Mený principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Lista Utenti
 Policy sito
Ricerca Google

Login

Nick


Password


25 Aprile 2018 Postato da: Seiya
Links utili
Commenti: 8  Aggiungi  - Leggi



Il Webmaster

Post inviati: 3066

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.237.171.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:59.0) Gecko/20100101 Firefox/59.0
Commento 1
Mak73 27 Aprile 2018    21:34:23
Non ci capisco molto di francese ma sta versione 3.10 mi pare più un enorme bugfix con aggiornamenti vari, ma vere novità mi pare di capire che ce ne sono poche.

Pace e bene a tutti.

Pegasus RyuSei Ken

Post inviati: 8323

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.251.97.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/66.0.3359.139 Safari/537.36
Commento 2
Seiya 28 Aprile 2018    11:25:18
Sarà anche un modo per cercare di rendere visibili questo OS dato che ormai forse c'è una tendenza generale di allontanamento dalla piattaforma Amiga in generale.
Dopo un inizio scoppiettante ormai ci si rende conto che questo OS gira anche su macchine vintage, difficile da reperire e anche il software pur di qualità non riesce a sopperire a quello che fa con Linux nella peggiore delle ipotesi.
Ne parlano alla sfinimento quasi come messaggio subliminale..

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 340

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.245.134.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/65.0.3325.183 Safari/537.36 Vivaldi/1.96.1147.36
Commento 3
VagaPPC 28 Aprile 2018    13:28:27
Quello che dici è verissimo, ma da felice utente Linux/debian avere a fianco un G5 con MorphOS è bellissimo.
Mi viene voglia di farci un sacco di cose, sto studiando le pyMUI perché vorrei scrivere qualche applicazione per sopperire alla carenza di software.
Python è facile e c'è molto da divertirsi, MorphOS è la piattaforma ideale dove anche un piccolo software viene accettato volentieri.

WorkStation: PowerMac DualG5 2Ghz - PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD FX6300 16Gb RAM 3.5Ghz - Win7, debian ***

Amiga 500,1200 dismessi, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC: Non funzionanti conservati come monumenti *** SUN Ultra5: Solaris8/9, debian (in attesa di utilizzo)

VagaPPC

Blue-troll!

Post inviati: 498

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.41.229.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; PowerPC MorphOS 3.11; Odyssey Web Browser; rv:1.25) AppleWebKit/538.10 (KHTML, like Gecko) OWB/1.25 Safari/538.10
Commento 4 in risposta al 1 di Mak73
Guruman 5 Maggio 2018    00:16:42
Mak73 ha scritto
Non ci capisco molto di francese ma sta versione 3.10 mi pare più un enorme bugfix con aggiornamenti vari, ma vere novità mi pare di capire che ce ne sono poche.

E' vero che questa versione contiene una montagna di fix e aggiornamenti di programmi già precedentemente presenti, cui anche solo la lista rende visibile la mole di lavoro che c'è dietro, ma ci sono anche alcune novità interessanti. Il problema grosso delle novità è che arrivano tardi: anni fa sarebbero state accolte con decisamente più entusiasmo. Flow Studio da solo è un software non da poco: un'IDE così completa su Amiga non si è mai vista prima, e GoldEd/CubicIDE da solo costava quanto se non più dell'intero MorphOS, pur essendo inferiore a Flow Studio... Il lavoro fatto su MUI5 è davvero grosso, il fatto di poterla programmare in ObjectiveC rende molto più semplice realizzare le GUI. Probabilmente uno come alfie (e penso anche ShInKurO) sarebbe stato molto contento di questo approdo, ma i programmatori attivi sono sempre di meno, per cui tutti questi miglioramenti sotto traccia sono meno celebrati. Basti pensare a Reggae, un sistema decisamente migliore dei datatype: fosse stato pronto una decina di anni prima ci sarebbero state decine di classi realizzate da terze parti, così come c'erano decine di datatype aggiuntivi su Aminet. Invece le classi non realizzate da membri del team di MorphOS si contano sulle dita di una mano monca.
Eppure questo movimento dietro le quinte qualche risultato alla fine ce l'ha: l'OS è sempre più completo, stabile e continua a essere abbastanza divertente da usare, quindi rispetto agli altri OS Amiga-like gli abbandoni sono meno frequenti e c'è sempre qualche nuovo utente, e infatti da qualche mese se si guardano gli upload di software riportati settimanalmente su amiga-news.de, c'è un trend positivo.

