Mený principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Lista Utenti
 Policy sito
Ricerca Google

Login

Nick


Password


05 Febbraio 2018 Postato da: andres
Linux Mint
Ciao,
dopo molto temporeggiare, stanco di Windows 10 sono passato sul portatile che uso per lavoro a Linux.
Ho testato un po' Ubuntu e Mint, per scegliere poi quest'ultimo (versione 18.3 Cinnamon 64 bit).

Sebbene sia ancora presto per giudicare, la prima impressione è davvero molto positiva: intuitivo, pulito, elegante, leggerissimo rispetto a W10.
Ho però, alcune domande:

1) E' possibile nascondere le estensioni per le icone dei files? Come si fa?

2) Ho installato su una memoria eMMC da 32 GB.
Ho letto che per le SSD (le eMMC sono una soluzione più economica di memorie allo stato solido) sono consigliabili settaggi particolari circa i dischi (per limitare, immagino, le attività di scrittura superflue).
Ma non ho trovato consigli chiari al riguardo. Ne sapete qualcosa?

Modificato il 05/02/2018 alle ore 19:24:02

Commenti: 32  Aggiungi - Pagine: 1-2

Indice: Forum / Linux

Pagine: -1- [2] -

Il Webmaster

Post inviati: 3022

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.15.221.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:58.0) Gecko/20100101 Firefox/58.0
Commento 21 in risposta al 16 di andres
Mak73 9 Febbraio 2018    21:53:47
Citazione

Sì, probabilmente è più pesante, ma è l'ambiente scelto per le ultime versoni di Mint e molto elegante e pulito graficamente.
Peraltro, parliamo di una pesantezza relativa, considerato che sul mio portatile (che monta un Celeron dual core a basso consumo da 1.6GHz) va benissimo, ed è molto più leggero in termini di uso CPU e RAM di Windows 10.



Beh certo, io paragonavo Mint Cinnamon con Mint Mate... windows è pesante di suo

Pace e bene a tutti.

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 317

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.41.134.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/63.0.3239.132 Safari/537.36
Commento 22 in risposta al 20 di Mak73
VagaPPC 11 Febbraio 2018    17:42:34
Citazione

Citazione

Considera che il nuovo KDE5 è mooolto leggero è l'unica GUI che non mi fa rimpiangere il Workbench


Ho letto bene di sto kde 5 però qualcuno dice che è ancora instabile, tu che ne pensi visto che lo usi?


Il dramma di KDE ha sempre bug, è stabile nel senso che lo si può usare produttivamente, ma ci sono ancora bug da risolvere e manca l'implementazione di fondere più finestre in un unica finestra (ma quella cosa ce l'ha solo KDE quindi non manca a nessuno).
Sicuramente qualsiasi altro desktop ha meno bug, poi dipende molto dalla distribuzione.
Personalmente ci convivo benissimo, sotto debian i bug più fastidiosi li hanno rimossi.
Va a gusti

WorkStation: PowerMac DualG5 2Ghz - PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD FX6300 16Gb RAM 3.5Ghz - Win7, debian ***

Amiga 500,1200 dismessi, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC: Non funzionanti conservati come monumenti *** SUN Ultra5: Solaris8/9, debian (in attesa di utilizzo)

VagaPPC

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 317

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.41.134.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/63.0.3239.132 Safari/537.36
Commento 23 in risposta al 19 di Nessuno
VagaPPC 11 Febbraio 2018    17:45:31
Citazione

Che tipo di icona usa linux, non sono delle PNG? puoi allegare qualche link con delle icone standard Linux?



Si usa le PNG, ma non dipende da Linux, ma dal Desktop Manager che si usa, tecnicamente potrebbe usare qualsiasi formato, dovrei provare, KDE vede anche i file .info e non si lega all'estensione del file.
Spesso usa raccolte di icone posizionate all'interno di directory.

