Mený principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Retro-Gamers
 Lista Utenti
 Contatti
 Policy sito
Ricerca Google

Login

Nick


Password


24 Maggio 2021 Postato da: amiwell79
situazione mondo amiga ng
si ho aperto questo thread per non andare ot negli altri dove si discute di altro
Commenti: 545  Aggiungi - Pagine: 1...-24-25-26-27-28


Pagine: -1-2-3-4-5-6-7-8-9-10-11-12-13-14-15-16-17-18-19-20-21-22-23-24-25- [26] -27-28-

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1909

Visulizza profilo Messaggio Personale
82.60.72.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/91.0.4472.114 Safari/537.36
Commento 501
VagaPPC 5 Ottobre 2021    18:47:49
Secondo me no,
Continueremo a usare questi sistemi fino alla fine come fanno con i Classic

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

Post inviati: 450

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.162.30.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10_13_6) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/94.0.4606.71 Safari/537.36
Commento 502
dgcreations 5 Ottobre 2021    19:54:00
Stavo leggendo in rete un po di storia su Amiga.... Steve Jobs che si preoccupava per l'uscita dell'Amiga, fu una rivoluzione in quel periodo, peccato per come è andata! Su un sito ho letto che tra il 2003 ed il 2010 esistevano circa 6 milioni di utenti che utilizzavano Amiga reali + emulatori.... mi sembrano tanti!

Amiga 1200/020 - 68882 50Mhz - 8Mb Ram - CFCARD 4Gb- AmigaOS 3.2

MacBookPro i5 2,3 Ghz - 16 Gb Ram - 512 Gb SSD - High Sierra - (AmigaOS 3.2 - AmigaOS 4.1FE)

PowerMac G4 533 Mhz - 1Gb Ram - MorphOS 3.15


Il Webmaster

Post inviati: 4519

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.252.56.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:92.0) Gecko/20100101 Firefox/92.0
Commento 503
Mak73 5 Ottobre 2021    20:21:05
Secondo me per Aros, servirebbe una specie di "fondazione" che raccolga soldi e con questi finanzi lo sviluppo dell'OS distribuendo i soldi ai programmatori più attivi. Allo stesso tempo dovrebbe dare una direzione allo sviluppo dell'OS stesso, nel senso che qualcuno deve decidere la direzione da prende e i soldi vanno solo a chi sviluppa in quella direzione.

Diversamente è ovvio che un programmatore che fa qualcosa nel suo tempo libero, farà ovviamente solo cosa gli piace, iniziando magari un lavoro e non finendolo perchè interessato da altro, e così si arriva alla situazione attuale in cui l'OS versa in un CAOS totale, e nuovamente se qualcuno ha intenzione di provarlo, vedendo il casino che c'è lascia perdere.

Pace e bene a tutti.

Post inviati: 297

Visulizza profilo Messaggio Personale
75.84.176.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/94.0.4606.61 Safari/537.36
Commento 504
saimon69 6 Ottobre 2021    06:57:46
In risposta a Mak73
Mak73

Secondo me per Aros, servirebbe una specie di "fondazione" che raccolga soldi e con questi finanzi lo sviluppo dell'OS distribuendo i soldi ai programmatori più attivi. Allo stesso tempo dovrebbe dare una direzione allo sviluppo dell'OS stesso, nel senso che qualcuno deve decidere la direzione da prende e i soldi vanno solo a chi sviluppa in quella direzione.

Diversamente è ovvio che un programmatore che fa qualcosa nel suo tempo libero, farà ovviamente solo cosa gli piace, iniziando magari un lavoro e non finendolo perchè interessato da altro, e così si arriva alla situazione attuale in cui l'OS versa in un CAOS totale, e nuovamente se qualcuno ha intenzione di provarlo, vedendo il casino che c'è lascia perdere.