Saluti,
Andrea

Il Webmaster

Post inviati: 3066

Visulizza profilo Messaggio Personale
148.64.10.*** Mozilla/5.0 (Linux; Android 6.0.1; SM-N910F Build/MMB29M) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/65.0.3325.109 Mobile Safari/537.36
Commento 5
Mak73 5 Maggio 2018    10:55:54
Si però mancano cose come la memoria protetta che ormai sono basilari in un OS, aggiungiamo che funziona solo su un hardware specifico e ci si rende conto che ha poco senso investirci tempo anche come programmatore.

Pace e bene a tutti.

ilBarbax

Post inviati: 32

Visulizza profilo Messaggio Personale
31.27.27.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/63.0.3239.108 Safari/537.36
Commento 6
ilBarbax 11 Maggio 2018    13:23:51
L'apparenza di pochi aggiornamenti ed il lungo tempo dalla versione precedente sono dovuti al fatto che uno dei programmatori si è ritirato e con lui anche tutto il s/w che aveva sviluppato, per cui hanno dovuto riscrivere da zero parti prima già esistenti (penso migliorandole).

Il Webmaster

Post inviati: 3066

Visulizza profilo Messaggio Personale
46.235.159.*** Mozilla/5.0 (Linux; Android 6.0.1; SM-N910F Build/MMB29M) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/65.0.3325.109 Mobile Safari/537.36
Commento 7 in risposta al 6 di ilBarbax
Mak73 11 Maggio 2018    17:10:44
Citazione

L'apparenza di pochi aggiornamenti ed il lungo tempo dalla versione precedente sono dovuti al fatto che uno dei programmatori si è ritirato e con lui anche tutto il s/w che aveva sviluppato, per cui hanno dovuto riscrivere da zero parti prima già esistenti (penso migliorandole).


Non so, ma se quando uno dei programmatori se ne va non lascia i sorgenti dei suoi programmi e ne impedisce lo sviluppo futuro, sono messi piuttosto male.

Pace e bene a tutti.

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 340

Visulizza profilo Messaggio Personale
80.180.55.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64; rv:52.0) Gecko/20100101 Firefox/52.0
Commento 8 in risposta al 5 di Mak73
VagaPPC 11 Maggio 2018    20:16:27
Citazione

Si però mancano cose come la memoria protetta che ormai sono basilari in un OS, aggiungiamo che funziona solo su un hardware specifico e ci si rende conto che ha poco senso investirci tempo anche come programmatore.



Relativamente, con la programmazione moderna, attraverso i framework come con Python, Lua, ecc. Cosa ci sia dietro il SO è un problema di chi sviluppa il linguaggio. Quello che dici è valido per il programmatore solitario che sviluppa in C/C++ e Assembler, che sono praticamente estinti.
Trovo in MorphOS un ottima piattaforma, non tanto per le potenzialità, anzi... meglio Linux.
Ma per il fatto che se su MorphOS faccio un client Mail o un gestionale avrò feedback in tutto il mondo e qualcuno userà il mio lavoro.
Se lo faccio su Linux, mac o Windows allora non se lo guarderà nessuno.
Da una parte questi sistemi permettono di lavorare stabilmente in un azienda.
Ma oltre che al denaro c'è anche la soddisfazione che qualcuno possa apprezzare il tuo lavoro.
Spero proprio di riuscire a realizzare qualcosa per questo stupendo OS.

Il vero problema sono gli strumenti, FlowStudio se avesse l'auto completamento sarebbe fikissimo, ci vorrebbero più librerie per python e non solo,
per le gui e altro in modo da poter scrivere software cross platform.
Il massimo sarebbe un porting di Gambas (per MOS, AOS4, AROS e 3.1), in modo da portare la programmazione in stile VisualBasic Like nel mondo Amiga, questo porterebbe nuova linfa vitale a tutta la comunità.

WorkStation: PowerMac DualG5 2Ghz - PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD FX6300 16Gb RAM 3.5Ghz - Win7, debian ***

Amiga 500,1200 dismessi, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC: Non funzionanti conservati come monumenti *** SUN Ultra5: Solaris8/9, debian (in attesa di utilizzo)

VagaPPC


Utenti Online
Utenti registrati: 886 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 8 registrati - Albe75 - Strike - Seiya - majinga - Mak73 - Z3k - SukkoPera - Dr Cinicus -
8 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: Gaetano74

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito Ť dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.12069797515869 secondi