Menů principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Lista Utenti
 Contatti
Ricerca Google

Indice generale forums
AmigaOS e varianti
Hardware Amiga in generale
Software Amiga in generale
Richieste di Aiuto
Zona libera
Mercatino Amiga
HowTo
Windows
Varie su Amiga
Linux

Login

Nick


Password


                                                                                   
11 Agosto 2017 Postato da: DanyPPC
[Joypad & Joystick] gioie e dolori dei videogiocatori
PREFAZIONE

Il seguente Topic ha solo lo scopo di illustrare gran parte dei vari joystick e joypad che si possono reperire nuovi o usati attraverso i soliti siti di aste e annunci online.
Si tratta di una collezione personale, acquistati per la stessa e spesso alla ricerca della migliore combinazione pad/joystick per giocare al "meglio" a vari tipi di retro-games.
Pertanto i giudizi sono strettamente soggettivi e come tali valutati. Spero comunque di dare un quadro sulle generalità per chi è alla ricerca di una determinata periferica
ed ha dubbi sulla scelta.


ANALISI

Amiga HyperPad
Immagine
Ecco un buon Joypad dalle spiccate virtù arcade e senza fronzoli. Progettato specificamente per Amiga è dotato di una comoda funzione di autofire regolabile a 2 velocità distintamente per entrambi i pulsanti di fuoco. Funziona anche su C64 ma non supporta funzione differenziata per i pulsanti A e B. Questo è uno dei Pad più confortevoli in mano, molto preciso nei movimenti anche diagonali, per questo altamente consigliato per Platform o Sparatutto alla Jim Power.

Action PadAM di Logic 3
Immagine
Altro valido joypad esclusivo per Amiga (ma funziona anche su C64/Atari), ha una croce direzionale più piccola rispetto all'HyperPad e per questo meno comoda. Il joypad risulta comunque sempre preciso e come il fratellino sopra supporta 2 velocità di auto fire ma non distinto per entrambi i pulsanti. Ha 2 comodi pulsanti sul dorso in stile SuperNes che funzionano come i primi 2, quindi nessuna differenziazione nella funzione. Questo pad è stato prodotto anche per SuperNes, MegaDrive e PC.
Sicuramente avrebbero potuto supportare il tasto "B" di Amiga come invece inganna il colore rosso differente per lo stesso tasto. Rimane al pari dell'HyperPad un joypad valido e ben collaudato.

TecnoPlus Swift
Immagine
Anche qui siamo in presenza di un joypad esclusivo Amiga/Commodore con la solita funzione di autofire disattivabile solo per il primo pulsante mentre il secondo rimane attivo con la funzione di Turbo Fire. Non presenta altre funzioni ma la linea a forma di "briosche" richiama la classica introdotta dai joypad genesis/megadrive e nella colorazione bianca ben si integra con il vostro Amiga. Valido e preciso come i pad citati sopra.

TecnoPlus
Immagine
Questo joypad è stato venduto anni fa da Vesalia ed è l'unico pad per Amiga a supportare il secondo pulsante (Pin 9), precisamente il tasto centrale "B" mentre i restanti A e C funzionano allo stesso modo come primo pulsante. Ha una comoda funzione di auto e turbo fire. Rispetto ai primi 3 la croce direzionale lascia alquanto a desiderare, più volte spingendo verso destra è facile che si incastri la plastica non permettendo il ritorno in posizione centrale. Peccato perchè questo pad è molto compatibile con i giochi Amiga che supportano 2 pulsanti differenziati (Turrican, R-Type, ecc...) e sommariamente ha una linea semplice e gradevole anche se più "spigolosa" rispetto agli altri joypad analizzati.

Commodore Amiga CD32
Immagine
L'originale joypad Commodore in dotazione alla CD32. Questo nell'immagine è stato acquistato anni fa da Virtual Works quando costavano intorno ai 30€, adesso in rete si parla di cifre assurde anche fino a 200€ se boxato. E' il primo pad ufficiale Commodore che supporta 7 tasti differenziati, è supportato da tanti giochi come Super Street Fighter 2 o Fighing Spirit così come Alien Breed 3D/TKG. Il suo supporto su AmigaDOS passa attraverso anche la lowlevel.library. Peccato che Commodore sulla Rev. 2B dell'A1200 abbia cambiato qualcosa rendendolo incompatibile con molti giochi che sfruttano solo la stessa libreria. Ma questo è un problema comune anche per altri pad CD32. Più volte criticato il pad risulta invece rapido e preciso nei movimenti con un comodo pulsante rosso (di uso più frequente) più grande rispetto agli altri. Manca purtroppo una funzione di autofire, è leggermente più grande e molto ricercato a livello collezionistico.
Io ne ho uno e mi basta e avanza !

Honey Bee Competition Pro Pad CD32
Immagine
Da molte parti ritenuto il miglior controller pad CD32 compatibile, supporta autofire disitinto per singolo pulsante oltre ad una utile funzione di slow per rallentare i giochi CD32 che supportano la funzione di "Pause" con il tasto Play; in effetti lo slow non è altro che un autofire del tasto Play che in questo caso alterna gli stati di pausa permettendo di rallentare l'azione di gioco.
E' stato il mio joypad principale in tutti gli anni e fido compagno del mio A1200PPC Tower dove è ancora collegato e funzionante dopo aver subito un'operazione di ricondizionamento con la sostituzione dei gommini per i pulsanti di fire che col tempo si erano rovinati. Anche questo nel mercato dell'usato raggiunge cifre folli ma a volte è possibile acquistarlo anche sotto i 50€ di spesa. Altamente consigliato se si desidera un prodotto originale specifico per Amiga e CD32.

Matt Boomerang B432
Immagine
Questa è la versione di Matt del joypad compatbile Amiga e CD32 e che quindi supporta la multifunzione per i 7 tasti. A dire la verità il pulsante verde è un pò scomodo da usare così come i trigger sul dorso sempre in formato piccolo. Siamo dinanzi ad un joypad economico anche se costruito con una plastica robusta. I lati negativi sono evidenti per la croce direzionale che risulta scomoda da azionare, non sensibile e altamente rumorosa (c'è troppo spazio tra il piano d'appoggio dei contatti ed il ritorno in sede). Per fortuna ha un foro al centro che consente di inserire un mini Joystick migliorando le capacità reattive direzionali. A circa 25€ è comunque discreto, ma se cercate qualcosa di comodo e sensibile meglio rivolgersi verso altri lidi.

