2018    12:06:12
mi ricordo quando uscì il 4000 tower, volevo comprarlo ma ci ripensai

Aros i386 Abiv0 Asus EeePc 900 2 ssd hd 4 e 16 gb, 1 Gb Ram, intel gma 915 opengl ready, wifi atheros 5000

https://salvatoreabbatemusic.webnode.it/aros

https://www.jamendo.com/artist/509255/salvatore-abbate

https://www.actionaid.it/

Post inviati: 54

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.9.43.*** Mozilla/5.0 (X11; Ubuntu; Linux x86_64; rv:58.0) Gecko/20100101 Firefox/58.0
Commento 22
majinga 10 Marzo 2018    12:45:25
Io sono nuovo sul forum, lo seguo da parecchio, ma non in modo costante, quindi non conosco lo storico di tutte le discussioni.
Magari quello che sto per dire è già stato affrontato. Tuttavia permettetemi di dire la mia.

Personalmente sono contento che ci sia tanto movimento sullo sviluppo di espansioni per Amiga.

L'uso degli FPGA è sicuramente la strada giusta. Molto meglio che cercare stock di vecchi 68K per mettere insieme una manciata di schede.

Tuttavia capisco il motivo dello scetticismo su questo tipo di soluzioni. Le Vampire non hanno veramente bisogno dell'Amiga sottostante, hanno tutto quello che gli serve per essere dei sistemi indipendenti, hanno CPU, RAM, HDD, l'uscita video, se ci si mette una porta USB e uno spinotto per l'alimentazione il gioco è fatto, si ha un sistema totalmente funzionante.

E' anche vero però che una volta che si è scelto l'uso di un FPGA non ha senso non sfruttarlo, se c'è abbastanza spazio e potenza da implementare un coprocessore o tutto il chipset AGA perché non farlo?

E' anche vero che alcuni progetti che singolarmente sembrano ottimi, se presi in un contesto generale lasciano quantomeno perplessi.

Prendiamo ad esempio la Amy-ITX, che è un bellissimo progetto, a me piace parecchio.
Tuttavia la Amy-ITX è sostanzialmente una motherboard nuova, costruita con componenti nuovi, ma fatta per ospitare una vecchia CPU. Mentre la vampire è una CPU nuova ma costruita in modo da poter funzionare solo se montata su una motherboard vecchia.
A me la Amy-ITX interessava, ma per realizzarla dovrei sacrificare un paio di Amiga.

Una delle cose che mi lasciano più perplesso è usare una Amy-ITX per metterci una Vampire.
Permettetemi un esempio:
Immaginiamo che qualcuno oggi creasse una motherboard per ospitare un vecchio 386, con tanto di slot per le simm e slot ISA.
E qualcun altro invece creasse un modulo overdrive per un 386 fatto in modo da avere un quad-core con serial-ata DDR4, HDMI e usb.
Quanti di voi comprerebbero la motherboard per poi metterci l'overdrive? Non ha senso!

Secondo me la strada giusta sarebbe una fusione delle due cose, qualcosa tipo una Amy-ITX, ma fatta con un FPGA o anche un ASIC per risparmiare. Qualcosa che sia compatibile con i vecchi sistemi, anche a livello di slot ZORRO II o III, qualcosa a basso costo ma che permetta l'installazione di moduli di espansione, vecchi o nuovi. Sarebbe veramente una nuova Amiga, forse avrebbe un targhet limitato, e farebbe fatica a prendere piede, ma penso che le possibilità di un sistema del genere sarebbero infinite.

Credo che il problema principale sia lo scontro tra vecchio e nuovo. Il volere a tutti i costi qualcosa di nuovo per il vecchio ma senza avere nulla di nuovo.

consulenza informatica ambito aziendale - appliance sicurezza - ambienti server multipiattaforma - servizi hosting - networking

Post inviati: 1978

Visulizza profilo Messaggio Personale
217.133.133.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10.12; rv:58.0) Gecko/20100101 Firefox/58.0
Commento 23
divina 10 Marzo 2018    15:19:37
a mio parere l' importanza delle Vampire (pur non avendola) è enorme nel panorama del retrocomputing Amiga, perché un giorno, continuando di questo passo vi è la speranza di avere un nuovo computer Amiga 68k reale dotato di tutte le features che al momento si riescono solo ad intravvedere in queste prime versioni V600/V500/V500+.
Per i nostalgici del retrocomputing Amiga è oro puro questo.

