Mený principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Lista Utenti
 Contatti
Ricerca Google

Indice generale forums
AmigaOS e varianti
Hardware Amiga in generale
Software Amiga in generale
Richieste di Aiuto
Zona libera
Mercatino Amiga
HowTo
Windows
Varie su Amiga
Linux

Login

Nick


Password


                                                                                   
07 Giugno 2018 Postato da: flaviosr
Viper 520 CD.
Buongiorno a tutti,

ho una Amiga 500 con la scheda di cui all'oggetto.
Oltre a questo c'è anche uno switch che permette di scegliere il kick 3.0 o la vecchia versione 1.3 per compatibilità (onestamente non so se è una scheda a parte o se è una feature della Viper).

In ogni caso il problema riguarda l'HD...
Quando accendo l'Amiga in kick 3.0 possono succedere due cose:
1. mi arriva un bel guru meditation;
2. semplicemente mi appare la schermata del kick in cui mi si chiede di inserire un floppy.
Premo AMIGA-AMIGA-CTRL e l'HD parte come avrebbe dovuto fare alla prima accensione... non ci sono più problemi fino a che non spengo di nuovo l'Amiga, dopo di che la storia si ripete!

Mi sembra di ricordare qualcosa del genere in un altra Amiga che avevo messo a posto (non una A500) ma a parte questo, vuoto!

Ho provato a cercare ma non ho trovato nulla... e il manuale in mio possesso è in tedesco per cui preferisco prima chiedere in italiano!
Qualcuno ha idea di cosa sta succedendo?

Ciao e grazie

Commenti: 14  Aggiungi  - Leggi

Indice: Forum / Richieste di Aiuto


Post inviati: 5474

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.236.0.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/66.0.3359.181 Safari/537.36
Commento 1
DanyPPC 8 Giugno 2018    07:55:48
Ma l'harddisk è scsi ?

Il problema di dover resettare l'Amiga per far partire l'harddisk succedeva all'epoca con gli A1200, per questo si staccava il filo rosso della piattina e magicamente l'harddisk si avviava correttamente alla prima accensione.
Non so se sia il tuo problema, anche perchè conosco poco la Viper520.

A1200T OS3.9 BB4 PPC 240/060/256MB/BVision/IndivisionAGA MK2cr/BMon Switch/HD 80GB/DVD-RW/Drive 1,76Mb/Honey Bee CD32 Pad

A1200 OS3.9 BB4 ACA030/42/128MB/CF8GB/PCMCIA 4GB/PSX Adapter

A1200 OS3.9 BB4 030/50/64MB/CF16GB/PCMCIA 4GB/PSX Adapter

A1200 OS 3.1 2MB

A600 OS2.0 2MB/Gotek/Sega Pad

cpiace64

Post inviati: 3336

Visulizza profilo Messaggio Personale
93.36.144.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:60.0) Gecko/20100101 Firefox/60.0
Commento 2
cpiace64 8 Giugno 2018    08:09:44
lo switch 1,3/3,0 e' di serie nella viper520cd

cambia alimentatore e magari usa una compact flash al posto dell'hardidisk


p.s.
la mia prima acceleratrice per l'a500

Voglio la pace nel mondo, un'unica nazione, nessun confine, un'unica lingua e nessuna religione.

Post inviati: 19

Visulizza profilo Messaggio Personale
2.235.190.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/66.0.3359.181 Safari/537.36
Commento 3 in risposta al 2 di cpiace64
flaviosr 8 Giugno 2018    17:50:21
Citazione

lo switch 1,3/3,0 e' di serie nella viper520cd

cambia alimentatore e magari usa una compact flash al posto dell'hardidisk


p.s.
la mia prima acceleratrice per l'a500



Mi hai effettivamente fatto venire in mente una cosa... e cioè che se la potenza non è sufficiente, quando l'Amiga interroga l'HD questo non è ancora pronto e quindi picche!!!
E mi ricordo che in qualche configurazione HW si risolveva la cosa aumenta il tempo di attesa prima dell'interrogazione dell'HD (questo veniva fatto anche per HD "particolarmente lenti").
A questo punto farò entrambe le prove... sia con un alimentatore più grosso che una CF...
Vi tengo info.

Ciao e grazie

Post inviati: 19

Visulizza profilo Messaggio Personale
2.235.190.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/66.0.3359.181 Safari/537.36
Commento 4 in risposta al 2 di cpiace64
flaviosr 9 Giugno 2018    20:50:02
Citazione

lo switch 1,3/3,0 e' di serie nella viper520cd

cambia alimentatore e magari usa una compact flash al posto dell'hardidisk


p.s.
la mia prima acceleratrice per l'a500



Ho provato con un alimentatore da 4.5 V, decisamente più tosto dei 3 V classici ma non cambia nulla.
Darei quindi per scontato che sia la lentezza intrinseca dell'HD... non ho una CF con schedina ma me la devono portare... vedremo...

Post inviati: 19

Visulizza profilo Messaggio Personale
2.235.190.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/66.0.3359.181 Safari/537.36
Commento 5
flaviosr 9 Giugno 2018    23:53:59
Ok. Problema risolto. Ho sostituito l'HD con una CF e l'Amiga parte regolarmente... peccato che la CF in mio possesso sia una chiavica e ora ne debba prendere una un poco più veloce...

