Mený principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Lista Utenti
 Policy sito
Ricerca Google

Login

Nick


Password


09 Luglio 2019 Postato da: amiwell79
Aros verso i 64 bit
Si ieri Paolone a lanciato un comunicato per quanto riguarda la sua distribuzione, per aggiornarla su sistemi x86_64, quindi sta cercando di coinvolgere l'intera comunità di programmatori di App di terze parti, cmq di lavoro c'è nè da fare anche se già qualcuno si è mosso da tempo si parla del lontano 2016 costui e ALB42.
Commenti: 13  Aggiungi  - Leggi

Indice: Forum / AmigaOS e varianti


Post inviati: 2541

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.33.111.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64; rv:52.0) Gecko/20100101 Firefox/52.0
Commento 1
Mck 9 Luglio 2019    09:30:30
Che io sappia per passare dai 32 ai 64bit basta avere i sorgenti e impostare correttamente il compilatore.
Spero di non sbagliarmi.

I MIEI AMIGA

4000T OS 3.9 PPC/68060 + CyberVisio 64/3D + HD 20g + DVD - 4000D in Tower OS 3.9 PPC/68060 Ram 128M + ram scheda 2+16M + zip 100M + Ide HD 40G + usb Deneb + V-Lab + Toccata + Mediator con: Woodoo 3 + Scheda rete + Impact Vision 24 - 4000D OS 3.9 68060 ram 32m + ram scheda 2+16M + HD 20g + zip 100 ide + DVD + V-lab + Seriale veloce + Scheda video EGS- 3000T OS 3.9 PPC/68060 128M + HD scsi 10G + Usb Deneb + CD sCSI + mediator con: scheda rete + controllo SCSI Adaptec + scheda audio + Voodoo 5 - 3000 OS 3.1 68040 + emulatore pc 286 - 2000 processore 68030 + genlock + espansione ram + emulatore pc 8080 - 1200 Tower OS 3.9 PPC/68060 + HD 20G + Mediator con: scheda rete - 1200 OS 3.1 68060 + HD 20G + Scheda rete pcmcia - 1000 espansione Ram 4M - 600 con espansione ram + HD5G - 500 Plus con espansione ram - 500 con espansione ram - CDTV - CD32

CLONI AMIGA

Sam440ep-Flex OS 4.1 - EFIKA MorphOS 2.6

Il Webmaster

Post inviati: 3378

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.14.220.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:67.0) Gecko/20100101 Firefox/67.0
Commento 2 in risposta al 1 di Mck
Mak73 9 Luglio 2019    12:18:59
Citazione

Che io sappia per passare dai 32 ai 64bit basta avere i sorgenti e impostare correttamente il compilatore.
Spero di non sbagliarmi.



Aros 64bit esiste già da diverso tempo, sono le applicazioni che forse sono ancora tutte a 32bit, e mi pare che amiwell si riferisse a quelle.


Pace e bene a tutti.

Post inviati: 6477

Visulizza profilo Messaggio Personale
46.141.119.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/75.0.3770.100 Safari/537.36
Commento 3
amiwell79 9 Luglio 2019    18:17:14
La attuale distribuzione di Paolone si basa su AbiV0, x86_64 su AbiV1, si è vero esiste da tempo essa ma non completamente stabile, attualmente dovrebbe esserlo tranne per il supporto multicore, il problema appunto del comunicato di Paolone e che si riferiva alle applicazioni.

support

https://www.actionaid.it/

https://www.amref.it/


Il Webmaster

Post inviati: 3378

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.14.220.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:67.0) Gecko/20100101 Firefox/67.0
Commento 4 in risposta al 3 di amiwell79
Mak73 9 Luglio 2019    19:02:31
Citazione

La attuale distribuzione di Paolone si basa su AbiV0, x86_64 su AbiV1, si è vero esiste da tempo essa ma non completamente stabile, attualmente dovrebbe esserlo tranne per il supporto multicore, il problema appunto del comunicato di Paolone e che si riferiva alle applicazioni.


Il supporto multicore sicuramente in futuro servirà, ma attualmente non c'è nessuno degli AmigaOS che supportano processori multicore, quindi non credo sia un precedenza.
Sicuramente molto più importante è la memoria protetta, se vogliamo parlare di un sistema realmente stabile.

Pace e bene a tutti.

Post inviati: 6477

Visulizza profilo Messaggio Personale
46.141.119.*** Mozilla/5.0 (i686; AROS; Odyssey Web Browser; rv:1.25) AppleWebKit/602.1 (KHTML, like Gecko) OWB/1.25 Safari/602.1
Commento 5
amiwell79 9 Luglio 2019    19:25:12
non so perchè non ci abbiano pensato a questo, riguardo la memoria protetta, cmq utilizzo abbastanza aros è abbastanza solido come sistema

support

https://www.actionaid.it/

https://www.amref.it/


Il Webmaster

Post inviati: 3378

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.14.220.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:67.0) Gecko/20100101 Firefox/67.0
Commento 6 in risposta al 5 di amiwell79
Mak73 9 Luglio 2019    19:41:54
Citazione

non so perchè non ci abbiano pensato a questo, riguardo la memoria protetta, cmq utilizzo abbastanza aros è abbastanza solido come sistema



Il discorso della memoria protetta è sempre lo stesso, se non la usi è piuttosto semplice far inchiodare il sistema, anche da programmini da niente. A parte questo, son un sistema come quello attuale un programma può tranquillamente andare a leggere la parte di memoria usata da un'altro programma, tale memoria potrebbe contenere dati sensibili come password e cose varie che verrebbero quindi lette senza che nessuno si accorga di niente.