Matt Boomerang B603
Immagine
Questa è la versione del joypad di Matt per piattaforme Sega Megadrive/Genesis e compatibile con Amiga a 2 pulsanti differenziati (B e C) anche se ci sono accese discussioni sulla possibilità d'uso su Amiga di joypad megadrive senza incorrere in problemi hardware per la stessa. Per anni numerosi giochi Amiga hanno supportato il Joypad Megadrive mostrandone anche l'immagine nel gioco (es. Joe &Mac) facendo pensare ad una compatibilità piena (o comunque possibile) per l'uso. La verità è differente e questo tipo di joypad andrebbe modificato a detta di molti. Il modello di Matt è venduto espressamente come compatibile Amiga 2 pulsanti da vari rivenditori hardware per la nostra piattaforma. Io l'ho acquistato e usato per un certo periodo sul Turbo Chameleon 64, ma Individual Computers me ne ha comunque sconsigliato l'uso per non arrecare danni allo stesso Chameleon. Anche questo come il precedente B432 necessità di una certa "forza" per azionare la croce direzionale ma fortunatamente nella confezione trovate il mini joystick o la ball da inserire nell'apposito foro al centro, e questo ne migliora il comfort d'uso. Resta in ogni caso un joypad economico solo lontano parente dell'originale Sega per Megadrive. A buon intenditor poche parole...

Matt Boomerang B101
Immagine
Questo è un normalissimo joypad per Atari/Commodore ad 1 pulsante di fuoco senza alcuna particolarità. In questa versione la croce affatica meno il pollice ma non si discosta dai precedenti come comfort e giocabilità. A 10€ circa forse meglio acquistare un joystick usato.

Matt Boomerang B103
Immagine
Stesso modello di joypad ma con una comoda funzione di autofire per il pulsante A e con i 2 led sopra che si accendono quando si azionano i pulsanti. A circa 13€ nella confezione in dotazione anche mini joystick e ball per un uso più comodo. Usato su C64 e TC64 per qualche tempo; non male ma forse è meglio rivolgere la propria attenzione ad un joystick.

AmiPad 32
Immagine
L'AmiPad 32 è un comune joypad USB per PC in stile PSX modificato con un progetto che si trova anche su Aminet per essere compatibile Amiga e CD32, supportando quindi fino a 7 pulsanti differenziati. Ovviamente il Select/Analog ed i 2 mini joystick analogici non sono supportati, mentre i tasti L2 ed R2 sul dorso sono assegnati rispettivamente alle direzioni alto/basso utile in tanti platform Amiga che non supportano il secondo pulsante B per saltare. Questo modello è stato da me modificato sostituendo il cavo con uno standard 9 pin Amiga data la durezza dell'originale che non permetteva un facile arrotolamento. La particolarità di questo pad è che le 4 direzioni sono pulsanti distinti e non collegati come unica parte direzionale. Questo permette di non azionare diagonali inavvertitamente ma risulta scomodo per es. per realizzare le "mezze-lune" in giochi come Super Street Fighter 2. Quindi da valutare attentamente se lo scopo è di giocare a questo genere di picchiaduro. Complessivamente resta un buon joypad altamente compatibile CD32.

Joypad PSX + Kipper Adapter
Immagine
Usare un Joypad generico per PlayStation su Amiga ? Possibilissimo !
Grazie all'adattatore di Kipper (e che trovate anche sulla baya a circa 18€) potete sfruttare i joypad PSX e PS2 per emulare su Amiga un joypad ad 1, 2 pulsanti e CD32. Inoltre è dotato di comode funzioni per abilitare auto e quick fire per singolo pulsante e ogni pulsante può essere mappato con altro tasto o direzione consentendo per es. di giocare a Giana Sisters sfruttando un pulsante per sparare ed uno accanto per saltare qualora si rimappi in esso la direzione in alto. Questa funzione è veramente comoda e compatibile con tutti i giochi, ne migliora ampiamente l'uso con i pad laddove sono stati ideati per funzionare meglio solo con il Joystick. Unico neo con qualche gioco che non supporta più di un tasto funzione l'adattatore potrebbe bloccarsi quando impostato per emulare 2 o più pulsanti. Per il resto nulla di rilevante. Questo è senza ombra di dubbio il miglior accessorio per adattare un joypad di qualità all'Amiga permettendone di sfruttare al meglio il parco giochi non direttamente programmati per supportare i joypad.

Joypad Sega Megadrive a 3 Pulsanti
Immagine
Anche qui come dicevamo ci sono pareri contrastanti sull'uso di un joypad Sega su Amiga. Questo tipo di controller è supportato da vari giochi per Amiga 500 in modalità 2 pulsanti (B e C) e in alcuni casi (Flashback versione francese, l'rpg di Psygnosis Perihelion, Doom) tramite modifica di alcuni pin è possibile sfruttarne tutti e 4 i pulsanti a disposizione come se si giocasse su una console sega. Peccato che l'uso ne sia sconsigliato (se non dietro modifica hardware del joypad stesso) perchè è uno dei joypad più comodi e sensibili per giocare a tanti platform.
Una delle modifiche più blasonata su questo modello è quella di replicare la direzione Alto sul pulsante A creando di fatto un joypad Amiga a 3 pulsanti differenziati utile in tanti giochi.

Joypad Sega Megadrive a 6 Pulsanti
Immagine
Questo è un modello generico e molto economico di joypad Sega compatibile a 6 pulsanti, ma ovviamente su Amiga ne potrete sfruttare al massimo 2 a meno di applicare una modifica in rete per l'uso di tutti i pulsanti come descritto in una versione di ADoom se non ricordo male. In ogni caso sappiate che il modello in figura è proprio di qualità infima; la croce direzionale spesso "accavalla" più pulsanti ed in generale non è un granchè. Da evitare come la peste !