Ricordo che ogni tanto se ne parla ma per motivi vari non si arriva a niente - penso dipenda dal fatto che e' un passaggio necessario ma doloroso e chi si prende l'impegno e' penalmente responsabile; chiaro se ci fosse qualche istituzione a parare un po' le chiappe aiuterebbe ma almeno al momento non ne vedo all'orizzonte

-------------------------------------------------- --------

http://scarabocchibinari.ilcannocchiale.it - mio blog online

http://binarydoodles.wordpress.com - blog in inglese

Il Webmaster

Post inviati: 4519

Visulizza profilo Messaggio Personale
109.118.116.*** Mozilla/5.0 (Android 9; Mobile; rv:92.0) Gecko/92.0 Firefox/92.0
Commento 505
Mak73 6 Ottobre 2021    07:13:08
In risposta a saimon69
saimon69


Ricordo che ogni tanto se ne parla ma per motivi vari non si arriva a niente - penso dipenda dal fatto che e' un passaggio necessario ma doloroso e chi si prende l'impegno e' penalmente responsabile; chiaro se ci fosse qualche istituzione a parare un po' le chiappe aiuterebbe ma almeno al momento non ne vedo all'orizzonte



Non ti seguo sul discorso penale

Pace e bene a tutti.

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1909

Visulizza profilo Messaggio Personale
82.60.72.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/91.0.4472.114 Safari/537.36
Commento 506
VagaPPC 6 Ottobre 2021    11:44:13
Il fatto che non ci sia una direzione unica non è uno svantaggio.

Esiste un libro chiamato "La cattedrale e il bazar" scritto da un famoso hacker del MIT, dove spiega e analizza nel dettaglio ciò che sto per dire.

Negli os commerciali come Solaris, Windows, ecc. che hanno una direzione unica con un progetto definito e figure scelte (la cattedrale) non riescono a tenere il passo con Linux che si sviluppa a casaccio verso tutte le direzioni dove ognuno fa quello che vuole, molla poi riprende, ecc (il bazar).
Anche BSD che è la via di mezzo per quanto più ottimizzato non riesce nemmeno lui a tenere il passo.
Il fenomeno si è presentato sin da quando Linux era diffuso al pari di Amiga.

Il problema è l'assenza di programmatori e incentivi, la libertà di sviluppo aumenta le opportunità e ne accelera la produzione. La direzione unica sarebbe la morte di AROS.

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

amiwell79

Post inviati: 10124

Visulizza profilo Messaggio Personale
2.198.236.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 507
amiwell79 6 Ottobre 2021    13:03:04
Mah il sistema di base c'è, io lo utilizzo giornalmente senza preblemi, certo si sta lavorando per aumentare il parco software senza tralasciare gli aggiornamenti di sistema

TinyAros http://tinyaros.flazio.com

Software Contributor RNOPublisher, RNOArchive, RNOTunes

Sign Up on AmigaMap

https://amigamap.com/

Post inviati: 297

Visulizza profilo Messaggio Personale
204.108.79.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/92.0.4515.159 Safari/537.36
Commento 508
saimon69 6 Ottobre 2021    19:31:13
In risposta a Mak73
Mak73

In risposta a saimon69
saimon69


Ricordo che ogni tanto se ne parla ma per motivi vari non si arriva a niente - penso dipenda dal fatto che e' un passaggio necessario ma doloroso e chi si prende l'impegno e' penalmente responsabile; chiaro se ci fosse qualche istituzione a parare un po' le chiappe aiuterebbe ma almeno al momento non ne vedo all'orizzonte



Non ti seguo sul discorso penale



Se qualcuno si imbosca i dindi la colpa cade sul responsabile della fondazione....

-------------------------------------------------- --------

http://scarabocchibinari.ilcannocchiale.it - mio blog online

http://binarydoodles.wordpress.com - blog in inglese

Post inviati: 297

Visulizza profilo Messaggio Personale
204.108.79.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/92.0.4515.159 Safari/537.36
Commento 509
saimon69 6 Ottobre 2021    19:32:29
In risposta a VagaPPC
VagaPPC

Il fatto che non ci sia una direzione unica non è uno svantaggio.

Esiste un libro chiamato "La cattedrale e il bazar" scritto da un famoso hacker del MIT, dove spiega e analizza nel dettaglio ciò che sto per dire.