Ovviamente questa è la situazione di tutti gli Amiga OS.

Pace e bene a tutti.

Post inviati: 6477

Visulizza profilo Messaggio Personale
46.141.119.*** Mozilla/5.0 (compatible; MSIE 10.0; Windows NT 6.1; WOW64; Trident/6.0)
Commento 7
amiwell79 9 Luglio 2019    20:21:48
non ho mai sentito parlare di memoria protetta riguardo ad aros, adesso i dev si sono chiusi in un buncher e non si sa nulla apparte le nyghtly che escono ogni giorno

support

https://www.actionaid.it/

https://www.amref.it/


Il Webmaster

Post inviati: 3378

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.14.220.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:67.0) Gecko/20100101 Firefox/67.0
Commento 8 in risposta al 7 di amiwell79
Mak73 9 Luglio 2019    20:54:09
Citazione

non ho mai sentito parlare di memoria protetta riguardo ad aros, adesso i dev si sono chiusi in un buncher e non si sa nulla apparte le nyghtly che escono ogni giorno



Adesso non ricordo più quanto tempo fa, ma quando Kalamatee stava sviluppando proprio il supporto per le cpu multicore, aveva scritto che l'implementazione della memoria protetta era sicuramente una cosa non facile, ma non impossibile, sicuramente ABIv1 avrebbe facilitato la cosa. Da quel che si capiva sembrava che Kalamatee avesse già in mente anche qualcosa.

Speriamo... quel ragazzo è un genio



Pace e bene a tutti.

Post inviati: 6477

Visulizza profilo Messaggio Personale
46.141.119.*** Mozilla/5.0 (compatible; MSIE 10.0; Windows NT 6.1; WOW64; Trident/6.0)
Commento 9
amiwell79 9 Luglio 2019    21:00:46
bhè sul fatto che è un genio non si discute ma mi sembra che i lavori su abiv1 non dico che siano terminati ma quasi, quindi niente memoria protetta, hanno dato priorità ad altro sicuramente, ma sono veramente in pochi

support

https://www.actionaid.it/

https://www.amref.it/


Il Webmaster

Post inviati: 3378

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.14.220.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:67.0) Gecko/20100101 Firefox/67.0
Commento 10 in risposta al 9 di amiwell79
Mak73 9 Luglio 2019    22:20:48
Citazione

bhè sul fatto che è un genio non si discute ma mi sembra che i lavori su abiv1 non dico che siano terminati ma quasi, quindi niente memoria protetta, hanno dato priorità ad altro sicuramente, ma sono veramente in pochi



No, forse non mi sono spiegato, ABIv1 non introduce la memoria protetta, però da cosa ho capito inserisce alcune particolarità che aiuteranno in futuro ad implementarla, però non so a cosa si riferisse.

Pace e bene a tutti.

Post inviati: 6477

Visulizza profilo Messaggio Personale
46.141.119.*** Mozilla/5.0 (compatible; MSIE 10.0; Windows NT 6.1; WOW64; Trident/6.0)
Commento 11
amiwell79 9 Luglio 2019    23:36:00
ho capito adesso

support

https://www.actionaid.it/

https://www.amref.it/


Post inviati: 6477

Visulizza profilo Messaggio Personale
46.141.119.*** Mozilla/5.0 (compatible; MSIE 10.0; Windows NT 6.1; WOW64; Trident/6.0)
Commento 12
amiwell79 11 Luglio 2019    02:45:43
Attualmente Paolone con l'aiuto di alcuni noti programmatori ha implementato la funzione hostbridge per avviare la distribuzione sotto sistema ospite(linux)visto che manca attualmente il software nativo, tutto praticamente, tranne qualcosa, è un piccolo passo in avanti, io utilizzerò abiv0 e contribuirò grazie all'aiuto di miker al port dei nostri progetti.

https://vmwaros.blogspot.com/2019/07/hostbridge-works-on-icaros-64.html

Commento modificato il 11/07/2019 alle ore 02:46:38


support

https://www.actionaid.it/

https://www.amref.it/


Post inviati: 6477

Visulizza profilo Messaggio Personale
46.141.119.*** Mozilla/5.0 (compatible; MSIE 10.0; Windows NT 6.1; WOW64; Trident/6.0)
Commento 13
amiwell79 11 Luglio 2019    05:30:26
cmq si questo è il comunicato di Paolone per il passaggio a x86_64

https://vmwaros.blogspot.com/2019/07/lets-talk-frankly-about-64-bits.html

support

https://www.actionaid.it/

https://www.amref.it/



Utenti Online
Utenti registrati: 988 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 5 registrati - AfAOne - Mak73 - Seiya - Boss - vatastala -
6 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: Joe

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito Ť dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.15703201293945 secondi