MorphOS 3.9-PowerMac G5 &&PowerMac G4 FW800 &&Pegasos2 G4 //AmigaOS4.1 FE - AMiGA4000T&D &&1200 &&600 &&500 - Mac Intel &&Powerpc &&68K - x64 servers -


Post inviati: 219

Visulizza profilo Messaggio Personale
93.42.69.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10_11_6) AppleWebKit/604.5.6 (KHTML, like Gecko) Version/11.0.3 Safari/604.5.6
Commento 24 in risposta al 23 di divina
luciodra 10 Marzo 2018    17:05:57
Citazione

a mio parere l' importanza delle Vampire (pur non avendola) è enorme nel panorama del retrocomputing Amiga, perché un giorno, continuando di questo passo vi è la speranza di avere un nuovo computer Amiga 68k reale dotato di tutte le features che al momento si riescono solo ad intravvedere in queste prime versioni V600/V500/V500+.
Per i nostalgici del retrocomputing Amiga è oro puro questo.



Quoto.
L'incidenza sullo sviluppo ed il porting di nuovi e vecchi software della Vampire è grande.

Amiga 1000 Vampire 500 V2+ Core Gold 2.9 x10 - Ethernet

Apple IIGS Rom 01 - Ram 8Mb - Reactivemicro CF 512Mb

Microkernel

Post inviati: 518

Visulizza profilo Messaggio Personale
62.196.91.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/64.0.3282.186 Safari/537.36
Commento 25 in risposta al 20 di alessandrobilbao
Microkernel 13 Marzo 2018    16:07:40
Citazione

Citazione

Anche io sono per il Classic di fatto ho voluto infilarci di tutto dentro il mio 1200 PPC overclokato a 333Mhz e 060 a 60Mhz, Fast Ata V, Scan doubler, BVision insomma alla fine a furia di farci star dentro tutto schiacciandolo come un panino imbottito, ho rovinato il socket ROM che gentilmente Cipiace64 ha sostituito e modificandolo in modo che ora ci possa stare anche la Fast ATA V e cosi deve essere!!! non lo metterò mai dentro il tower!!!
Se voglio dirla tutta secondo me il miglior Amiga che la Commodore ha dato l'ultima goccia di sangue (e non capisco perché nessuno se ne renda conto) è stato proprio l'Amiga 3000!!!
030 con FPU, Controller SCSI integrato, Scan Doubler integrato!! 2MB di CHIP tecnologia a 32Bit per non parlare del suo Design curato (persino le viti che chiudono il case sono delle stesso colore del 3000 e nel frontalino ha pure il filtro anti polvere!! sotto la main non hanno messo della plastica come avviene nel 1200 ma bensi una elegante carta tramata finta pelle, questo perche secondo me volevano concorrere con la Next in effetti era una Workstation potente e anche la meno cara sul commercio!! gli Indy della Silicon Graphics invidiavano l'ultimo nato
Mentre ricordo quando è uscito il 4000 è stato una delusione!! (per colpa dei AGA più che altro) se mettiamo una scheda grafica al 3000 e la stessa al 4000 rimane superiore in tutto il 3000!!
CHI SE NE FREGA SE IL CD-ROM è ESTERNO!! tanto non si usano più nemmeno oggi quindi i conti tornano...
Tornando alla Vampire Dire che il CORE 3 (con l'aggiunta dei AGA) non ci sta mi sembra strano visto che già alcuni beta tester lo hanno fanno vedere su youtube, invece dire che la FPU non ci stia dentro il core questo si!! che è vero... di fatto non tutte le istruzioni dello 060/040 funzionano soltanto alcune e vanno pure in errore alcune di queste ma sembra che l'abbiano già corretto...



Calma, se metti su A3000 e A4000 una RTG non c’e comunque paragone, lo 040 incenerisce lo 030... eppoi che discorso é sul CD-ROM? Il CD di installazione del 3.9 é appunto un CD, sel 4 é un CD. Se vogliamo fare retrocomputing si deve tenere in considerazione anche quello, sennó allora tutto é opinabile. Secondo me la 3000 é sicuramente una macchina piu curata, peró perde sul lato CD, spazio interno, mancanza dell’AGA per usare i giochi AGA. Bene o male sul 4000 tutto quello che ha in piu il 3000 puoi montarlo in aggiunta, ma sul 3000 non potrai mai mettere l’AGA. E questo quello che rende secondo me l’esperienza Amiga della 3000 incompleta. Se non fosse per quest’ultimo punto mi sarei cercato un 3000 anche io.