Il buon* Eric Raymond e uno dei capisaldi del FOSS! Solo che di recente il paradigma dei molti occhi non ha funzionato tanto bene in progetti come openSSL - non significa che sia sbagliato ma che probabilmente SOLO avere molti occhi non basta, serve anche sorveglianza costante...


*essendo un sostenitore del secondo emendamento ha il suo bell'arsenale a casina quindi non andateci troppo contro in vita reale

Commento modificato il 06/10/2021 alle ore 19:34:50


-------------------------------------------------- --------

http://scarabocchibinari.ilcannocchiale.it - mio blog online

http://binarydoodles.wordpress.com - blog in inglese

Il Webmaster

Post inviati: 4519

Visulizza profilo Messaggio Personale
34.99.232.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:92.0) Gecko/20100101 Firefox/92.0
Commento 510
Mak73 7 Ottobre 2021    08:06:46
In risposta a VagaPPC
VagaPPC

Il fatto che non ci sia una direzione unica non è uno svantaggio.

Esiste un libro chiamato "La cattedrale e il bazar" scritto da un famoso hacker del MIT, dove spiega e analizza nel dettaglio ciò che sto per dire.

Negli os commerciali come Solaris, Windows, ecc. che hanno una direzione unica con un progetto definito e figure scelte (la cattedrale) non riescono a tenere il passo con Linux che si sviluppa a casaccio verso tutte le direzioni dove ognuno fa quello che vuole, molla poi riprende, ecc (il bazar).
Anche BSD che è la via di mezzo per quanto più ottimizzato non riesce nemmeno lui a tenere il passo.
Il fenomeno si è presentato sin da quando Linux era diffuso al pari di Amiga.

Il problema è l'assenza di programmatori e incentivi, la libertà di sviluppo aumenta le opportunità e ne accelera la produzione. La direzione unica sarebbe la morte di AROS.



Non direi che Linux è sviluppato a "casaccio", secondo te quelli pagati da Canonical sviluppano a casaccio? O quelli di SPI per Debian? O spostandosi su altro quelli di Firefox che sono finanziati da Mozzilla vanno a casaccio pure loro?

Non credo proprio, vanno dove gli si viene detto, e mi pare anche giusto visto che c'è gente che di fatto paga.
Ovvio che poi ci sia gente che lavora liberamente perchè non legati alle varie fondazioni, ben venga anche questo, ma non è un caso che tutti questi grossi progetti abbiano fondazioni dietro create proprio per raccogliere fondi e gestirli.

Pace e bene a tutti.

Il Webmaster

Post inviati: 4519

Visulizza profilo Messaggio Personale
34.99.232.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:92.0) Gecko/20100101 Firefox/92.0
Commento 511
Mak73 7 Ottobre 2021    08:09:21
In risposta a saimon69
saimon69


Se qualcuno si imbosca i dindi la colpa cade sul responsabile della fondazione....



Intendi se qualche programmatore prende i soldi e poi non fa niente o se qualcuno della fondazione s'imbosca i soldi?

Pace e bene a tutti.

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1909

Visulizza profilo Messaggio Personale
82.60.72.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/91.0.4472.114 Safari/537.36
Commento 512
VagaPPC 7 Ottobre 2021    10:17:20
In risposta a Mak73
Mak73

Non credo proprio, vanno dove gli si viene detto, e mi pare anche giusto visto che c'è gente che di fatto paga.
Ovvio che poi ci sia gente che lavora liberamente perchè non legati alle varie fondazioni, ben venga anche questo, ma non è un caso che tutti questi grossi progetti abbiano fondazioni dietro create proprio per raccogliere fondi e gestirli.



Per casaccio intendo che ognuno segue i suoi obiettivi, pagando o scrivendo.
Ad esempio il filesystem, tutti gli unix ne hanno uno più quelli vecchi, compreso BSD. Linux ne ha decine SuSE finanzia btrfs, redhat ext4 più altre cose. Non c'è una direzione unica, Linux sono 400 OS mantenuti e ce ne sono migliaia abbandonati.

