Mený principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Lista Utenti
 Policy sito
Ricerca Google

Login

Nick


Password


21 Settembre 2010 Postato da: AntonyFire
Retrobright - Un Nuovo Esperimento
Retrobright - Un Nuovo Esperimento,

Come Eliminare la Patina Giallognola


Ciao a tutti,

Oggi ho deciso di pubblicare qui su AMIGAPAGE i risultati di questo mio esperimento, che a mio modesto avviso considero molto interessanti e soprattutto con una inedita' novita'.
Una novita' che aiutera' tutti a far ritornare come nuovi o quasi i vostri benamati AMIGA, C64 &C128 e periferiche varie

Questa procedura funziona non solo con i nostri beniamini di casa Commodore ma anche con tutte le Plastiche ABS contenenti una percentuale di BROMO usate per la fabbricazione di Home Computer, giocattoli e quant'altro, queste sono in pratica le classiche plastiche prodotte negli anni '80 fino agli inizi degli anni '90, dove veniva usato il Bromo come ritardante di fiamma per evitare che eventuali computer o giocattoli andassero a fuoco troppo velocemente o con troppa facilita'

Questa è la homepage del sito che parla del RetroBright.

http://retr0bright.wikispaces.com

Qui troverete tutte le notizie riguardanti la composizione chimica delle plastiche ABS piu' le varie formule di base per fare eventuali esperimenti.

Non mi dilunghero' nel parlarvi della parte chimica della situazione, se volete approfondire l'argomento usate Google dove troverete sia risultati in Inglese che in Italiano (pochini)

Ma prima di buttarvi in esperimenti vari vi consiglio vivamente di leggere questo articolo fino in fondo.

Allora cominciamo,

FASE 1°

Ho comprato appositamente per immolarlo alla Scienza un C128D messo un po male, Per l'esperimento useremo dei tasti del tastierino numerico che come vedete dalle foto, al momento mancano dalla tastiera e andro' a spiegare fra un momento il perche'.
E' ovvio che tutto quello che state per leggere e vedere puo' essere effettuato su qualsiasi altro computer di mamma COMMODORE, ATARI, APPLE o altro

Immagine Immagine Immagine

Come potete vedere dal tastierino numerico mancano i tasti 9 e 6 ed i tasti + e -

Nel mio primo tentativo di togliere la patina gialla dai tasti + e - da questa tastiera, che come avete visto è piu' che abbronzata, ho usato del Perossido di Idrogeno al 3 % ovvero l'acqua ossigenata che trovate comunemente in farmacia, ma niente da fare.

Dopo 3 tentativi da 3 ore ciascuno, praticamente tenendo a mollo i tasti nella soluzione, il risultato è stato pressoche' nullo.

Poi passando per caso in un negozio dove vendono vernici e colori sia industriali che per dipingere normalmente su tela, chiedendo mi dicono che avevano a disposizione del Perossido di Idrogeno al 35 % e Poiche' ESTREMAMENTE PERICOLOSO !!!! da maneggiare, la commessa mi consiglia di prendere degli occhiali e dei guanti di gomma appositi e di portare un camice a maniche lunghe, dei pantaloni lunghi e delle scarpe completamente chiuse, cosa che io ho fatto, non si sa mai.

Immagine Immagine

Ho utilizzato 1/2 Litro di Perossido di Idrogeno al 35 % !!! poi, in un piccolo recipiente a parte, ho sciolto 20 Gr. di Vanish utilizzando sempre del Perossido di Idrogeno ma al 3 % il tutto a temperatura ambiente.

Poi ho unito il tutto in un secchiello ed ho esposto il contenuto ai raggi UV di una lampada da 20 W.

L'immagine del contenuto del secchiello si riferisce a piu' o meno 5 ore di esposizione, come vedete all'interno si è formata della bella schiuma che testimonia che il processo chimico è in atto.