E che ci facevi con gli AGA mah? hanno fatto schifo quando erano usciti figuriamoci ora...il 4000 è più un'evoluzione del 2000 vuoto ma con una CPU più potente ed il CHIP SET Rinnovato a metà...Audio Blitter Cooper erano rimasti identici mai visti giochi a 256 su schermo per Amiga e a parte questo non erano pensate per giocare ne il 3000 ne il 4000 visto che le pagavi milioni!!
Il 3000 usci nel 90' ed era una macchina che ancora poteva competere, forse se usciva con gli AGA anche nel 91 con A3000+ poteva ancora essere considerato un piccolo miglioramento.. ma nel 93 prendere un Amiga e svuotarlo di tutto e sperare di vendere grazie a gli AGA era follia...
Cmq se vogliamo parlare di CPU si poteva montare lo 040 tranquillamente anche nel 3000 senza nessun problema...una volta messa la Scheda video e lo 040 rimane sempre a favore del 3000 SCSI e Flicker Fixer.....



A1200D OS3.9 BB4 PPC-330Mhz/060-60Mhz/256MB - BVision - IndivisionAGA MK2cr - FastATA 1200 MK-V CF/SATA - SSD 120GB - Squirrel Scsi CDROM 12x - CD32 Pad
Amiga 3000D - Cybervision 64/3D - CHIP 2MB Fast 3,5 HD 1GB OS3.1 Classic
Amiga 2000+ - Vampire 500 V2 - Prisma Megamix - X-Surf - Megi Chip 2 MB OS3.9 BB2 Indivision ECS




Microkernel

Post inviati: 518

Visulizza profilo Messaggio Personale
62.196.91.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/64.0.3282.186 Safari/537.36
Commento 26
Microkernel 13 Marzo 2018    16:28:05
In parte majinga ha compreso quello che intendevo dire in questo post, qualcuno direbbe perchè allora hai preso la Vampire?
La risposta è semplice perche la Vampire è economica!
Quanti di voi non hanno sognato di vedere il proprio amiga giocare a Doom o fare le stesse cose che faceva un PC, sarebbe potuto succedere anche allora se si aveva i soldi per uno 060!
Oggi senza spendere troppo su Ebay (forse gli stessi soldi che chiedevano allora pazzesco) per uno 060 puoi prenderti una Vampire!!
Però mi fermo qui, non mi interessa emulare gli AGA quando ho la scheda grafica..... forse per comodità uso il wb in l'RTG ma nulla di più...
Ora che emula la FPU per me è stata una rivoluzione!! posso usare gli applicativi che lo richiedevano



A1200D OS3.9 BB4 PPC-330Mhz/060-60Mhz/256MB - BVision - IndivisionAGA MK2cr - FastATA 1200 MK-V CF/SATA - SSD 120GB - Squirrel Scsi CDROM 12x - CD32 Pad
Amiga 3000D - Cybervision 64/3D - CHIP 2MB Fast 3,5 HD 1GB OS3.1 Classic
Amiga 2000+ - Vampire 500 V2 - Prisma Megamix - X-Surf - Megi Chip 2 MB OS3.9 BB2 Indivision ECS




consulenza informatica ambito aziendale - appliance sicurezza - ambienti server multipiattaforma - servizi hosting - networking

Post inviati: 1978

Visulizza profilo Messaggio Personale
217.133.133.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10.12; rv:59.0) Gecko/20100101 Firefox/59.0
Commento 27
divina 14 Marzo 2018    18:36:44
a mio parere l' AGA ha il suo peso sia nei games che nelle demo; sarà arrivata in ritardo, indubbiamente, ma di bellissimi games e demos ve ne sono a iosa nel software Amiga.
La questione scandoubler f.f. e controller SCSI DMA era ed è facilmente risolvibile sia lato A4000 che A1200 (poi tra l' altro il A4000T ha un controller fast SCSI II DMA oltre al IDE)
Riguardo la Vampire ho fiducia riguardo una prossima/futura Vampire

Commento modificato il 14/03/2018 alle ore 18:38:14


MorphOS 3.9-PowerMac G5 &&PowerMac G4 FW800 &&Pegasos2 G4 //AmigaOS4.1 FE - AMiGA4000T&D &&1200 &&600 &&500 - Mac Intel &&Powerpc &&68K - x64 servers -