Joypad Quickshot WizMaster
Immagine
E siamo giunti al Joypad che l'utente SwitchBlade mi ha gentilmente concesso ad un ottimo prezzo, nuovo e scatolato. Il joypad in questione benchè non sia un "CD32 compatibile" supporta varie piattaforme come Commodore, Atari, MSX (2 pulsanti differenziati), Amstrad (2 pulsanti differenziati) e Sega Master System (2 pulsanti differenziati). In dotazione un mini-joystick che si aziona con il pollice ma non è molto comodo nell'uso. La leva più grande invece una volta avvitata trasforma il pad in un semi-joystick con tanto di ventose da applicare su una superficie molto stabile. In questo modo si ha la sensazione di giocare con un joystick arcade con leva sulla mano sinistra e pulsanti sulla destra (non ideale per i mancini). Io comunque l'ho trovato più comodo da tenere in mano, e poi in modalità joystick non essendo dotato di microswitch (e ci mancherebbe) non risulta molto comodo. Meglio usarlo nella classica modalità joypad con croce direzionale da azionare con il pollice sinistro ed i pulsanti con le dita della mano destra. Devo dire che è molto comfortevole e non da mai l'idea di essere realizzato in economia. La modalità Sega a 2 pulsanti è compatibile con Amiga ma non in tutti i giochi e molto dipende dal gioco stesso, dalla versione di kickstart e da come i programmatori hanno scelto di implementare tale funzione leggendo lo stato del potenziometro X del Pin 9 in una delle 2 modalità supportate in hardware. Tuttavia c'ho giocato a Jim Power e Giana Sisters senza ravvisare alcun problema, oltre ad aver accertato con successo la compatibilità su Amstrad CPC, Commodore 64 ed MSX (su questo ho giocato a Moon Patrol che supporta un pulsante per sparare ed uno per saltare in stile arcade).
Questo joypad è costituito da 2 parti di cui una staccabile con il supporto a varie piattaforme, difatti ne troviamo una versione NES con tanto di tasti Select e Start.
Giudizio positivo grazie anche alla comoda funzione di autofire ed al supporto a vari sistemi.

Joypad USB SuperNes + Adattatore Rys Mk2
Immagine
Il joypad nell'immagine è un generico USB per PC sullo stile di quello in dotazione alle console SuperNintendo del periodo anni 90, connesso all'Amiga grazie all'adattatore Rys Mk2 che supporta joypad, joystick e Mouse USB (verificare la compatibilità sul sito di Retro 7-bit . Attraverso la scorciatoia Select + Start si può passare dalla modalità a singolo pulsante + direzione alto mappata in 2 modi fino alla classica modalità CD32 con supporto ai 7 pulsanti disponibili. L'ho testato con successo sia in modalità pad che mouse senza riscontrare particolari problemi. L'unica nota negativa è che se avete un A1200 con acceleratrice e scheda CF/harddisk interno l'alimentatore standard da 3A è insufficiente per far funzionare correttamente il Rys, meglio adottare un ali da 4.5A di Amiga 500.
L'adattatore in questione è l'unico compatibile in modalità CD32 anche su A1200 Rev. 2B passando dalla lowlevel.library, nemmeno l'adattatore di Kipper ci riesce su questa revisione di scheda madre. Quindi da tenere altamente in considerazione se avete un A1200 2B e desiderate giocare a tutti i titoli che supportano il Pad CD32, ma quello originale non è compatibile.

Joypad NES USB per Amiga
Immagine
Un giovane francese sulla baya vende questo tipo di joypad modificato con una nuova scheda per essere compatibile con Amiga/AtariST a 2 pulsanti, ovviamente per i giochi che supportano tale funzione. Lo stile NES è sempre stato uno dei migliori da tenere in mano e rapido nei movimenti. Per chi è alla ricerca di un joypad compatibile ed economico senza rischiare di usare un pad Sega questa è un'ottima soluzione.

Joypad NES USB per C64
Immagine
L'utente francese produce anche versioni personalizzate per Commodore, MSX ed Amstrad CPC. Quella mostrata in foto è una versione che ho fatto modificare personalmente in modo da avere il primo pulsante come classico fire mentre il tasto destro accanto mappato sulla direzione alto (utile in tanti platform per C64). I tasti Select e Start invece me li sono fatti mappare per supportare il secondo pulsante di fuoco del C64 come sulla console GS (GameSystem). In questo modo posso attivare il turbo in Chase HQ2 o saltare in RoboCop 2. Sono pochi i giochi che supportano il secondo pulsante differenziato su C64, la maggior parte solo versioni per la console Commodore 64GS. Questo è il miglior pad da affiancare al Commodore specie se personalizzato in questo modo come io stesso ho richiesto ed ottenuto gentilmente dal venditore. Nelle versioni Amstrad CPC purtroppo ho appurato come la qualità generale della crocetta sia alquanto scesa, andando a sinistra o destra si aziona facilmente la direzione in alto; occorrerebbe una modifica che devo ancora valutare visto il grande catalogo di pad che ho comunque a disposizione.
Considerate che si tratta pur sempre di joypad usb di provenienza cinese modificati allo scopo.

Joypad Amstrad CPC Plus
Immagine
Questo è il joypad in dotazione alla serie Plus dell'Amstrad CPC (464+/6128+/GX4000) ma pienamente funzionante anche su Amstrad CPC classico (464/6128). A quanto pare rispetto all'MSX cambia solo l'inversione dei pulsanti 1 e 2 cosicchè questo pad possa essere utilizzato anche su questi sistemi. Personalmente non ho provato. Questo modello non ha nessuna particolarità, è molto simile a quello Nintendo e come questo piccolo e maneggevole, cambia solo la crocetta, sempre precisa e comoda. Su Amstrad CPC credo sia il miglior pad prodotto per questa piattaforma.

Modificato il 11/08/2017 alle ore 19:21:10

Commenti: 27  Aggiungi - Pagine: 1-2

Indice: Forum / Hardware Amiga in generale

Pagine: - [1] -2-

Post inviati: 4730

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.46.109.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/60.0.3112.90 Safari/537.36
Commento 1
DanyPPC 11 Agosto 2017    11:19:00
Joystick Flashfire
Immagine
Joystick economico ed essenziale, non brilla per nessuna caratteristica, non ha microswitch o altro sistema che possa elevarne la qualità. Per questo rimane un joystick come tanti che presto o tardi cambierete con un modello superiore e soprattutto più reattivo e sensibile.