Immagine Immagine Immagine

Quasi mezzora dopo IL DRAMMA !!!!!!!, la reazione chimica è DIVENTATA INCONTROLLATA !!!!!!, sprigionando un calore intensissimo, non ho avuto il tempo di scattare delle foto, perche' ho dovuto cacciare il tutto dalla cucina ustionandomi una mano, anche se in modo lieve, buttando il secchiello sotto l'acqua corrente, fino a fare estinguere la reazione chimica, con questi risultati :

Immagine Immagine Immagine

Come potete ben vedere , il calore ha completamente deformato i tasti, ma non solo , la cosa piu' importante che si va ha scoprire che questo processo intacca la superfice della plastica, come potete ben vedere nella 2° foto, in particolare, la parte inferiore fa notare in modo inequivocabile che si il procedimento elimina il Bromo ma allo stesso tempo non va ad riequilibrare la molecola della plastica come si legge in giro, ma lo estirpa completamente dalla superfice lasciando al suo posto dei buchi, infatti se guardate bene il riquadro inferiore della seconda foto, la parte non colpita dall'effetto ingiallimento, ovvero la parte inferiore dei tasti, protetta molto probabilmente dall'ombra del tasto accanto non ha subito nessun danno, mentre l'intera superfice superiore, è diventata come un pezzo di plastica porosa, pieno di microscopici buchi.
C'è da notare che io ho utilizzato del Perossido di Idrogeno al 35 % e la cosa si è estremizzata, ma con delle concentrazioni inferiori la cosa non migliora, soltanto il procedimento è piu' lento, ma alla fine porta allo stesso risultato, se poi la reazione chimica arriva a livello di non controllo allora amen, il risultato lo avete visto.
Dalla 3° foto potete notare come anche il colore del tasto viene completamente sbiadito portandolo ad un bianco innaturale, assolutamente fuori dal bianco avorio originale di Mamma Commodore.

FASE 2°

Non sopportando che il tutto sia andato male e sopratutto la prematura scomparsa dei tasti + e -, non mi sono arreso ed ho incominciato una certosina ricerca prima su internet, poi rispolverando un po di chimica scolastica ed infine sono approdato la dove nessun uomo e' mai giunto prim !!! ..... mi sono lasciato un po TELE..trasportare scusate

Praticamente sono andato la dove ogni giorno delle professioniste o professionisti schiariscono in modo del tutto innocuo e soprattutto senza pericolo che il tutto sfoci in qualche reazione chimica incontrollata, dei lunghi filamenti organici a noi tanto cari, praticamente sono andato dalla parrucchiera di mia moglie !!!!!.

Dopo un po di nozioni teoriche, ho assistito ad un paio di decolorazioni, le suddette meches.

Ora vi chiederete cosa cavolo centrano le meches con la plastica dei computer di mamma Commodore ?

Ve lo spiego subito, per riuscire a fare delle parti molto grandi tipo la scocca della tastiera del 128D che stiamo usando in questo esperimento oppure la scocca di un intero C64/128D, AMIGA 500, 1200, 4000 o altro, il solo perossido di Idrogeno non ci serve a niente, bisogna inventarsi una pasta da spalmare sull'intera scocca per poi sottoporla ai raggi UV.

Una ricetta di questo tipo viene descritta nel sito ufficiale del RetroBright, ma ATTENZIONE!!! anche questo sistema non è immune dalla reazione chimica incontrollata, quindi mi sono chiesto come facessero i parrucchieri a fare con tranquillita' le Maches senza incorrere in una situazione analoga, ed ho scoperto questo :

Immagine

Una crema normalmente usata per fare le Maches al 12% ( 40 Vol ), praticamente la stessa concentrazione consigliata sul sito ufficiale di Retrobright ma con la particolarita' che' è gia' in crema e SOPRATTUTTO è una FORMULA STABILIZZATA, quindi non andremo incontro a reazioni chimiche incontrollate.
Questa crema rilascia in modo graduale ossigeno che poi va a scolorare i capelli, mentre nel nostro caso va a scolorare la nostra beneamata Plastica che va a comporre i nostri beniamini.

