Mený principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Lista Utenti
 Policy sito
Ricerca Google

Login

Nick


Password


29 Agosto 2019 Postato da: Loom4ever
Esperimenti di retrobright e restauro
Ciao ragazzi,
non so se qualcuno ricorda il famigerato c64 preso usato, mezzo bidone ecc. ecc.
In questi giorni mi sono dedicato a sperimentare il retrobright ma in versione diversificata dall'ordinario.
Ossia, in giro ho letto diversi articoli dove viene richiamato il fior fiore di prodotti per lo schiarimento dei vecchi computer: dal gel apposito per il retrobright alla crema per meches, dalla nduja calabrese, passando per l'uranio impoverito fino all'acqua ossigenata al 30%.
Bene, il "paziente" da schiarire era originariamente messo così:

Immagine

purtroppo dalla foto non si vedono molto bene i graffi e il livello di giallo lercio, la foto a seguire magari rende l'idea, di profilo potete vedere la base del c64...

Immagine

Ora, i tecnici dei laboratori della Loom4ever Inc. hanno optato per della semplice acqua ossigenata al 3%, quella che si usa per disinfettare ferite ecc. allo stato puro.
In una vasca trasparente presa dagli amici cinesi sotto casa...

Una volta reperiti circa 2,5 litri di acqua ossigenata allo stato puro e versatala nella vasca ci ho aggiunto mezzo tappino di omino bianco ossigeno attivo. Non ho usato quindi il vanish (come molti fanno) ma una alternativa sempre a base di ossigeno attivo e SENZA candeggina, l'omino bianco che tra l'altro si attiva già a 20 gradi.

Complice anche il sole dell'estate (in Puglia arriva facilmente a 40 gradi), ho lasciato agire il tutto per una intera giornata con esposizione diretta al sole.
Ecco il risultato...

Immagine

da notare anche i tasti neri sbiancati nei caratteri (prima erano ingialliti da vomito).
Tra l'altro già che c'ero ho schiarito anche lo spinotto del registratore!
eh... già il registratore... registratore che nonostante li lavaggio con acqua e sapone si presentava inizialmente così:

Immagine

non ingiallito... direi abbronzato Immagine
Il turno del registratore è stato il giorno successivo... Stessa acqua ossigenata e un giorno di sole ed ecco il risultato:

Immagine

Nella foto lo vedete rimontato e dopo che ci ho passato della carta vetrata extra fine da 1200, che ha rimosso quelle brutte bruciature e graffi visibili nella prima foto.

Commenti?

Il c64 è veramente bello esteticamente, appena posso pubblico altre foto.

...Ora non mi resta che aggiungerci la firma "Jack Tramiel" col pennarello, farmi ristampare da una tipografia un cartone dell'epoca e venderlo su ebay a 500 euro dicendo che è una scorta di magazzino rimasta in un bunker nucleare sovietico per 30 anni...

Modificato il 29/08/2019 alle ore 19:08:42

Commenti: 16  Aggiungi  - Leggi

Indice: Forum / HowTo


Post inviati: 1852

Visulizza profilo Messaggio Personale
62.19.166.*** Mozilla/5.0 (Linux; Android 9; EML-L09) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/76.0.3809.132 Mobile Safari/537.36
Commento 1
Kyle 29 Agosto 2019    13:47:05
Cioè hai solo immerso il biscottone in acqua ossiigenata, omino bianco e sole per una giornata?
Mi sembra un buon risultato

liviux76

Post inviati: 654

Visulizza profilo Messaggio Personale
130.186.19.*** Mozilla/5.0 (X11; Fedora; Linux x86_64; rv:66.0) Gecko/20100101 Firefox/66.0
Commento 2
liviux76 29 Agosto 2019    14:08:49
Compimenti, davvero un ottimo risultato!

Post inviati: 6211

Visulizza profilo Messaggio Personale
46.141.119.*** Mozilla/5.0 (compatible; MSIE 10.0; Windows NT 6.1; WOW64; Trident/6.0)
Commento 3
amiwell79 29 Agosto 2019    14:39:10
si bravo

https://salvatoreabbate.bandcamp.com/releases

support

https://www.actionaid.it/

https://www.amref.it/




Post inviati: 2513

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.33.103.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64; rv:52.0) Gecko/20100101 Firefox/52.0
Commento 4
Mck 29 Agosto 2019    16:23:04
Bel risultato.