Joystick FantaStick
Immagine
Altro modello economico ma stavolta dotato di funzione di autofire. Ne esiste in commercio anche una versione MSX con supporto a 2 pulsanti di fuoco.

Joystick Blaster
Immagine
Le cose cominciano a farsi più serie con una dotazione di microswitch per la sola leva, si adatta ad ambo destri e mancini, ha 4 comodi pulsanti di fire e generalmente è un buon joystick da utilizzare con giochi riflessivi, platform e principalmente dove non sia richiesta estrema precisione e velocità. Completa la dotazione un interruttore per la sempre utile funzione di autofire.

Joystick Suncom TAC 2
Immagine
TAC sta per "Totally Accurate Controller", un sistema che dovrebbe trasmettere precisione e accuratezza nei movimenti della leva. In realtà sotto sotto poi si tratta solo di comuni lamelle agganciate ad una scatola quadrata sulla quale va a "sbattere" la pallina in ferro della leva. I pulsanti invece sono classici contatti di 2 lamelle che col tempo possono ossidarsi, ma basta pulirle con disossidante e tornano come nuove. Visivamente il TAC 2 ricorda un joystick di tipo arcade con 2 comodi pulsanti anteriormente e la leva con tanto di Ball. Comodo da tenere in mano e abbastanza preciso con qualsiasi gioco testato, è stato il mio joystick preferito ai tempi dell'A500, mi ha permesso di terminare Jim Power in una partita "secca" senza perdere alcuna vita con tanto di testimone amico che non ha voluto replicare alla prodezza appena assistita. All'epoca ci sfidavamo su chi riusciva prima a terminare un determinato gioco di interesse comune. Il joystick si comporta bene fin tanto che, come dicevo, non si ossidano i contatti del fire o le lamelle direzionali si pieghino determinando un contatto nullo o approssimativo che si rispecchia in imprecazioni quando non si riesce ad eseguire una determinata azione. Arriva così il tempo del pensionamento a meno che non riusciate a ricondizionarlo per benino tornando ad essere il fido compagno di giochi.

Joystick Suncom SlikStik
Immagine
Questo è il fratellino "piccolo" del TAC 2 con un unico pulsante sinistro di fuoco e la stessa qualità tecnica. Personalmente lo trovo molto più comodo del fratello maggiore e risulta ugualmente preciso in ogni situazione. Per adesso l'ho abbinato ad un Atari 130 XE ma ne ho un altro che adopero a random sui vari retro-computers. Sul mercato questo detiene un prezzo molto più alto del TAC 2, sarà forse per la rarità o semplicemente perchè ormai c'è l'abitudine a lucrare su qualsiasi oggetto comunemente definito "vintage". Per gli appassionati è sicuramente un joystick altamente valido e di grande interesse.

Joystick Quickshot SV-131
Immagine
Col QuickShot SV 131 andiamo sul serio; è dotato di 2 comodi pulsanti molto grandi ed una leva con azionamento a microswitch precisa e comfortevole al controllo. Opzione per compatibilità Amstrad CPC e funzione autofire completano la dotazione. L'involucro è trasparente e dotato alla base di 5 comode ventose da applicare su apposita superficie per giocare in stile arcade, ma personalmente lo trovo meglio a tenersi in mano con la leva sulla mano destra ed i pulsanti da pigiare con il pollice della mano sinistra. Lo ritengo uno dei migliori joystick della linea QuickShot per la sua precisione e comfort. L'ho usato spesso su C64C per giocare a Ghosts'n'Goblins Arcade dove è richiesta particolare precisione nei salti, e questo joystick non delude le aspettative. Circola in rete a prezzi intorno ai 20€, ma li vale tutti, soprattutto se rapportato a tanti joystick economici che spesso hanno un costo spropositato per la qualità offerta.

Joystick Albatros Ball
Immagine
L'Albatros di Alberici Italia è uno dei migliori joystick per retro-computers, totalmente in microswitch è preciso e sensibile anche se personalmente trovo la corsa della leva un pò troppo "lunga". Un'azione della stessa più corta avrebbe permesso di esaltarne ulteriormente la qualità. Un prezzo suggerito di 50€ è l'attuale valore di mercato, ma a 40€ è sicuramente un affare. Un joystick che non delude in nessuna circostanza.
Questo della foto è un ricordo dell'A4000 che avevo comprato usata negli anni 90 e defunta qualche anno dopo causa perdita acido batteria nella zona delle Simm.

Joystick Konix SpeedKing
Immagine
Lo SpeedKing di Konix è un progetto originale con un approccio di tenuta differente sulla mano sinistra, indice e anulare azionano i pulsanti di fuoco mentre la mano destra fa presa sulla leva di direzione in alto. Molto preciso nei movimenti e reattivo, questo metodo di tenuta porta presto o tardi ad avvertire malore sulla mano sinistra a causa della particolare forma. Ci si deve fare l'abitudine. E' totalmente dotato di microswitch e risulta il joystick ideale per gli shoot'em up (io lo comprai per Project X) specialmente questo modello per Sega Master System compatibile a 2 pulsanti differenziati su qualsiasi modello di Amiga testato, compresa la capricciosa rev. 2B di A1200. Ha anche una comoda funzione di auto fire. Ancora oggi dopo tanti anni non sente il passare del tempo ed ogni click di microswitch è perfetto e ben udibile. Direi che è il miglior joystick acquistato per longevità. Ha una sua schiera di ammiratori che ne professano la grande qualità dinanzi alla concorrenza agguerrita.

Joystick SpeedLink Competition Pro
Immagine
Da molte parti ritenuto il Joystick per "eccellenza", il "must", quello da avere a tutti i costi affiancato al proprio Amiga o Commodore 64 perchè fa un grande figurone ! La realtà invece farà presto i suoi onori di casa mostrando una leva alquanto "dura" ed alla lunga stancante da azionare. Azione troppo "corta" sui microswitch mentre i 4 pulsanti fanno il loro dovere. Sul sito di supporto di Individual Computers è mostrata una modifica per ottenere 3 pulsanti differenziati sia per Amiga che per C64 (cambia il tipo di collegamenti, prestare attenzione). Sicuramente è molto preciso e rapido ed i pulsanti sopra la base possono essere disattivati con un pulsante sul retro qualora siano premuti inavvertitamente. Ma questa sua particolare "durezza" della leva ve lo farà presto dimenticare a prendere la polvere. Lo si tiene solo per spirito collezionistico e come "immagine" perfettamente rappresentativa del retro-computer in sè. Una nota ditta dell'epoca ne ha prodotto pure una variante contenente 30 giochi da collegare in videocomposito direttamente alla TV e funzionante a batterie. Stiamo parlando del C64 DTV ! Ma questo non utilizza il sistema di microswitch ed è molto più leggero e comodo da giocare, anche se solo con i giochi contenuti in memoria. E comunque non ha niente a che fare con questa classifica di Joystick. In ogni caso è riposto nell'armadio, solo a livello collezionistico !