WorkStation: PowerMac DualG5 2Ghz - PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD FX6300 16Gb RAM 3.5Ghz - Win7, debian ***

Amiga 500,1200 dismessi, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC: Non funzionanti conservati come monumenti *** SUN Ultra5: Solaris8/9, debian (in attesa di utilizzo)

VagaPPC

Post inviati: 1282

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.46.129.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; WOW64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/64.0.3282.186 Safari/537.36 OPR/51.0.2830.55
Commento 24
andres 14 Marzo 2018    18:28:22
Dopo più di un mese che l'utilizzo, devo dire che sono piuttosto soddisfatto di Mint.
Ci sono però cose che ancora non capisco bene.

Ad esempio, il Gestore Aggiornamenti.
Quando lo lancio, mi da una lista degli update disponibili; al di là della gradazione 1-5 circa l'affidabilità, o la distinzione fra aggiornamento di sicurezza o meno, non capisco come si possa distinguere fra gli aggiornamenti per componenti o programmi che abbiamo installati, e aggiornamenti per software che NON abbiamo installati.
C'è un modo?

Commento modificato il 14/03/2018 alle ore 18:29:19


A1200/020+68882 - 6 MB RAM - AmigaOS 3.0

Parliamo di home recording e audio - http://www.homerecording.it

Post inviati: 236

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.11.185.*** Mozilla/5.0 (X11; Ubuntu; Linux x86_64; rv:59.0) Gecko/20100101 Firefox/59.0
Commento 25
majinga 14 Marzo 2018    21:14:21
Gli aggiornamenti sono solo per i pacchetti installati. Per quelli non istallati, semplicemente, al momento dell'installazione prenderà gli ultimi disponibili dai repository.

Il Webmaster

Post inviati: 3022

Visulizza profilo Messaggio Personale
46.235.159.*** Mozilla/5.0 (Linux; Android 6.0.1; SM-N910F Build/MMB29M) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/64.0.3282.137 Mobile Safari/537.36
Commento 26
Mak73 15 Marzo 2018    16:45:45
Devo installarlo anche io e mettermi ad usarlo prima che "castrino" Win7 in qualche modo.

Pace e bene a tutti.

Post inviati: 236

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.235.227.*** Mozilla/5.0 (X11; Ubuntu; Linux x86_64; rv:59.0) Gecko/20100101 Firefox/59.0
Commento 27
majinga 15 Marzo 2018    19:41:03
Il supporto per windows 7 finisce nel 2020. Fanno meno fatica ad aspettare che scada il suo ciclo di vita, piuttosto che ad incasinarlo.

Post inviati: 1282

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.18.126.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; WOW64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/64.0.3282.186 Safari/537.36 OPR/51.0.2830.55
Commento 28 in risposta al 25 di majinga
andres 15 Marzo 2018    19:57:27
Citazione

Gli aggiornamenti sono solo per i pacchetti installati. Per quelli non istallati, semplicemente, al momento dell'installazione prenderà gli ultimi disponibili dai repository.


Sei sicuro?
Ad esempio, io ho fra gli aggiornamenti disponibili:

- chromium-browser (extra ffmpeg codecs for the chromium browser)
- gcc-5 (gnu C compiler)
- python3.5 (versione 3.5 del linguaggio python)

E di certo non ho Chromium installato.
Non credo di avere nemmeno gcc o python - non so.

A1200/020+68882 - 6 MB RAM - AmigaOS 3.0

Parliamo di home recording e audio - http://www.homerecording.it

Post inviati: 236

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.235.227.*** Mozilla/5.0 (X11; Ubuntu; Linux x86_64; rv:59.0) Gecko/20100101 Firefox/59.0
Commento 29
majinga 15 Marzo 2018    20:29:16
Se te lo da tra gli aggiornamenti disponibili devi avercelo per forza installato. Prova a cercarlo nel gestore dei pacchetti e vedi che ti da.

gcc e python o erano già presenti dall'installazione di base oppure se li è portati qualche altro pacchetto come dipendenze.