La stessa cosa la vediamo in piccolo sui nostri sistemi, mentre AmigOS punta a un HW PPC nuovo, morphos ai vecchi apple e vuole andare su x64, AROS va ovunque senza una direzione che decide lo sviluppo.
Di fatto AROS è l'OS più presente in tutte le architetture

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

amiwell79

Post inviati: 10124

Visulizza profilo Messaggio Personale
2.198.236.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 513
amiwell79 7 Ottobre 2021    11:45:13
chiunque può mettere mano al codice di aros, ma la situazione attualmente non è delle migliori, certo c'è Abiv0 i386 difatti il mondo dei programmatori di terze parti si concentra su di essa e solo adesso hanno aperto un canale tramite paypal per fare delle donazioni dirette ai programmatori che si preoccupano di altro come il porting su x64 o arix ed emu68 almeno shulz si occupa di quest'ultimi ma rendiamoci conto che sono due programmatori in croce quindi come ha detto deadwood io mi occupo di Abiv0 che è cosa tangibile, si può usare tutti i giorni ed il tempo a disposizione che si ha è molto limitato

Commento modificato il 07/10/2021 alle ore 11:51:15


TinyAros http://tinyaros.flazio.com

Software Contributor RNOPublisher, RNOArchive, RNOTunes

Sign Up on AmigaMap

https://amigamap.com/

Post inviati: 297

Visulizza profilo Messaggio Personale
204.108.79.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/92.0.4515.159 Safari/537.36
Commento 514
saimon69 7 Ottobre 2021    19:11:49
In risposta a amiwell79
amiwell79

chiunque può mettere mano al codice di aros, ma la situazione attualmente non è delle migliori, certo c'è Abiv0 i386 difatti il mondo dei programmatori di terze parti si concentra su di essa e solo adesso hanno aperto un canale tramite paypal per fare delle donazioni dirette ai programmatori che si preoccupano di altro come il porting su x64 o arix ed emu68 almeno shulz si occupa di quest'ultimi ma rendiamoci conto che sono due programmatori in croce quindi come ha detto deadwood io mi occupo di Abiv0 che è cosa tangibile, si può usare tutti i giorni ed il tempo a disposizione che si ha è molto limitato


Non ho la verita' in tasca quindi molte sono mie impressioni e deduzioni; ritengo che la mentalita' "vecchia scuola" di molti amighisti sia uno dei motivi per cui siam qui con l'open che arranca e il non open che - pur non essendo nella stessa situazione - arranchicchia pure lui; risorse balcanizzate, vecchi rancori, interessi personali, furbetti, forma mentis da paesino e tutto si decompone...

-------------------------------------------------- --------

http://scarabocchibinari.ilcannocchiale.it - mio blog online

http://binarydoodles.wordpress.com - blog in inglese

Il Webmaster

Post inviati: 4519

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.252.56.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:92.0) Gecko/20100101 Firefox/92.0
Commento 515
Mak73 7 Ottobre 2021    19:50:48
In risposta a VagaPPC
VagaPPC


Per casaccio intendo che ognuno segue i suoi obiettivi, pagando o scrivendo.
Ad esempio il filesystem, tutti gli unix ne hanno uno più quelli vecchi, compreso BSD. Linux ne ha decine SuSE finanzia btrfs, redhat ext4 più altre cose. Non c'è una direzione unica, Linux sono 400 OS mantenuti e ce ne sono migliaia abbandonati.

La stessa cosa la vediamo in piccolo sui nostri sistemi, mentre AmigOS punta a un HW PPC nuovo, morphos ai vecchi apple e vuole andare su x64, AROS va ovunque senza una direzione che decide lo sviluppo.
Di fatto AROS è l'OS più presente in tutte le architetture



Appunto, ci sono diverse organizzazioni che finanziano, e quindi stabiliscono certe priorità. Su Aros questo non c'è, il fatto che sia disponibile su più piattaforme non serve a ninete, direi che fa ridere, cosa serve avere una cosa incompleta su più piattaforme? Non sarebbe meglio se girasse solo su una ma che fosse completo?
Che poi magari ci si pensa dopo a portarlo su altre architetture.


Pace e bene a tutti.