Joystick Suzo Arcade
Immagine
Finalmente il joystick perfetto ! Facile da azionare con la giusta resistenza della leva e con microswitch in dotazione, è il miglior joystick da acquistare e abbinare a qualsiasi postazione retro. La Suzo lo produceva in diverse varianti. E' preferibile quella con microswitch anche per il pulsante, anche se quella che ho io comunque funziona alla grande ed è estremamente sensibile, solo che non si sente il click classico da microswitch ! Una versione che riprende il colore del Commodore 64 originale, un'altra versione con 2 pulsanti alla base ed uno sulla leva del joystick soddisfano le esigenze dei videogiocatori più esigenti. Pensate che Suzo ne ha prodotto una versione specifica per MSX con 2 pulsanti differenziati, a riprova della grande attenzione che questo marchio ha riservato negli anni ai players di ogni piattaforma dell'epoca. Consigliato senza riserve, in qualsiasi versione. Non ve ne pentirete.

Joystick Cheetah Annihilator
Immagine
Joystick in dotazione alla console Commodore 64GS è dotato di 2 pulsanti differenziati (il pulsante alla base corrisponde al secondo pulsante su C64) e di 4 ventose alla base per superfici idonee. Non è il massimo della qualità, i contatti sono lamellari tranne che per i pulsanti in alto più robusti. Il suo valore è solo collezionistico perchè riservato e prodotto per C64 e come unico prodotto a supportarne ufficialmente la doppia funzionalità per i pulsanti di fuoco, altrimenti disponibile solo in progetti esterni autoprodotti.

Joystick Sinclair SJS2
Immagine
Come per il piccolo Commodore anche Sinclair aveva a catalogo joystick abbinati alla sua serie di computer con interfaccia Sinclair. Cambia la piedinatura rispetto allo standard Atari e non c'è alcun supporto per i +5V che supporterebbe un'eventuale funzione di autofire. Il modello in foto è originale e boxato, preso più per valore collezionistico che altro; in fondo l'ho pagato solo 3€. Ma è ancora nuovo e come tale risponde bene ai movimenti. Un ideale alleato dello ZX Spectrum 128 +2 anche se poi quando gioco sul serio preferisco altro modello standard atari collegato tramite adattatore.

Paddle Atari
Immagine
I paddle della Atari in dotazione alla vecchia VCS2600 ma perfettamente utilizzabili su C64 e Atari 800XL/130XE. Niente di specifico da segnalare, anche perchè rivolti ad un genere di giochi alla Arkanoid dove danno il meglio del controllo in stile arcade.

Paddle Commodore
Immagine
Concettualmente simili al modello precedente se non per una differente e più scomoda posizione del pulsante di fire. Comunque funzionali e acquistati a solo spirito retro-collezionistico. Non presentano alcun difetto, anche se li si usa raramente su C64. Peccato non siano compatibili e supportati su Amiga dove il mouse la fa padrone !

Track&Field Arcade Controller
Immagine
Unico gioco supportato, ha la particolarità di dover essere collegato a gioco caricato altrimenti blocca la tastiera del piccolo Commodore. Non ho mai compreso questa cosa, anche perchè in fin dei conti si tratta solo di 3 semplici pulsanti che dovrebbero corrispondere alle 2 direzioni destra-sinistra e pulsante di fuoco. E' più un oggetto da collezione, all'epoca non ero nemmeno a conoscenza dell'esistenza di una periferica simile per i giochi di decathlon. Sembra che ne esista una variante del tutto identica che la Konami abbinava a Track&Field/Hyper Olympic su MSX, anche se ho timore a testare questo controller sul sistema MSX in mio possesso. Questi sono i classici giochi spacca-joystick, e non vi dico quanti ne ho rotti giocandoci. Una periferica del genere avrebbe sicuramente contribuito alla salvaguardia di molti di questi, anche se io adoperavo quelli economici modello "Marpes" con grande pulsante di colore giallo alla base e la cui leva era facilmente azionabile con oscillazioni repentine della mano sull'asse orizzontale. E si, al tempo ci divertivamo come matti a questi giochi di competizione sportiva. Ho testato con successo il Controller con il gioco Track &Field su C64 restituendomi tutte le sensazioni di trovarmi difronte all'originale arcade. Sicuramente da tenere in considerazione a livello retro-collezionistico, anche se non strettamente indispensabile per giocare.

Commento modificato il 12/08/2017 alle ore 20:38:34


A1200T OS3.9 BB4 PPC 240/060/256MB/BVision/IndivisionAGA MK2cr/BMon Switch/HD 80GB/DVD-RW/Drive 1,76Mb/Honey Bee CD32 Pad

A1200 OS3.9 BB4 ACA030/42/128MB/CF8GB/PCMCIA 4GB/PSX Adapter

A1200 OS3.9 BB4 030/50/64MB/CF16GB/PCMCIA 4GB/PSX Adapter

A1200 OS 3.1 2MB

A600 OS2.0 2MB/Gotek/Sega Pad

Post inviati: 727

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.12.53.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/60.0.3112.90 Safari/537.36
Commento 2
THE DRIP 76 11 Agosto 2017    11:42:34
Complimenti, una gran bella collezione...

I MIEI AMIGA:

Amiga 500 - Rev.6-Kick 1.3 - 1 Mega

Amiga 500 Plus - Kick 2.04

Amiga 600 - Kick 2.05 - Gotek

Amiga 1200 - AT Rev.B(modificata) - Kick 3.1 - C.F. 8 Giga - ACA 1221



...NIENTE E' MORTO FINCHE' NON E' SEPOLTO...