FASE 3°

Ho chiamato all'estremo sacrificio altri 2 tasti, il 9 ed il 6, sempre del tastierino numerico della mia ormai immolata tastiera del C128D.
Da queste 2 foto potete notare la differenza di colore tra i tasti ingialliti e quelli della mia tastiera ufficiale che si puo' considerare molto vicina al colore originale.

Immagine Immagine

Ho utilizzato piu' o meno 200 Gr. di crema per capelli, poi ho sciolto 5 Gr. di Vanish in un po d'acqua del rubinetto molto calda intorno ai 60 Gradi per far sciogliere il Vanish in polvere bene, quello in spray si dice che non funzioni per via della mancanza di un elemento chimico, ma al momento non posso confermarlo, vedro' di fare un esperimento da zero usando quello liquido come attivatore, sarebbe un'ulteriore comodita'.

Ho mescolato i 200Gr di crema piu' un 2 cucchiai da cucina di acqua con il Vanish sciolto in precedenza ho mescolato il tutto con un pennellino e poi ho ricoperto i 2 tasti da trattare, infine ho messo il tutto sotto l'esposizione dei raggi UV.

Immagine Immagine Immagine

Questo è il risultato dopo un paio di ore di esposizione hai raggi UV.

Immagine

La schiuma formatasi ci conferma che anche con la crema per fare le Maches la reazione chimica avviene, questo mi lascia ben sperare.

Tengo a precisare che questa volta me la sono presa un po' piu' comoda, per analizzare meglio la situazione.
Ho sottoposto i tasti alla media di 3 ore al giorno di trattamento per un totale di 32 ore.

Quindi la cosa è andata mooolto piu' alla lunga rispetto al primo esperimento, ma tutto questo solo perche' ho analizzato giorno per giorno l'andamento dell'esperimento, per poi arrivare a questo risultato :

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Come potete vedere il risultato è pressoché perfetto, quasi uguale alla tastiera di riferimento, la differenza è cosi' sottile che te ne accorgi solo se sai com'era prima.

Il tutto ha funzionato con successo assoluto, niente reazione chimica incontrollata anche nell'ultimo giorno di test dove ho tenuto i tasti sotto i raggi UV per 8 ore consecutive.
Ed inoltre non abbiamo rovinato la parte superficiale dei tasti, quindi niente micro buchi, neanche uno.

Beh!! che dire di piu', abbiamo la ricetta bella e pronta per riportare all'antico splendore i nostri piccoli gioiellini e senza uscire pazzi nel fare ricette chimiche un po' strane ma soprattutto MOLTO PERICOLOSE.

ULTIMA FASE.....

Queste sono le foto che ho scattato a distanza di una settimana, per vedere se il risultato teneva, e non andava deteriorandosi con il tempo.

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Queste ultime a distanza di un mese circa, come potete vedere il risultato e' stabile e duraturo

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Spero che il tutto sia di vostro interesse ( visto anche quanto me' costato ).

Ciao a tutti.....


P.S.

Qui trovate la versione in PDF

http://rapidshare.com/files/455153307/Retrobright_-_Un_Nuovo_Esperimento.pdf

Modificato il 30/03/2011 alle ore 20:56:51

Commenti: 28  Aggiungi - Pagine: 1-2

Indice: Forum / HowTo

Pagine: - [1] -2-

Post inviati: 132

Visulizza profilo Messaggio Personale
84.75.60.*** Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.10) Gecko/20100914 Firefox/3.6.10 ( .NET CLR 3.5.30729)
Commento 1
AntonyFire 21 Settembre 2010    09:45:26


Ecco qui la guida sul Retrobright, spero che il tutto sia di vostro gradimento, vista l'immane fatica.