I MIEI AMIGA

4000T OS 3.9 PPC/68060 + CyberVisio 64/3D + HD 20g + DVD - 4000D in Tower OS 3.9 PPC/68060 Ram 128M + ram scheda 2+16M + zip 100M + Ide HD 40G + usb Deneb + V-Lab + Toccata + Mediator con: Woodoo 3 + Scheda rete + Impact Vision 24 - 4000D OS 3.9 68060 ram 32m + ram scheda 2+16M + HD 20g + zip 100 ide + DVD + V-lab + Seriale veloce + Scheda video EGS- 3000T OS 3.9 PPC/68060 128M + HD scsi 10G + Usb Deneb + CD sCSI + mediator con: scheda rete + controllo SCSI Adaptec + scheda audio + Voodoo 5 - 3000 OS 3.1 68040 + emulatore pc 286 - 2000 processore 68030 + genlock + espansione ram + emulatore pc 8080 - 1200 Tower OS 3.9 PPC/68060 + HD 20G + Mediator con: scheda rete - 1200 OS 3.1 68060 + HD 20G + Scheda rete pcmcia - 1000 espansione Ram 4M - 600 con espansione ram + HD5G - 500 Plus con espansione ram - 500 con espansione ram - CDTV - CD32

CLONI AMIGA

Sam440ep-Flex OS 4.1 - EFIKA MorphOS 2.6

farox68

Post inviati: 127

Visulizza profilo Messaggio Personale
62.11.2.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0
Commento 5
farox68 29 Agosto 2019    19:04:22
Decisamente un ottimo lavoro, sia per la pulizia che per il rimontaggio (almeno del registratore...il C64 ri-assemblato non lo hai fotografato....).

Grazie anche per aver condiviso l'esperienza.

Amiga 500 + A501 + KSswitcher + gotek , Monitor 1084S-P1 (da riparare)

Console Linux based:

OpenPandora classic edition , GPH GP2X F200 , GPH Caanoo, GCW-ZERO.

Android based:

JXD S7300B android 4.2



www.rbnet.it/ il blog dove ci sono i miei port per le console OpenSource

Loom4ever

Post inviati: 252

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.26.46.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0
Commento 6
Loom4ever 30 Agosto 2019    10:34:33
grazie ragazzi

@Kyle
Si Fra, il vantaggio dell'acqua ossigenata é che non cancella le scritte non impresse nella plastica. Cosa che ti fanno candeggina, chanteclair ecc. Ma soprattutto che agisce in modo inerte, senza dover sgrassare manualmente.
Altra nota, in rete ho letto che sí dosaggi piú elevati sono piú celeri nello sbiancamento, infatti consigliano acqua ossigenata al 30%, il ruolo di "acceleratore"é affidato al sole diretto (UV) + all'ossigeno attivo del prodotto che si aggiunge (Vanish dicono i piú ma io con l'omino ho avuto un ottimo risultato). Tuttavia con un 30% la dose é molto aggressiva e rischia se non fatta bene di compromettere il colore permanentemente.
Con il 3% invece puoi costantemente controllare l'andamento.
Unico inconveniente é che le bottigliette di acqua al 3% si vendono solo da 250 ml... giravo nel supermarket con un carrello pieno di oltre 10 flaconi.
La solita signora ca....zza alla cassa mi ha domandato "mi scusi ma cosa se ne fa di tutti quei flaconi ?" Risposta: "mi sono fatto la bua signora"

Scherzi a parte ecco altre foto del c64:

Immagine

Immagine

Immagine

da notare primo piano case, scritte e tasti (caratteri bianchissimi, da giallo ambrato originario)

Comunque nel topic "Apertura Amiga 500 e due sorprese" sto inserendo anche delle foto di una tastiera per Amiga (quella di livio) schiarita con risultati eccellenti.

https://www.amigapage.it/index.php?op=v&pl=forum&i d=F082019-2-10&page=1

Commento modificato il 30/08/2019 alle ore 11:06:24


Immagine

Post inviati: 1934

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.13.133.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 5.1) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/49.0.2623.112 Safari/537.36
Commento 7
Oge 30 Agosto 2019    11:53:26
Risultato molto buono, quel Biscottone adesso è pronto a dare il massimo..