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1909

Visulizza profilo Messaggio Personale
82.60.72.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; PowerPC AmigaOS 4.2; Odyssey Web Browser; rv:1.23 r5_beta07) AppleWebKit/538.1 (KHTML, like Gecko) OWB/1.23 r5_beta07 Safari/538.1
Commento 516
VagaPPC 7 Ottobre 2021    19:51:17
In risposta a saimon69
saimon69

Non ho la verita' in tasca quindi molte sono mie impressioni e deduzioni; ritengo che la mentalita' "vecchia scuola" di molti amighisti sia uno dei motivi per cui siam qui con l'open che arranca e il non open che - pur non essendo nella stessa situazione - arranchicchia pure lui; risorse balcanizzate, vecchi rancori, interessi personali, furbetti, forma mentis da paesino e tutto si decompone...



Sono d'accordo su tutto, ma che l'open arranca non so dove lo vedi, oramai tolti i desktop che sono in calo a favore dei cellulari, l'open ha stravinto ovunque.
La stessa microsoft ha dovuto fare una sua distro Linux perché il 90% dei server in cloud che vende su Azure sono Linux.

Se vuoi continuare la discussione apriamo un altro topic

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

amiwell79

Post inviati: 10124

Visulizza profilo Messaggio Personale
2.198.236.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 517
amiwell79 8 Ottobre 2021    11:50:09
Mah il mondo Open ha avuto una crescita esponenziale guarda caso quando commodore non c'èra più da un pezzo e noi andavamo avanti a singhiozzo e tutt'ora la situazione non è cambiata, spezzo una lancia a favore di linux ma uso Aros che mi ricorda i tempi andati

TinyAros http://tinyaros.flazio.com

Software Contributor RNOPublisher, RNOArchive, RNOTunes

Sign Up on AmigaMap

https://amigamap.com/

Post inviati: 297

Visulizza profilo Messaggio Personale
204.108.79.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/92.0.4515.159 Safari/537.36
Commento 518
saimon69 9 Ottobre 2021    00:04:31
In risposta a VagaPPC
VagaPPC

Sono d'accordo su tutto, ma che l'open arranca non so dove lo vedi, oramai tolti i desktop che sono in calo a favore dei cellulari, l'open ha stravinto ovunque.
La stessa microsoft ha dovuto fare una sua distro Linux perché il 90% dei server in cloud che vende su Azure sono Linux.

Se vuoi continuare la discussione apriamo un altro topic


Avrei dovuto specificare l'open relativo ad Amiga NG ovvero in Aros e negli altri progetti

-------------------------------------------------- --------

http://scarabocchibinari.ilcannocchiale.it - mio blog online

http://binarydoodles.wordpress.com - blog in inglese

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1909

Visulizza profilo Messaggio Personale
82.60.72.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/91.0.4472.114 Safari/537.36
Commento 519
VagaPPC 9 Ottobre 2021    01:32:16
In risposta a saimon69
saimon69


Avrei dovuto specificare l'open relativo ad Amiga NG ovvero in Aros e negli altri progetti



Da quel punto di vista ti posso dar ragione.
Un vero peccato

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

amiwell79

Post inviati: 10124

Visulizza profilo Messaggio Personale
5.170.12.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 520
amiwell79 9 Ottobre 2021    15:04:51
Beh chi usa aros non è che non ha nulla in mano, si il team di sviluppo si è sgregolato con il tempo è rimasto solo deadwood guarda caso prima di rientrare in scena io gli avevo mandato un'email ma meno male che mi è venuto in mente di farlo se no veramente ciao aros

TinyAros http://tinyaros.flazio.com

Software Contributor RNOPublisher, RNOArchive, RNOTunes

Sign Up on AmigaMap

https://amigamap.com/

Pagine: -1-2-3-4-5-6-7-8-9-10-11-12-13-14-15-16-17-18-19-20-21-22-23-24-25- [26] -27-28-

Utenti Online
Utenti registrati: 1044 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 1 registrati - Fl@sh -
18 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: Skorpjone

Buon Compleanno a Satanello - marcoya74 - 

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito Ť dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.06193995475769 secondi