Pegasus RyuSei Ken

Post inviati: 8809

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.0.120.*** Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.10) Gecko/20100914 Ant.com Toolbar 2.0.1 Firefox/3.6.10 ( .NET CLR 3.5.30729; .NET4.0C)
Commento 2
Seiya 21 Settembre 2010    10:49:28

ottimo lavoro

Post inviati: 1326

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.246.122.*** Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.1; it; rv:1.9.2.10) Gecko/20100914 Firefox/3.6.10
Commento 3
andres 21 Settembre 2010    11:13:44

Bravo, molto interessante!


A1200/020+68882 - 6 MB RAM - AmigaOS 3.0

Parliamo di home recording e audio - http://www.homerecording.it

Post inviati: 145

Visulizza profilo Messaggio Personale
85.159.194.*** Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.1; it; rv:1.9.2.3) Gecko/20100401 Firefox/3.6.3
Commento 4
ArcadeHeart 21 Settembre 2010    11:20:04

Bravissimo!


Only Amiga makes it possible

Enzo45s

Post inviati: 1699

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.53.240.*** Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.9.2.10) Gecko/20100914 Firefox/3.6.10
Commento 5
Enzo45s 21 Settembre 2010    11:22:31

Bravissimo Antony!!! Una recensione davvero molto dettagliata e utilissima! Questa della crema per i capelli poi credo non l'abbia davvero provata nessuno prima di te!

Madooo ragazzi avete visto come si sono sciolti quei tasti???? A parte il fatto che ci vuole una tuta d'astronauta quello al 35% è proprio esagerato.

Ultima modifica avvenuta il 21/09/2010 alle ore 11:24:08


Post inviati: 132

Visulizza profilo Messaggio Personale
84.75.60.*** Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.10) Gecko/20100914 Firefox/3.6.10 ( .NET CLR 3.5.30729)
Commento 6
AntonyFire 21 Settembre 2010    11:29:24


Grazie ragazzi e' stato un lavoraccio ma ne e' valsa la pena.

Post inviati: 132

Visulizza profilo Messaggio Personale
84.75.60.*** Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.10) Gecko/20100914 Firefox/3.6.10 ( .NET CLR 3.5.30729)
Commento 8 in risposta al 7 di amig4be
AntonyFire 21 Settembre 2010    12:55:17

Citazione

Figata!

Quindi alla fine non c'è neanche bisogno di maneggiare del perossido d'idrogeno a concentrazioni pericolose






Esatto si puo' fare il tutto con estrema semplicita' e sicurezza.

amig4be

Post inviati: 2123

Visulizza profilo Messaggio Personale
93.46.28.*** Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 8.0; Windows NT 5.1; Trident/4.0; GTB0.0)
Commento 9 in risposta al 8 di AntonyFire
amig4be 21 Settembre 2010    12:57:06

Citazione

Citazione

Figata!

Quindi alla fine non c'è neanche bisogno di maneggiare del perossido d'idrogeno a concentrazioni pericolose






Esatto si puo' fare il tutto con estrema semplicita' e sicurezza.






praticamente era carburante per missili la roba che hai usato la prima volta

Ma la lampada UV dove si piò comprare? ebay?


[ EBOOK/LIBRO - Blender 2.8 Grafica e Animazione 3D]

[free EBOOK - Evoluzione della Computer Grafica 3D]

[ EBOOK/LIBRO - 64K Ram (64kB che sconvolsero l'informatica)]

[Commodore Computer Blog]

[librologica]

[free eBook: "Amiga, da informatica a religione"]

++ Situazione Marchio Commodore ++

Post inviati: 132

Visulizza profilo Messaggio Personale
84.75.60.*** Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.10) Gecko/20100914 Firefox/3.6.10 ( .NET CLR 3.5.30729)
Commento 10 in risposta al 9 di amig4be
AntonyFire 21 Settembre 2010    13:02:55

Citazione

Citazione

Citazione

Figata!