Post inviati: 269

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.95.139.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0
Commento 8
RoC 31 Agosto 2019    13:57:07
Wow, ben fatta

Post inviati: 6211

Visulizza profilo Messaggio Personale
46.141.119.*** Mozilla/5.0 (compatible; MSIE 10.0; Windows NT 6.1; WOW64; Trident/6.0)
Commento 9
amiwell79 31 Agosto 2019    17:06:43
mi ricordo che andavo a giocare da un amico che aveva lo stesso tuo modello quando ero un fringuello, tutto sano divertimento

https://salvatoreabbate.bandcamp.com/releases

support

https://www.actionaid.it/

https://www.amref.it/




Loom4ever

Post inviati: 252

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.45.215.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0
Commento 10
Loom4ever 3 Settembre 2019    18:52:15
ragazzi oggi ho iniziato a metter mani all'alimentatore. Mi direte "ma quello del c64 ha il blocco elettrico con resina epossidica incollata al case, come hai fatto? Hai rotto tutto?"
No, l'esperimento di schiarimento è iniziato oggi a pranzo, se tutto fila liscio poi posto le foto. Anticipo che non ho immerso niente questa volta, ho provato un'altra tecnica...

Immagine

Post inviati: 6211

Visulizza profilo Messaggio Personale
46.141.119.*** Mozilla/5.0 (compatible; MSIE 10.0; Windows NT 6.1; WOW64; Trident/6.0)
Commento 11
amiwell79 4 Settembre 2019    17:48:21
bravo sicuramente un sistema che torna alla sua originalità è tutta un'altra cosa poi hai dato dei spunti molto semplici da applicare per il restauro

https://salvatoreabbate.bandcamp.com/releases

support

https://www.actionaid.it/

https://www.amref.it/




Loom4ever

Post inviati: 252

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.26.3.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:69.0) Gecko/20100101 Firefox/69.0
Commento 12
Loom4ever 9 Settembre 2019    17:42:03
Riprendo e concludo questo topic con i risultati degli "esperimenti"di schiarimento e ripristino colorazione di fabbica anche sugli alimentatori del c64.
Gli alimentatori sono due. La storia é lunga del perché siano due e non uno, ma con il rimpiazzo di resistenze e diodi torneranno (spero) al funzionamento pieno entrambi. Sebbene alla fine ne verrá usato solo 1, l'altro sará tenuto come di riserva da mio fratello.

Li ho acquistati a prezzo stracciato e malgrado esteticamente lasciassero veramente a desiderare, ad oggi dopo il "trattamento" posso ritenermi soddisfatto.
Ecco le foto del primo dei due come era appena acquistato, con case giallino e messo davvero male nell'estetica con graffi, sbucciature e bruciature un po' ovunque:

Immagine

Immagine

Del secondo che stava messo meglio esteticamente, riporto solo la foto del retro in cui si nota il giallo abbronzato tipo brandy

Immagine

Veniamo allo schiarimento e ripristino dei colori originari:
qui ho prima aperto i trasformatori e gli ho dissaldato la schedina col pcb e i vari componenti lasciandoli senza coperchio inferiore. Negli ali era rimasto quindi solo il blocco di resina.
Sebbene la resina preservi la matassa interna di rame ecc. non me la sentivo di immergerli in acqua come ho fatto invece per il case del c64. Troppo, troppo rischioso.
Metti che un po' d'acqua poi si riusciva a infilare nella resina vecchia di 30 anni... sai che botto alla riaccensione.