Microkernel

Post inviati: 518

Visulizza profilo Messaggio Personale
62.196.91.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/65.0.3325.162 Safari/537.36
Commento 28 in risposta al 27 di divina
Microkernel 15 Marzo 2018    13:35:32
Citazione

a mio parere l' AGA ha il suo peso sia nei games che nelle demo; sarà arrivata in ritardo, indubbiamente, ma di bellissimi games e demos ve ne sono a iosa nel software Amiga.
La questione scandoubler f.f. e controller SCSI DMA era ed è facilmente risolvibile sia lato A4000 che A1200 (poi tra l' altro il A4000T ha un controller fast SCSI II DMA oltre al IDE)
Riguardo la Vampire ho fiducia riguardo una prossima/futura Vampire



Aver fatto un sistema tutto integrato perchè a livello produzione è più economico....
E a parte l'hardware gli AGA se venivano fuori nel 500+ e nel 3000 sarebbe forse andato meglio, a parte l'hardware penso che se puntavano nell'OS magari sarebbe addirittura meglio....
I pc facevano schifo ma grazie a windows è cresciuto...poteva essere cosi anche per amiga....cosi è stato anche per Next assorbita dalla Apple...



A1200D OS3.9 BB4 PPC-330Mhz/060-60Mhz/256MB - BVision - IndivisionAGA MK2cr - FastATA 1200 MK-V CF/SATA - SSD 120GB - Squirrel Scsi CDROM 12x - CD32 Pad
Amiga 3000D - Cybervision 64/3D - CHIP 2MB Fast 3,5 HD 1GB OS3.1 Classic
Amiga 2000+ - Vampire 500 V2 - Prisma Megamix - X-Surf - Megi Chip 2 MB OS3.9 BB2 Indivision ECS




Post inviati: 83

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.10.126.*** Mozilla/5.0 (iPhone; CPU iPhone OS 11_2_5 like Mac OS X) AppleWebKit/604.1.34 (KHTML, like Gecko) CriOS/64.0.3282.112 Mobile/15D60 Safari/604.1
Commento 29
Frenika 15 Marzo 2018    14:13:29
io non mi intendo dì hardware, ma da possessore di Amiga 1200 mi rendo conto che la limitazione più grossa era la velocità dell’ide. Anche il sonoro mi lasciava perplesso in quanto all’epoca delle prime soundblaster e compatibili si raggiungevano già i 16 Bit Secondo me l’Aga Non è stata sfruttata al massimo, ci sono alcune Demo moderne, tipo Human traffic/ ghost town che mi fanno capire che alcuni giochi potevano essere spinti veramente . Nello stesso periodo in cui utilizzavo l’amiga Alla mia scuola di musica utilizzavano il Mac lc475 (che adesso ho io). Audio solo 8 bit , grafica rigorosamente 256 colori. Nessun tipo di accelerazione video ne modalità grafiche speciali. Processore 040 50mhz. Se non mi sbaglio il computer e del 94.

Lentissimo, ma corredato da gran bel software.

Ecco perché veniva utilizzato quello è non Amiga.

Scusatemi se ho scritto male con il cellulare non riesco😨

Amiga 500, 600, 1200 mediator etc etc. (Venduta) , 2000 (defunta), 4000(venduta), 2 cdtv e Cd32. Sam 440 Flex.



non Amiga: Imac 21 intel, mac mini intel, 3 mac book, Mac mini ppc (Morph demo), powermac G4 800, powermac G4 400, powermac G4 1200, PC Windows, I5, I7, AMD Fx 83... 2 Raspberry.



RETROCOMPUTING: Commodore C64, 2 Olivetti M10, Macintosh Classic, Macintosh Lc 475, spectrum Zx.



CONSOLLE: Ps3, Ps2, Ps1, CD-I, Wii. piu alcune schede Jamma del mio Cabinato adesso Mame.




Post inviati: 54

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.235.227.*** Mozilla/5.0 (X11; Ubuntu; Linux x86_64; rv:59.0) Gecko/20100101 Firefox/59.0
Commento 30
majinga 15 Marzo 2018    14:17:30
Alla fine dite tutti la stessa cosa. l'AGA era una buona evoluzione ma è uscito troppo tardi.