Pegasus RyuSei Ken

Post inviati: 7804

Visulizza profilo Messaggio Personale
82.58.148.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/60.0.3112.90 Safari/537.36
Commento 3
Seiya 11 Agosto 2017    12:24:21
forse manca un ottimo joypad, vedo di fare una foto al mio (che avevo venduto, ma fortunatamente mi è ricapitato con un altra cessione e che terrò come lingotto (letteralmente è proprio un lingotto)
anchio ne ho avuti tanti e rotti altrettanti. forse ho speso più di joystick/joypad che di giochi

consulenza informatica ambito aziendale - appliance sicurezza - ambienti server multipiattaforma - servizi hosting - networking

Post inviati: 1309

Visulizza profilo Messaggio Personale
217.133.133.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10.11; rv:54.0) Gecko/20100101 Firefox/54.0
Commento 4
divina 11 Agosto 2017    12:29:34
@DanyPPC

ho il HyperPad e due Competition Pro Pad CD32 (originali) ; mi trovo benissimo con HyperPad, un po' meno con i due Competition Pro Pad CD32 che mi pare abbiano un po' di gioco per quanto concerne le arrows left right up down è normale a tuo parere ?.
Inoltre mi sono sempre chiesto (non avendo il CD32) ,che giochi posso provare per sfruttare tutti quei bei tastini del Competition Pro Pad CD32 con gli A4000 ed A1200 ? es. con WHDload gioco ogni tanto a Superfrog CD-32 ed altri games per CD32, ma non mi pare sfruttino tale joypad in tal senso.
Grazie, ciao

MorphOS 3.9-PowerMac G5 &&PowerMac G4 FW800 &&Pegasos2 G4 //AmigaOS4.1 FE - AMiGA4000T&D &&1200 &&600 &&500 - Mac Intel &&Powerpc &&68K - x64 servers -

Post inviati: 4730

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.36.37.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/60.0.3112.90 Safari/537.36
Commento 5
DanyPPC 11 Agosto 2017    13:44:03
@Divina: qualche gioco l'ho menzionato, ce ne sono parecchi, es. Adoom, Alien Breed 3D I e II, Quake dei ClickBoom, Fighting Spirit (supporta 4 pulsanti), Super Street Fighter 2, ecc...
inoltre molti installatori WHDLoad associano altre funzioni di Pause e opzioni varie agli altri pulsanti. Prendi per es. Commando o Rainbow Island e tanti altri.

Magari più avanti farò un elenco dei giochi che ufficialmente supportano il joypad CD32 su Amiga.


Per adesso credo di aver terminato anche con la classifica Joystick, spero sia altamente utile.
Nuovi aggiornamenti qualora dovessi acquistare nuovi joypad e joystick, ma al momento credo di no

Commento modificato il 11/08/2017 alle ore 13:45:04


A1200T OS3.9 BB4 PPC 240/060/256MB/BVision/IndivisionAGA MK2cr/BMon Switch/HD 80GB/DVD-RW/Drive 1,76Mb/Honey Bee CD32 Pad

A1200 OS3.9 BB4 ACA030/42/128MB/CF8GB/PCMCIA 4GB/PSX Adapter

A1200 OS3.9 BB4 030/50/64MB/CF16GB/PCMCIA 4GB/PSX Adapter

A1200 OS 3.1 2MB

A600 OS2.0 2MB/Gotek/Sega Pad

consulenza informatica ambito aziendale - appliance sicurezza - ambienti server multipiattaforma - servizi hosting - networking

Post inviati: 1309

Visulizza profilo Messaggio Personale
217.133.133.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10.11; rv:54.0) Gecko/20100101 Firefox/54.0
Commento 6
divina 11 Agosto 2017    13:54:30
grazie, proverò con alcuni di quelli che hai citato

MorphOS 3.9-PowerMac G5 &&PowerMac G4 FW800 &&Pegasos2 G4 //AmigaOS4.1 FE - AMiGA4000T&D &&1200 &&600 &&500 - Mac Intel &&Powerpc &&68K - x64 servers -

Post inviati: 1313

Visulizza profilo Messaggio Personale
146.241.6.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10_12_6) AppleWebKit/603.3.8 (KHTML, like Gecko) Version/10.1.2 Safari/603.3.8
Commento 7
alessandrobilbao 11 Agosto 2017    13:58:58
Manca quello (nero e blu) con impugnatura a pistola che avevo in accoppiata allo speedking nei primissimi anni 90. era il mio preferito, da bambino lasciavo lo speedking a chi veniva a trovarmi e usavo io quello... ma come si chiamava?

Jesus Lives

Post inviati: 3716

Visulizza profilo Messaggio Personale
46.141.23.*** IBrowse/2.4 (AmigaOS 3.9; 68K)
Commento 8
amiwell79 11 Agosto 2017    14:28:45
mi sa che era quello che avevo comprato per i miei cugini moltissimo tempo fa bellissimo, si la base era blu, la marca quickshot

Amithlon OS 3.9 su HP XW6000 Intel Xeon Prestonia a 2,40 Ghz, 512 Mb Ram, 2 HD 80 Gb, SBLive, Matrox Graphics



https://soundcloud.com/sabbate

Post inviati: 1313

Visulizza profilo Messaggio Personale
5.169.234.*** Mozilla/5.0 (iPhone; CPU iPhone OS 10_3_2 like Mac OS X) AppleWebKit/603.2.4 (KHTML, like Gecko) Version/10.0 Mobile/14F89 Safari/602.1
Commento 9 in risposta al 8 di amiwell79
alessandrobilbao 11 Agosto 2017    17:20:02
Citazione

mi sa che era quello che avevo comprato per i miei cugini moltissimo tempo fa bellissimo, si la base era blu, la marca quickshot



no non ha una base, si tiene a mezz'aria come lo speedking

Post inviati: 4730

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.53.49.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/60.0.3112.90 Safari/537.36
Commento 10
DanyPPC 11 Agosto 2017    17:50:01
Il joystick al quale si riferisce Alessandro credo sia questo:
Immagine

A1200T OS3.9 BB4 PPC 240/060/256MB/BVision/IndivisionAGA MK2cr/BMon Switch/HD 80GB/DVD-RW/Drive 1,76Mb/Honey Bee CD32 Pad

A1200 OS3.9 BB4 ACA030/42/128MB/CF8GB/PCMCIA 4GB/PSX Adapter

A1200 OS3.9 BB4 030/50/64MB/CF16GB/PCMCIA 4GB/PSX Adapter

A1200 OS 3.1 2MB

A600 OS2.0 2MB/Gotek/Sega Pad

Post inviati: 888

Visulizza profilo Messaggio Personale
5.90.10.*** Mozilla/5.0 (Linux; Android 4.3; C5303 Build/12.1.A.1.205) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/59.0.3071.125 Mobile Safari/537.36
Commento 11
aleghid 11 Agosto 2017    20:10:57
Oppure il konix navigator

Immagine

Stavo valutanto l'acquisto di uno Speedking a 2 pulsanti. Che dici Dany?