Ho optato allora per una prima soluzione, ossia a case sempre aperto ma messo in un piattino di plastica.
Ho carteggiato grossolanamente entrambi con carta vetrata da 350 e ci ho spennellato dell'omino bianco ossigeno attivo sopra tutto il case. Quindi ci ho vaporizzato un bel po' di acqua ossigenata, ricoprendo tutto con pellicola per alimenti.
Dopo 3 ore a 34 gradi circa il secondo dei due ali giá si presentava cosí:

Immagine

Questa soluzione tra l'altro ho scoperto essere stata giá sperimentata da altri appassionati. La chiave dello schiarimento qui sta nel fatto che tra pellicola e ali si formerebbe e bloccherebbe lo strato di agenti chimici che immobilizzati dalla pellicola, agirebbero costantemente sulla plastica.
Ciononostante, a me il risultato finale francamente non mi entusiasmava. Ok é un buon metodo, ma con un ali dalla forma particolare come quello del c64 lo strato di agenti tende per forza di cose a scivolare e non essere piú distribuito in modo omogeneo, portando poi ad aloni piú chiari in alcuni punti e piú gialli in altri.

Ho deciso quindi di muovermi diversamente e in modo totalmente inedito (almeno che io sappia), ossia in una grande vasca in plexiglass senza acqua , ci ho posto i due alimentatori e dopo aver spennelato sopra omino bianco, ho vaporizzato parecchia acqua ossigenata al di sopra, quindi ho subito ricoperto ermeticamente la vasca con pellicola trasparente per bloccare il livello di umiditá. Il gruppo di cavi per proteggerli dal sole e umiditá sono stati avvolti in carta e chiusi in una busta.
Dopo altre 3 ore di sole ecco come si presentavano esteticamente, con sbiancamento giá piú omogeneo:

Immagine

Dopo un intero giorno al sole li ho estratti, risciacquato bene il case di entrambi e passato della carta vetrata da 1200.
Ed ecco signori e signore il risultato:

Immagine

Immagine

Case 1 da vicino (quello in origine graffiato, bruciato ecc.):

Immagine

e case 2 (quello in origine abbronzatissimo):

Immagine

sembrano delle polacchine!

Fine del topic. Spero torni utile ai piú.

Voster semper Voster Loom4ever


PS: Ricordate sempre queste cose quando schiarite computer e pezzi del computer, ossia: prima lavate il pezzo da sbiancare con acqua e sapone, poi passate la carta 350 per rimuovere graffi e bruciature. Quindi passate allo schiarimento. A fine lavoro risciacquo e carta da 1200 per rendere la plastica omogena. Se volete ricreare l'effetto granuloso tipico di alcuni case di componenti e periferiche sarebbe opportuno passarci anche del trasparente specifico in spray.

Commento modificato il 09/09/2019 alle ore 17:46:53


Immagine

Post inviati: 1852

Visulizza profilo Messaggio Personale
62.19.164.*** Mozilla/5.0 (Linux; Android 9; EML-L09) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/76.0.3809.132 Mobile Safari/537.36
Commento 13
Kyle 9 Settembre 2019    19:47:20
Respect!

Loom4ever

Post inviati: 252

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.50.76.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:69.0) Gecko/20100101 Firefox/69.0
Commento 14 in risposta al 13 di Kyle
Loom4ever 10 Settembre 2019    11:51:37
Citazione

Respect!





ah vedi che nell'altro topic poi ti indicai le sigle dei colori. Non so se hai più seguito.

Immagine

Post inviati: 1934

Visulizza profilo Messaggio Personale
80.181.83.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 5.1) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/49.0.2623.112 Safari/537.36
Commento 15
Oge 13 Settembre 2019    13:23:17
Sono venuti bene. Il connettore DIN sostituiscilo con uno fresco

Loom4ever

Post inviati: 252

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.45.216.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:69.0) Gecko/20100101 Firefox/69.0
Commento 16 in risposta al 15 di Oge
Loom4ever 13 Settembre 2019    18:15:31
Citazione

Sono venuti bene. Il connettore DIN sostituiscilo con uno fresco



già ordinati... caro Oge ormai ci si capisce al volo io e te

Immagine


Indice: Forum / HowTo

Utenti Online
Utenti registrati: 981 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 1 registrati - kaffeine -
8 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: slpcitap

Buon Compleanno a turok641 - 

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito Ť dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.17314004898071 secondi