Post inviati: 83

Visulizza profilo Messaggio Personale
188.217.89.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/65.0.3325.146 Safari/537.36
Commento 31 in risposta al 30 di majinga
Frenika 15 Marzo 2018    16:19:06
Citazione

Alla fine dite tutti la stessa cosa. l'AGA era una buona evoluzione ma è uscito troppo tardi.



voglio dire che L'Amiga 1200 è uscita nel 92 e il Mac Lc 475 nel 94, due anni dopo, ma con limitazioni più pesanti, se si esclude L'HD scsi.

ti garantisco che Lc 475, il cui processore è uno 040 a 50 Mhz, è più lento dell'Amiga 1200 con lo 030 e forse anche con il solo 020.

Certamente riesco a far suonare degli mp3 ma solo a 8 bit. con l'Amiga 1200 non riesco a sentire gli Mp3 pieni, ma gli mp2 si ed anche i file Wav, ma solo mono convertiti a 22050 Hz di campionamento 16 Bit.

Per il Mac non ci sono demo grafiche paragonabili all'Aga, credo.

detto questo secondo me, visto che la Vampire propone L'Rtg, l'aga mi interessa fino ad un certo punto.

secondo me sulla vampire ci starebbe bene una GPU vera e supportata per l'accelerazione hardware del 3d tipo Voodoo per restare nell'ambito del retrocomputing.





Amiga 500, 600, 1200 mediator etc etc. (Venduta) , 2000 (defunta), 4000(venduta), 2 cdtv e Cd32. Sam 440 Flex.



non Amiga: Imac 21 intel, mac mini intel, 3 mac book, Mac mini ppc (Morph demo), powermac G4 800, powermac G4 400, powermac G4 1200, PC Windows, I5, I7, AMD Fx 83... 2 Raspberry.



RETROCOMPUTING: Commodore C64, 2 Olivetti M10, Macintosh Classic, Macintosh Lc 475, spectrum Zx.



CONSOLLE: Ps3, Ps2, Ps1, CD-I, Wii. piu alcune schede Jamma del mio Cabinato adesso Mame.




consulenza informatica ambito aziendale - appliance sicurezza - ambienti server multipiattaforma - servizi hosting - networking

Post inviati: 1978

Visulizza profilo Messaggio Personale
217.133.133.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10.12; rv:59.0) Gecko/20100101 Firefox/59.0
Commento 32 in risposta al 31 di Frenika
divina 15 Marzo 2018    18:07:27
Citazione

Lc 475, il cui processore è uno 040 a 50 Mhz


25 MHz

MorphOS 3.9-PowerMac G5 &&PowerMac G4 FW800 &&Pegasos2 G4 //AmigaOS4.1 FE - AMiGA4000T&D &&1200 &&600 &&500 - Mac Intel &&Powerpc &&68K - x64 servers -


Post inviati: 83

Visulizza profilo Messaggio Personale
188.217.89.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; PowerPC MorphOS 3.9; Odyssey Web Browser; rv:1.24) AppleWebKit/538.10 (KHTML, like Gecko) OWB/1.24 Safari/538.10
Commento 33 in risposta al 32 di divina
Frenika 15 Marzo 2018    19:21:33
Citazione

Citazione

Lc 475, il cui processore è uno 040 a 50 Mhz


25 MHz



no, per lo meno il mio è uno 040 a 050mhz ma privo di fpu.

Ps. sto scrivendo da Morph demo.

Amiga 500, 600, 1200 mediator etc etc. (Venduta) , 2000 (defunta), 4000(venduta), 2 cdtv e Cd32. Sam 440 Flex.



non Amiga: Imac 21 intel, mac mini intel, 3 mac book, Mac mini ppc (Morph demo), powermac G4 800, powermac G4 400, powermac G4 1200, PC Windows, I5, I7, AMD Fx 83... 2 Raspberry.



RETROCOMPUTING: Commodore C64, 2 Olivetti M10, Macintosh Classic, Macintosh Lc 475, spectrum Zx.



CONSOLLE: Ps3, Ps2, Ps1, CD-I, Wii. piu alcune schede Jamma del mio Cabinato adesso Mame.




Post inviati: 83

Visulizza profilo Messaggio Personale
188.217.89.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; PowerPC MorphOS 3.9; Odyssey Web Browser; rv:1.24) AppleWebKit/538.10 (KHTML, like Gecko) OWB/1.24 Safari/538.10
Commento 34 in risposta al 33 di Frenika
Frenika 15 Marzo 2018    19:29:00
Citazione

Citazione

Citazione

Lc 475, il cui processore è uno 040 a 50 Mhz


25 MHz



no, per lo meno il mio è uno 040 a 050mhz ma privo di fpu.