Quindi alla fine non c'è neanche bisogno di maneggiare del perossido d'idrogeno a concentrazioni pericolose






Esatto si puo' fare il tutto con estrema semplicita' e sicurezza.






praticamente era carburante per missili la roba che hai usato la prima volta

Ma la lampada UV dove si piò comprare? ebay?






Su internet ci sono molti siti che vendono lampade UV, ma secondo me li potete trovare in un negozio di materiale elettrico ben fornito.

Post inviati: 1778

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.77.9.*** Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; en-US) AppleWebKit/534.3 (KHTML, like Gecko) Chrome/6.0.472.62 Safari/534.3
Commento 11
Kyle 21 Settembre 2010    19:55:57

Invece non è così semplice da trovare, almeno io la comprai su ebay (la lampada UV) e non mi arrivò mai a casa
Invece dalle mie parti non sono riuscito a trovarla. Avevo momentaneamente rinunciato perché pensavo di esporre i miei esperimenti di Retrobright sotto la luce del sole, ma per ora non ho mai iniziato.

Puoi darci una delucidazione sui prezzi approssimativamente?
Quanto costa quella crema da parrucchiere?
Perché quando si tratta di schiarire 2 tasti è un conto, gli ingredienti da impiegare per 2 scocche di un vecchio Amiga (parte inferiore e parte superiore) sono in quantitativi ben maggiori (immagino).

Blue-troll!

Post inviati: 511

Visulizza profilo Messaggio Personale
78.22.109.*** Mozilla/5.0 (compatible; Origyn Web Browser; MorphOS; PPC; U) AppleWebKit/532.0+ (KHTML, like Gecko, Safari/532.0+)
Commento 12
Guruman 21 Settembre 2010    20:58:32

Complimenti, gran bel lavoro - e bell'articoletto!

Saluti,
Andrea

Post inviati: 132

Visulizza profilo Messaggio Personale
84.75.60.*** Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.10) Gecko/20100914 Firefox/3.6.10 ( .NET CLR 3.5.30729)
Commento 13 in risposta al 11 di Kyle
AntonyFire 22 Settembre 2010    16:17:31

Citazione

Invece non è così semplice da trovare, almeno io la comprai su ebay (la lampada UV) e non mi arrivò mai a casa
Invece dalle mie parti non sono riuscito a trovarla. Avevo momentaneamente rinunciato perché pensavo di esporre i miei esperimenti di Retrobright sotto la luce del sole, ma per ora non ho mai iniziato.

Puoi darci una delucidazione sui prezzi approssimativamente?
Quanto costa quella crema da parrucchiere?
Perché quando si tratta di schiarire 2 tasti è un conto, gli ingredienti da impiegare per 2 scocche di un vecchio Amiga (parte inferiore e parte superiore) sono in quantitativi ben maggiori (immagino).



i prezzi li puoi trovare sempre su internet o dal tuo parrucchiere

comunque intorno agli 8 euro a litro

http://www.casadelparrucchiere.it/cat069.htm

Ultima modifica avvenuta il 06/10/2010 alle ore 17:28:27

Post inviati: 132

Visulizza profilo Messaggio Personale
84.75.60.*** Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.10) Gecko/20100914 Firefox/3.6.10 ( .NET CLR 3.5.30729)
Commento 14 in risposta al 12 di Guruman
AntonyFire 22 Settembre 2010    16:18:13

Citazione

Complimenti, gran bel lavoro - e bell'articoletto!