Commento modificato il 12/08/2017 alle ore 20:52:34


Computer:

A600 rev1.5 + Vampire600V2 + A604n + RTC + Wi-Fi Netgear MA401 + Compact Flash 32GB + Apollo OS

A2000 non funzionante (link discussione)

A500 work in progress (link discussione)

A1200 work in progress

Monitor:

Commodore 1084S-D2

Periferiche:

Konix Speedking - Sigma Quickshot QS-129F

Post inviati: 4730

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.42.99.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/60.0.3112.90 Safari/537.36
Commento 12 in risposta al 4 di divina
DanyPPC 11 Agosto 2017    20:15:39
Citazione

@DanyPPC
ho il HyperPad e due Competition Pro Pad CD32 (originali) ; mi trovo benissimo con HyperPad, un po' meno con i due Competition Pro Pad CD32 che mi pare abbiano un po' di gioco per quanto concerne le arrows left right up down è normale a tuo parere ?.

Scusami, non avevo risposto ancora a questa prima domanda. Molti ritengono il Competition Pro Pad CD32 il miglior pad prodotto per Amiga, molto compatibile e dalla classica forma a "briosche" che riprende le linee del pad Megadrive, ma di quest'ultimo ha solo le sembianze, perchè la crocetta non è paragonabile all'HyperPad dove è molto stabile e ben salda, oltre che sensibile e precisa.
Quella del Competition Pro come tu stesso hai constatato ha un pò di "gioco" ma comunque facendoci l'abitudine si gioca ugualmente bene, per anni è stato ed è il joypad "ufficiale" del mio A1200PPC Tower.

Peccato che l'HyperPad non supporti almeno la doppia differenziazione dei pulsanti di fuoco, avremmo avuto un "Pad" a 2 bottoni "ufficiale" ancor prima che uscisse la CD32.

A1200T OS3.9 BB4 PPC 240/060/256MB/BVision/IndivisionAGA MK2cr/BMon Switch/HD 80GB/DVD-RW/Drive 1,76Mb/Honey Bee CD32 Pad

A1200 OS3.9 BB4 ACA030/42/128MB/CF8GB/PCMCIA 4GB/PSX Adapter

A1200 OS3.9 BB4 030/50/64MB/CF16GB/PCMCIA 4GB/PSX Adapter

A1200 OS 3.1 2MB

A600 OS2.0 2MB/Gotek/Sega Pad

Post inviati: 4730

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.42.99.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/60.0.3112.90 Safari/537.36
Commento 13 in risposta al 11 di aleghid
DanyPPC 11 Agosto 2017    20:18:34
Citazione

Stavo valutanto l'acquisto di uno Speedking a 2 pulsanti. Che dici Dany?

Deve essere il modello per Sega Master System che ha appunto 2 pulsanti differenziati pienamente funzionanti e compatibili con qualsiasi modello di Amiga che io abbia testato, compresa la recalcitrante rev. 2B A1200 Commodore.

Si te lo consiglio senza riserve. Fatta l'abitudine alla particolare forma per la presa, oltre che a dover premere i pulsanti con indice ed anulare non avrai particolari problemi.
Il joystick è solido e preciso grazie alla tecnologia a microswitch.

A1200T OS3.9 BB4 PPC 240/060/256MB/BVision/IndivisionAGA MK2cr/BMon Switch/HD 80GB/DVD-RW/Drive 1,76Mb/Honey Bee CD32 Pad

A1200 OS3.9 BB4 ACA030/42/128MB/CF8GB/PCMCIA 4GB/PSX Adapter

A1200 OS3.9 BB4 030/50/64MB/CF16GB/PCMCIA 4GB/PSX Adapter

A1200 OS 3.1 2MB

A600 OS2.0 2MB/Gotek/Sega Pad

consulenza informatica ambito aziendale - appliance sicurezza - ambienti server multipiattaforma - servizi hosting - networking

Post inviati: 1309

Visulizza profilo Messaggio Personale
217.133.133.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10.11; rv:54.0) Gecko/20100101 Firefox/54.0
Commento 14 in risposta al 12 di DanyPPC
divina 11 Agosto 2017    20:45:04
Citazione

Citazione

@DanyPPC
ho il HyperPad e due Competition Pro Pad CD32 (originali) ; mi trovo benissimo con HyperPad, un po' meno con i due Competition Pro Pad CD32 che mi pare abbiano un po' di gioco per quanto concerne le arrows left right up down è normale a tuo parere ?.

Scusami, non avevo risposto ancora a questa prima domanda. Molti ritengono il Competition Pro Pad CD32 il miglior pad prodotto per Amiga, molto compatibile e dalla classica forma a "briosche" che riprende le linee del pad Megadrive, ma di quest'ultimo ha solo le sembianze, perchè la crocetta non è paragonabile all'HyperPad dove è molto stabile e ben salda, oltre che sensibile e precisa.
Quella del Competition Pro come tu stesso hai constatato ha un pò di "gioco" ma comunque facendoci l'abitudine si gioca ugualmente bene, per anni è stato ed è il joypad "ufficiale" del mio A1200PPC Tower.