Ps. sto scrivendo da Morph demo.



ho appena controllato, è uno 040 a 25mhz privo di fpu, invece il mio ex Amiga 4000 era uno 040 a 28 mhz con fpu mi pare.

Amiga 500, 600, 1200 mediator etc etc. (Venduta) , 2000 (defunta), 4000(venduta), 2 cdtv e Cd32. Sam 440 Flex.



non Amiga: Imac 21 intel, mac mini intel, 3 mac book, Mac mini ppc (Morph demo), powermac G4 800, powermac G4 400, powermac G4 1200, PC Windows, I5, I7, AMD Fx 83... 2 Raspberry.



RETROCOMPUTING: Commodore C64, 2 Olivetti M10, Macintosh Classic, Macintosh Lc 475, spectrum Zx.



CONSOLLE: Ps3, Ps2, Ps1, CD-I, Wii. piu alcune schede Jamma del mio Cabinato adesso Mame.




consulenza informatica ambito aziendale - appliance sicurezza - ambienti server multipiattaforma - servizi hosting - networking

Post inviati: 1978

Visulizza profilo Messaggio Personale
217.133.133.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10.12; rv:59.0) Gecko/20100101 Firefox/59.0
Commento 35
divina 15 Marzo 2018    22:55:18
esatto, gli LC475 avevano 040@25 senza FPU, se vai invece sui Quadra/Performa puoi trovare modelli con 040@33 e 040@40 con FPU; poi in realtà esistevano alcune acceleratrici (non Apple) che permettevano di arrivare a 040@50 (con opportuno overclock)

MorphOS 3.9-PowerMac G5 &&PowerMac G4 FW800 &&Pegasos2 G4 //AmigaOS4.1 FE - AMiGA4000T&D &&1200 &&600 &&500 - Mac Intel &&Powerpc &&68K - x64 servers -


Post inviati: 83

Visulizza profilo Messaggio Personale
82.57.66.*** Mozilla/5.0 (iPhone; CPU iPhone OS 11_2_5 like Mac OS X) AppleWebKit/604.1.34 (KHTML, like Gecko) CriOS/64.0.3282.112 Mobile/15D60 Safari/604.1
Commento 36 in risposta al 35 di divina
Frenika 15 Marzo 2018    23:36:33
Citazione

esatto, gli LC475 avevano 040@25 senza FPU, se vai invece sui Quadra/Performa puoi trovare modelli con 040@33 e 040@40 con FPU; poi in realtà esistevano alcune acceleratrici (non Apple) che permettevano di arrivare a 040@50 (con opportuno overclock)



A empoli c’è uno studio di un vecchio geometra, che utilizza tutti Mac vecchi, il più nuovoe un power Mac g4. Sono andato per qualche giorno a lavorare lì e ho scritto una relazione su un quadra o un performa non mi ricordo. Sembra impossibile ma si riesce ancora a lavorare con queste macchine. Il problema più grosso e internet. Se Amiga potesse avere del software standard. Là vampire avrebbe ancora più senso.

Amiga 500, 600, 1200 mediator etc etc. (Venduta) , 2000 (defunta), 4000(venduta), 2 cdtv e Cd32. Sam 440 Flex.



non Amiga: Imac 21 intel, mac mini intel, 3 mac book, Mac mini ppc (Morph demo), powermac G4 800, powermac G4 400, powermac G4 1200, PC Windows, I5, I7, AMD Fx 83... 2 Raspberry.



RETROCOMPUTING: Commodore C64, 2 Olivetti M10, Macintosh Classic, Macintosh Lc 475, spectrum Zx.



CONSOLLE: Ps3, Ps2, Ps1, CD-I, Wii. piu alcune schede Jamma del mio Cabinato adesso Mame.




amiwell79

Post inviati: 4146

Visulizza profilo Messaggio Personale
46.141.23.*** Mozilla/5.0 (i686; AROS; Odyssey Web Browser; rv:1.25) AppleWebKit/602.1 (KHTML, like Gecko) OWB/1.25 Safari/602.1
Commento 37
amiwell79 16 Marzo 2018    10:43:34
si effettivamente per quanto riguarda certi tipi di software nulla da dire.