Saluti,
Andrea





grazie Andrea

Post inviati: 132

Visulizza profilo Messaggio Personale
84.75.60.*** Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.10) Gecko/20100914 Firefox/3.6.10 ( .NET CLR 3.5.30729)
Commento 15
AntonyFire 22 Settembre 2010    20:41:44


Ho trovato 3 siti che trattano le lampade UV ad un prezzo ragionevole

http://www.kaotikastore.it/index.php?cPath=22_43

http://www.casadellelampadine.it/catalogo2.asp?sg= 1201

http://www.elettroweb.net/index.php?/FE-WOODBL15-L ampada-luce-WOOD-15W.html

enrico_pitea

Post inviati: 203

Visulizza profilo Messaggio Personale
93.42.2.*** Opera/9.80 (Windows NT 6.1; U; it) Presto/2.6.30 Version/10.62
Commento 16
enrico_pitea 6 Ottobre 2010    09:28:44

molto interessante........e pensare che non ho acquistato un amiga 1200 a 30 euro alla fiera del baratto e dell'usato perchè era completamente giallo


Amiga 1200, Kickstart 3.1, HD 40GB, Blizzard 1230 64MB RAm, FPU 68882, OS 3.9

Amiga 1200, Kickstart 3.1, CF 2 GB, + 8MB, FPU 68882, OS 3.0, CDROM

Amiga 500 Kickstart 1.3 + espansione di memoria

Commodore 64 + 1571 + espansione di memoria

Commodore 128

oldcaesar1

Post inviati: 49

Visulizza profilo Messaggio Personale
94.165.98.*** Mozilla/5.0 (iPhone; U; CPU iPhone OS 4_1 like Mac OS X; it-it) AppleWebKit/532.9 (KHTML, like Gecko) Version/4.0.5 Mobile/8B117 Safari/6531.22.7
Commento 17 in risposta al 11 di Kyle
oldcaesar1 14 Febbraio 2011    13:58:20

Citazione

Invece non è così semplice da trovare, almeno io la comprai su ebay (la lampada UV) e non mi arrivò mai a casa
Invece dalle mie parti non sono riuscito a trovarla. Avevo momentaneamente rinunciato perché pensavo di esporre i miei esperimenti di Retrobright sotto la luce del sole, ma per ora non ho mai iniziato.

Puoi darci una delucidazione sui prezzi approssimativamente?
Quanto costa quella crema da parrucchiere?
Perché quando si tratta di schiarire 2 tasti è un conto, gli ingredienti da impiegare per 2 scocche di un vecchio Amiga (parte inferiore e parte superiore) sono in quantitativi ben maggiori (immagino).




La crema da parrucchiere costa dai 15 ai 18 euro al litro, ci sbianchi 10 amiga con un litro altrochè.
L'oxy lo trovi al al supermercato e costa sui 4 euro.
La lampadina la trovi in qualsiasi negozio di animali ben fornito. Io l'ho presa in un rettilario qui a Roma, facile da trovare, e costa 18 euro per una lampadina da 75 w, con Uva.
Funziona


I miei Amiga:



Amiga 500 rev 8a

Amiga 600

Amiga 1000 in scatola originale USA

Amiga 1200 con HD da 4 Gb

Amiga 2000

Amiga 3000

Amiga 4000/ec030, rom 3.1, OS 3.9



Amiga CD32 Brand New in original Box !

Xena

Post inviati: 188

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.83.65.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 5.1; rv:2.0) Gecko/20100101 Firefox/4.0
Commento 18
Xena 27 Marzo 2011    00:07:24

Purtroppo devo segnalare che non si riesce più a scaricare il PDF: dice che il file è stato rimosso (probabilmente è scaduto il link).
Una domanda: ho visto il sito su cui vendono prodotti per capelli, ma non intendendomi di quelle cose volevo sapere che differenza potrebbe esserci tra 20 volumi e 40 (il mio ragionamento è basato su questioni di prezzi)? Inoltre: nell'ultimo e definitivo esperimento non è stato utilizzato il perossido di idrogeno, giusto? Thanx!

Ultima modifica avvenuta il 27/03/2011 alle ore 23:49:19


I MIEI AMIGA:

- Amiga 2000 -> dal 1987 al 2009

- Amiga 1200 -> OS3.9, NETGEAR PCMCIA WiFi, 4Gb CF, Apollo 1230LC Turbo Lite 030@40mhz + 8Mb Fast RAM, 4 device IDE buffered interface, WHDLoad, monitor LCD flat. Presto con: Indivision AGA, 32 Mb Fast RAM, masterizzatore e Dio solo sa quali altre diavolerie ci infilerò.