Post inviati: 1282

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.18.126.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; WOW64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/64.0.3282.186 Safari/537.36 OPR/51.0.2830.55
Commento 30
andres 15 Marzo 2018    20:50:20
Hai ragione, ho verificato che sono tutti installati di default.
Come non detto.
Prosegue il test di utilizzo

A1200/020+68882 - 6 MB RAM - AmigaOS 3.0

Parliamo di home recording e audio - http://www.homerecording.it

Post inviati: 1282

Visulizza profilo Messaggio Personale
193.205.6.*** Mozilla/5.0 (X11; Ubuntu; Linux x86_64; rv:58.0) Gecko/20100101 Firefox/58.0
Commento 31
andres 24 Marzo 2018    15:08:27
Aggiorno la mia esperienza con Mint dopo circa un mese e mezzo d'uso:

- macchina molto stabile, ad oggi mai un crash, né errori di sistema ecc...

- prestazioni: devo dire che, su una macchina a basse prestazioni come questo laptop leggero (Celeron dual @1,6Ghz, 4GB RAM, emmc da 32GB, GPU la classica Intel integrata), Firefox gira benissimo e non fa rimpiangere granché in termini di prestazioni. Qualsiasi sito provato è usabilissimo; idem per tutti gli altri software testati.
Forse un minimo di latenza al lancio di qualche programma, ma una cosa minima;

- consumi batteria: sostanzialmente i tempi sono uguali a quelli Windows 10 - 4-5 ore di autonomia;

- applicazioni: si trova più po meno di tutto, sebbene per alcune applicazioni serva tempo per prenderci la mano, se si è abituati a specifici programmi su Windows o Mac qua assenti. Comunque direi che per la gran parte degli usi, tutte le esigenze sono coperte.

Commento modificato il 24/03/2018 alle ore 15:37:43


A1200/020+68882 - 6 MB RAM - AmigaOS 3.0

Parliamo di home recording e audio - http://www.homerecording.it

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 317

Visulizza profilo Messaggio Personale
82.50.86.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/65.0.3325.181 Safari/537.36
Commento 32 in risposta al 31 di andres
VagaPPC 25 Marzo 2018    12:06:49
Citazione

Aggiorno la mia esperienza con Mint dopo circa un mese e mezzo d'uso:

- macchina molto stabile, ad oggi mai un crash, né errori di sistema ecc...

- prestazioni: devo dire che, su una macchina a basse prestazioni come questo laptop leggero (Celeron dual @1,6Ghz, 4GB RAM, emmc da 32GB, GPU la classica Intel integrata), Firefox gira benissimo e non fa rimpiangere granché in termini di prestazioni. Qualsiasi sito provato è usabilissimo; idem per tutti gli altri software testati.
Forse un minimo di latenza al lancio di qualche programma, ma una cosa minima;

- consumi batteria: sostanzialmente i tempi sono uguali a quelli Windows 10 - 4-5 ore di autonomia;

- applicazioni: si trova più po meno di tutto, sebbene per alcune applicazioni serva tempo per prenderci la mano, se si è abituati a specifici programmi su Windows o Mac qua assenti. Comunque direi che per la gran parte degli usi, tutte le esigenze sono coperte.



- Mint è molto bella, se vuoi renderla ancora più stabile fai un bel "sudo dmesg" e scopri cosa non configura per migliorare la stabilità e le prestazioni
- Cambiando la gui puoi renderla ancora più performante ma meno attraente, idem il contrario, sei libero scegli tu
- La batteria puoi renderla ancora più longeva con alcuni tool che downcloccano la CPU
- I programmi in ambiente Unix non mancano, come hai detto devi prenderci la mano, se usi solo Linux per anni, il giorno che usi un PC windows o Mac ti sembra di tornare indietro nel tempo, ma non come con Amiga, ti faranno proprio schifo e ti sembreranno sistemi mediocri. Lavoro su Mac e Windows a casa uso Linux e a volte MorphOS.

WorkStation: PowerMac DualG5 2Ghz - PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD FX6300 16Gb RAM 3.5Ghz - Win7, debian ***

Amiga 500,1200 dismessi, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC: Non funzionanti conservati come monumenti *** SUN Ultra5: Solaris8/9, debian (in attesa di utilizzo)

VagaPPC

Pagine: -1- [2] -

Indice: Forum / Linux

Utenti Online
Utenti registrati: 875 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 3 registrati - aleghid - Amy - Mor - Ozzyboshi_2 -
7 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: zerohatan

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito Ť dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.15265011787415 secondi