Aros i386 Abiv0 Asus EeePc 900 2 ssd hd 4 e 16 gb, 1 Gb Ram, intel gma 915 opengl ready, wifi atheros 5000

https://salvatoreabbatemusic.webnode.it/aros

https://www.jamendo.com/artist/509255/salvatore-abbate

https://www.actionaid.it/

consulenza informatica ambito aziendale - appliance sicurezza - ambienti server multipiattaforma - servizi hosting - networking

Post inviati: 1978

Visulizza profilo Messaggio Personale
217.133.133.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10.12; rv:59.0) Gecko/20100101 Firefox/59.0
Commento 38 in risposta al 36 di Frenika
divina 16 Marzo 2018    11:30:53
Citazione

A empoli c’è uno studio di un vecchio geometra, che utilizza tutti Mac vecchi, il più nuovoe un power Mac g4. Sono andato per qualche giorno a lavorare lì e ho scritto una relazione su un quadra o un performa non mi ricordo. Sembra impossibile ma si riesce ancora a lavorare con queste macchine. Il problema più grosso e internet. Se Amiga potesse avere del software standard. Là vampire avrebbe ancora più senso.


uno dei più utilizzati è ArchiCAD, ma ve ne sono altri più specifici; il tutto dipende dalle proprie esigenze, ovvero se lo Studio non ha necessità di features moderne può continare ad utilizzare versioni non recenti di questi programmi (tra l' altro particolarmente costosi e con dongle di protezione nelle versioni meno recenti); un PowerMac G4 anche con OS9.2.x è usabilissimo con questi programmi professionali, poi tra l' altro OS9.2.x che ha molte similitudini con il Workbench Amiga è letteralmente una piuma rispetto ad OSX.
Utilizzo come retrocomputing un paio di bellissimi PowerMac G4@867, le utime versioni Mac OS9.2.2 compatibili in modo nativo e bellissimi games ed apps si sprecano per questo bellissimo OS
Con la Vampire puoi utilizzare sino a MacOS 8.1 (68k), in cui c'è qualcosa di bellino da utilizzare, ma nulla di paragonabile a MacOS 9.2.2 (PPC)

Commento modificato il 16/03/2018 alle ore 11:32:30


MorphOS 3.9-PowerMac G5 &&PowerMac G4 FW800 &&Pegasos2 G4 //AmigaOS4.1 FE - AMiGA4000T&D &&1200 &&600 &&500 - Mac Intel &&Powerpc &&68K - x64 servers -


Pegasus RyuSei Ken

Post inviati: 8191

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.15.121.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/64.0.3282.186 Safari/537.36
Commento 39
Seiya 16 Marzo 2018    12:36:48
comunque per Mac 68k c'è abbastanza software anche multimediale avanzato. I programmi di grafica più richiesti di certo sono PowerPC, ma per chi vuole dilettarsi nel multimedia, ad esempio, con un 68030/68040 ha
tante belle soddisfazioni.

consulenza informatica ambito aziendale - appliance sicurezza - ambienti server multipiattaforma - servizi hosting - networking

Post inviati: 1978

Visulizza profilo Messaggio Personale
217.133.133.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10.12; rv:59.0) Gecko/20100101 Firefox/59.0
Commento 40
divina 16 Marzo 2018    12:55:22
//OT on
direi proprio di no; il software 68k in MacOS (intendo da MacOS 7.x a MacOS 8.1) sarà a occhio 1/20 di quello da MacOS 8.5 a 9.2.2 per PowerPC (PowerPC che in tal senso lato Macintosh si è evoluto da PPC 601 a 603/604 a G3 a G4); già nella evoluzione hardware da PowerPC 601 a G4 vi è un abisso come architettura, puoi immaginare lato software 68k; un bel sito per farsi una idea è per es. macintoshgarden
// OT off

Commento modificato il 16/03/2018 alle ore 16:37:03


MorphOS 3.9-PowerMac G5 &&PowerMac G4 FW800 &&Pegasos2 G4 //AmigaOS4.1 FE - AMiGA4000T&D &&1200 &&600 &&500 - Mac Intel &&Powerpc &&68K - x64 servers -


Pagine: -1- [2] -3-

Utenti Online
Utenti registrati: 853 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 4 registrati - sampedenawa - marco16779 - Biggio - maxxi -
10 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: cinagiuse

Buon Compleanno a Amigabest - 

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito č dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.089465141296387 secondi