Immagine

Post inviati: 2437

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.48.94.*** Mozilla/5.0 (X11; U; Linux i686; en-US; rv:1.8.1.6) Gecko/20070208 Mandriva/2.0.0.6-12mdv2008.0 (2008.0) Firefox/2.0.0.6
Commento 19 in risposta al 18 di Xena
Mck 28 Marzo 2011    12:39:52

Citazione

Purtroppo devo segnalare che non si riesce più a scaricare il PDF: dice che il file è stato rimosso (probabilmente è scaduto il link).
Una domanda: ho visto il sito su cui vendono prodotti per capelli, ma non intendendomi di quelle cose volevo sapere che differenza potrebbe esserci tra 20 volumi e 40 (il mio ragionamento è basato su questioni di prezzi)? Inoltre: nell'ultimo e definitivo esperimento non è stato utilizzato il perossido di idrogeno, giusto? Thanx!




Vado a memoria 20 volumi e 40 è la concentrazione del perossido di ossigeno (acqua ossigenata).
Spero di non essermi sbagliato, ho studiato chimica ormai più di 30 anni fa.


I MIEI AMIGA

4000T OS 3.9 PPC/68060 + CyberVisio 64/3D + HD 20g + DVD - 4000D in Tower OS 3.9 PPC/68060 Ram 128M + ram scheda 2+16M + zip 100M + Ide HD 40G + usb Deneb + V-Lab + Toccata + Mediator con: Woodoo 3 + Scheda rete + Impact Vision 24 - 4000D OS 3.9 68060 ram 32m + ram scheda 2+16M + HD 20g + zip 100 ide + DVD + V-lab + Seriale veloce + Scheda video EGS- 3000T OS 3.9 PPC/68060 128M + HD scsi 10G + Usb Deneb + CD sCSI + mediator con: scheda rete + controllo SCSI Adaptec + scheda audio + Voodoo 5 - 3000 OS 3.1 68040 + emulatore pc 286 - 2000 processore 68030 + genlock + espansione ram + emulatore pc 8080 - 1200 Tower OS 3.9 PPC/68060 + HD 20G + Mediator con: scheda rete - 1200 OS 3.1 68060 + HD 20G + Scheda rete pcmcia - 1000 espansione Ram 4M - 600 con espansione ram + HD5G - 500 Plus con espansione ram - 500 con espansione ram - CDTV - CD32

CLONI AMIGA

Sam440ep-Flex OS 4.1 - EFIKA MorphOS 2.6

Xena

Post inviati: 188

Visulizza profilo Messaggio Personale
81.81.34.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 5.1; rv:2.0) Gecko/20100101 Firefox/4.0
Commento 20
Xena 30 Marzo 2011    17:38:28

Ecco il motivo: questa crema va a sostituire egregiamente il perossido.... grazie per la dritta!
Inoltre spennellando solo le parti da sbiancare, non si corre il rischio di reazioni chimiche incontrollate.


I MIEI AMIGA:

- Amiga 2000 -> dal 1987 al 2009

- Amiga 1200 -> OS3.9, NETGEAR PCMCIA WiFi, 4Gb CF, Apollo 1230LC Turbo Lite 030@40mhz + 8Mb Fast RAM, 4 device IDE buffered interface, WHDLoad, monitor LCD flat. Presto con: Indivision AGA, 32 Mb Fast RAM, masterizzatore e Dio solo sa quali altre diavolerie ci infilerò.


Immagine

Pagine: - [1] -2-

Indice: Forum / HowTo

Utenti Online
Utenti registrati: 972 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 2 registrati - majinga - liviux76 -
12 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: RichyFreeway

Buon Compleanno a eclisse86 - muki__83 - 

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito Ť dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.23702597618103 secondi