Peccato che l'HyperPad non supporti almeno la doppia differenziazione dei pulsanti di fuoco, avremmo avuto un "Pad" a 2 bottoni "ufficiale" ancor prima che uscisse la CD32.



ah ecco, pensavo fosse un "difetto" dei due Competition Pro Pad CD32, invece è una loro caratteristica effettivamente dopo un po' ci si abitua, però la penso come te, l' HyperPad è più user-friendly

MorphOS 3.9-PowerMac G5 &&PowerMac G4 FW800 &&Pegasos2 G4 //AmigaOS4.1 FE - AMiGA4000T&D &&1200 &&600 &&500 - Mac Intel &&Powerpc &&68K - x64 servers -

Pegasus RyuSei Ken

Post inviati: 7804

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.25.138.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/60.0.3112.90 Safari/537.36
Commento 15
Seiya 11 Agosto 2017    21:40:31
questo è il mio lingotto ed è esclusivo per Amiga
Immagine

Commento modificato il 11/08/2017 alle ore 21:41:14

Post inviati: 1313

Visulizza profilo Messaggio Personale
5.169.234.*** Mozilla/5.0 (iPhone; CPU iPhone OS 10_3_2 like Mac OS X) AppleWebKit/603.2.4 (KHTML, like Gecko) Version/10.0 Mobile/14F89 Safari/602.1
Commento 16 in risposta al 11 di aleghid
alessandrobilbao 11 Agosto 2017    21:46:16
Citazione

Oppure il konix navigator



si lui!!!!

qualcuno lo scambia con uno speedking???

Commento modificato il 12/08/2017 alle ore 09:18:44

Post inviati: 4730

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.42.99.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/60.0.3112.90 Safari/537.36
Commento 17 in risposta al 15 di Seiya
DanyPPC 11 Agosto 2017    21:56:09
Citazione

questo è il mio lingotto ed è esclusivo per Amiga

Lo conosco bene, lo produceva un'azienda italiana ed è espressamente per Amiga CD32, compatibile Amiga.
Un joystick stile Arcade ma con il supporto diretto alla CD32.

Oggi tramite adattatore di Kipper puoi usare un Joystick Arcade PSX come quello della Namco e sfruttarlo in modalità CD32 su Amiga.
In alternativa acquisti un comune Joystick Arcade PC USB e lo usi tramite il Rys Mk2.

Comunque il lingotto a tua disposizione è molto raro, l'anno scorso lo aveva un utente che vendeva assieme ad un A1200 base.
Ma non si trovano spesso, quindi direi che ha un bel valore.

A1200T OS3.9 BB4 PPC 240/060/256MB/BVision/IndivisionAGA MK2cr/BMon Switch/HD 80GB/DVD-RW/Drive 1,76Mb/Honey Bee CD32 Pad

A1200 OS3.9 BB4 ACA030/42/128MB/CF8GB/PCMCIA 4GB/PSX Adapter

A1200 OS3.9 BB4 030/50/64MB/CF16GB/PCMCIA 4GB/PSX Adapter

A1200 OS 3.1 2MB

A600 OS2.0 2MB/Gotek/Sega Pad

consulenza informatica ambito aziendale - appliance sicurezza - ambienti server multipiattaforma - servizi hosting - networking

Post inviati: 1309

Visulizza profilo Messaggio Personale
217.133.133.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10.11; rv:54.0) Gecko/20100101 Firefox/54.0
Commento 18
divina 11 Agosto 2017    23:01:50
@DanyPPC

come joystick ho due Joystick SpeedLink Competition Pro e concordo perfettamente con te relativamente alla durezza che tende ad affaticare molto la mano dopo diversi minuti, a parte ciò è molto preciso.

Nel tuo elenco ho ritrovato il Konix SpeedKing che utilizzavo da giovane e solo a guardare la fotografia le mie orecchie percepiscono/ricordano ancora il suo inconfondibile di ogni click di microswitch !!!!! bel joystick, piccolo come dimensione, ma molto preciso ricordo (forse esisteva anche in versione blue oltre al rosso che avevo ?)

Nel tuo elenco non trovo invece un joystick che ho usato per diversi anni (ne avevo due); ricordo che era molto morbido lo stick e se non erro molto comodo da utilizzare con games tipo lotus e similari; provo a descriverlo, dimensione doppia almeno rispetto al Competition Pro (immagine da affiancarne due per capirsi), tutto nero e rosso la cui parte sinistra occupata dallo stick (pomello rosso grande ed asta non molto alta) e nella parte destra più pulsanti rossi grandi (quattro ?). Ricorda vagamente un joystick da sala giochi dei cabinet di una volta e forse nel nome del joystick compare un qualcosa del tipo “quickshot” (occhio che potrei confondermi a livello di nome !) --> come si chiama ?

Commento modificato il 11/08/2017 alle ore 23:03:42


MorphOS 3.9-PowerMac G5 &&PowerMac G4 FW800 &&Pegasos2 G4 //AmigaOS4.1 FE - AMiGA4000T&D &&1200 &&600 &&500 - Mac Intel &&Powerpc &&68K - x64 servers -

Post inviati: 727

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.12.53.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/60.0.3112.90 Safari/537.36
Commento 19 in risposta al 15 di Seiya
THE DRIP 76 11 Agosto 2017    23:42:08
Citazione

questo è il mio lingotto ed è esclusivo per Amiga
Immagine



Una curiosità...ma si usano tutti quei tasti su Amiga?

I MIEI AMIGA:

Amiga 500 - Rev.6-Kick 1.3 - 1 Mega

Amiga 500 Plus - Kick 2.04

Amiga 600 - Kick 2.05 - Gotek

Amiga 1200 - AT Rev.B(modificata) - Kick 3.1 - C.F. 8 Giga - ACA 1221



...NIENTE E' MORTO FINCHE' NON E' SEPOLTO...

Pegasus RyuSei Ken

Post inviati: 7804

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.25.138.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/60.0.3112.90 Safari/537.36
Commento 20
Seiya 11 Agosto 2017    23:58:48
no, va bene se ne usi 2, ma solo se il gioco li supporta, altrimenti uno solo in combinazione con la tastiera.
Ma essendo un compatibile CD32, ci sono giochi usciti per Amiga 1200 che supportano tutti quei tasti. Super Street Fighter 2 li usa tutti.
Molti si prendevano i joypad di questo tipo, con 8 pulsanti proprio per questo genere di giochi dove sono necessari.

Pagine: - [1] -2-

Utenti Online
Utenti registrati: 976 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 0 registrati - 
6 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: Speedy1969it

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito č dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.14230394363403 secondi