Post inviati: 1407

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.29.152.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/67.0.3396.79 Safari/537.36
Commento 6
Kyle 10 Giugno 2018    11:01:17
Gli HD fisici puppano un sacco di energia, la CF praticamente niente

Post inviati: 18

Visulizza profilo Messaggio Personale
82.59.23.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 5.1; rv:50.0) Gecko/20100101 Firefox/50.0
Commento 7
Biggio 10 Giugno 2018    17:06:56
Aumenta le capacitanze nei pressi del connettore dell'HDD (gli elettrolitici principali, insomma).

Post inviati: 19

Visulizza profilo Messaggio Personale
2.235.190.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/66.0.3359.181 Safari/537.36
Commento 8 in risposta al 7 di Biggio
flaviosr 10 Giugno 2018    22:08:28
Citazione

Aumenta le capacitanze nei pressi del connettore dell'HDD (gli elettrolitici principali, insomma).



la scheda non ne ha neppure uno, ne' vicino ne' distante dai connettori IDE...

Post inviati: 18

Visulizza profilo Messaggio Personale
82.59.23.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 5.1; rv:50.0) Gecko/20100101 Firefox/50.0
Commento 9
Biggio 10 Giugno 2018    22:55:18
La Viper ha lo stretto indispensabile, a vista si vedono due tantali SMD vicino al Gayle ed al Motorola che non supereranno i 22uF. Lungo tutto la scheda potrebbe non essere abbastanza per farla operare decentemente.


Per gli Hard Disk sulla 600/1200, invece, questi sono i componenti che potrebbero aiutare a farli andare in caso di instabilità:
Immagine

Commento modificato il 10/06/2018 alle ore 23:16:17

Post inviati: 18

Visulizza profilo Messaggio Personale
82.59.23.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 5.1; rv:50.0) Gecko/20100101 Firefox/50.0
Commento 10
Biggio 10 Giugno 2018    23:10:05
Nel caso della 500 sono i due elettrolitici blu sulla sinistra ed il condensatore C816.

Le possibilità che saltino le piazzolle in fase di dissaldatura sono piuttosto alte, ed aumentano ad ogni anno che passa, quindi presta attenzione se devi cambiarli.

Commento modificato il 10/06/2018 alle ore 23:11:39

Post inviati: 19

Visulizza profilo Messaggio Personale
2.235.190.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/66.0.3359.181 Safari/537.36
Commento 11 in risposta al 10 di Biggio
flaviosr 11 Giugno 2018    20:57:14
Citazione

Nel caso della 500 sono i due elettrolitici blu sulla sinistra ed il condensatore C816.

Le possibilità che saltino le piazzolle in fase di dissaldatura sono piuttosto alte, ed aumentano ad ogni anno che passa, quindi presta attenzione se devi cambiarli.


Grazie. Avrai capito che non sono un elettronico... per ora ho ordinato l'Amiga nella sua scatola lasciando tutto così ma ammetto che " 'sta storia dei condensatori e affini" mi preoccupa!

Post inviati: 18

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.246.77.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 5.1; rv:50.0) Gecko/20100101 Firefox/50.0
Commento 12
Biggio 11 Giugno 2018    21:40:57
Ne hai ben donde.

Tempo fa ho scattato alcune fotografie su una 600 con diversi condensatori in perdita. Guarda cosa si cela sotto i condensatori, una volta rimossi..

Immagine
Immagine

Post inviati: 19

Visulizza profilo Messaggio Personale
2.235.190.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/67.0.3396.87 Safari/537.36
Commento 13
flaviosr 14 Giugno 2018    21:17:17
Non posso dire che questo mi renda felice... NON usando il computer il problema si presenta? Se gli elettrolitici si comportano come pile direi che il concetto è che "siamo fottuti"... in caso contrario...

Post inviati: 18

Visulizza profilo Messaggio Personale
82.53.15.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 5.1) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/49.0.2623.112 Safari/537.36
Commento 14
Biggio 15 Giugno 2018    00:04:23
In teoria usando più spesso un componente elettronico i condensatori dovrebbero durare più a lungo.

Leggevo su un libro che un PC accesso ininterrottamente per dieci anni potenzialmente ha meno chance di rompersi di un PC usato per dieci anni in maniera normale.

I problemi sono:
1) Elettrolita che si essicca dopo tanto inutilizzo;
2) Guasto all'accensione a causa dello shock che subiscono i componenti ad ogni startup;
3) Condensatori già economici all'epoca e adesso fuori specifica;
4) Scarsa tenuta della gomma sotto i condensatori che col tempo si deteriora causando la perdita di liquido (alcuni condensatori di fascia alta sono resinati, ma a costi eccessivi).

La sesta, e più immediata, è che sono componenti vecchi di almeno trenta anni. Comunque una buona alimentazione può sopperire a eventuali carenze sulla scheda madre.

Commento modificato il 15/06/2018 alle ore 00:12:10


Utenti Online
Utenti registrati: 860 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 0 registrati - 
10 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: frank_one

Buon Compleanno a jagemal - 
© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito Ť dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.1949520111084 secondi