Mený principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Retro-Gamers
 Lista Utenti
 Contatti
 Policy sito
Ricerca Google

Login

Nick


Password


04 Settembre 2021 Postato da: dgcreations
[A1200 Mod] montare un single board computer nell'Amiga 1200
Apro questo post per continuare una discussione iniziata su post non appropriato.
Si discuteva della possibilità di sostituire la scheda madre originale dell'Amiga 1200 con un Raspberry o con altro single board computer, come componente principale abbiamo bisogno di un interfaccia che converti i segnali della tastiera originale per interfacciarla con la porta USB del raspberry o altra scheda moderna.
Per questa interfaccia chiedere a SukkoPera che invito ad intervenire su questo post.
Sicuramente il raspberry pi4 non ha una potenza sufficiente per utilizzarlo a pieno come sistema desktop ma lato emulazione Amiga anche se con i limiti indicati dall'utente 'Boss' si comporta abbastanza bene.
Per le mie esigenze il Raspberry va più che bene visto che lato Linux lo utilizzo principalmente per sperimentazioni, mentre lato Amiga le prestazioni dai primi test sembrano di tutto rispetto anche in confronto a schede accelleratrici con processore 060 ed RTG.
Quello di cui si potrebbe discutere in questo post è quali materiali sevono e dove reperirli, cavetti prolunghe, eventuali ssd, ecc.
Invito l'utente 'Boss' data la sua esperienza nel montare un Raspberry nel suo Amiga 1200 di intervenire nel post per aiutare altri interessati a potenziare il proprio Amiga 1200 con una scheda moderna.
Da ricordare che il sistema he si andrà a costruire potrà avvalersi di sistema con doppio OS dove il sistema operativo host potrà essere utilizzato insime ad Amiga OS, oppure un sistema host più o meno nascosto che fa partire al boot l'ambiente Amiga.
Commenti: 41  Aggiungi - Pagine: 1-2-3


Pagine: - [1] -2-3-

Boss

Post inviati: 2362

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.36.247.*** Mozilla/5.0 (Linux; Android 6.0.1; SM-A500FU) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/93.0.4577.62 Mobile Safari/537.36
Commento 1
Boss 4 Settembre 2021    10:11:38
Io nel mio caso ho scelto la modularità. ho costruito il mio sistema nel 2018, e con i materiali che avevo allora senza stampante 3d, dovetti fissare parecchie cose con colla a caldo su un telaio metallico, il tutto rimovibile in blocca dal case.

La cosa più brutta sarebbe lasciare il buco del floppydrive vuoto, per questo si può fare un drive modificato come che legge microsd, oppure esistono interfacce che rendono usb un floppy drive normale. La cosa carina nel secondo caso è che si possono copiare degli adf e farli leggere all'emulatore all'avvio. Poi se interessa approfondiamo.

A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 4B-4Gb con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Post inviati: 415

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.162.25.*** Mozilla/5.0 (iPhone; CPU iPhone OS 14_6 like Mac OS X) AppleWebKit/605.1.15 (KHTML, like Gecko) Version/14.1.1 Mobile/15E148 Safari/604.1
Commento 2
dgcreations 4 Settembre 2021    10:56:41
Si líidea di lasciare il floppy originale non è male, non ho capito se si riesce a leggere il floppy in formato Amiga da parte dellíemulatore o semplicemente come dispositivo di storage da parte del raspberry sul quale copiare un adf, e di conseguenza farlo vedere ad AmigaOS.
Per le prolunghe usb, ethernet, hdmi, audio, invece, come hai risolto? Che tipo di fissaggio hai fatto, si trattava di prolunghe da esterno o predisposte per il montaggio interno?

Amiga 1200/020 - 68882 50Mhz - 8Mb Ram - CFCARD 4Gb- AmigaOS 3.2

MacBookPro i5 2,3 Ghz - 16 Gb Ram - 512 Gb SSD - High Sierra - (AmigaOS 3.2 - AmigaOS 4.1FE)

Talos II Workstation - dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram - Fedora 33 - (AmigaOS 3.2)


Boss

Post inviati: 2362

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.36.247.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0 Waterfox/56.6.2021.08.1
Commento 3
Boss 4 Settembre 2021    11:53:36
no, come ho scritto si usano soluzioni diverse, ma non il drive originale... se utilizzi un drive da pc devi anche ricollocare il tasto di espulsione floppy, io ho risolto saldando una lamiera con un cannello e dello stagno poi ho incastrato il pulsante di un floppy a500 su questo supporto. la soluzione più facile e meno complicata è comprare una interfaccia floppy usb tipo questa (ce ne ho una e funziona bene), formattare il floppy in dos 1.44 e copiarci dentro un file che l'emulatore leggerà. ovviamente se nomini tutti i file immagine in maniera uguale e li copi su diversi floppy fisici puoi semplicemente cambiare floppy senza reimpostare l'emulatore ogni volta.

io invece ho modificato un floppy pc spostando il pulsante di espulsione, ma all'interno c'è ul lettore di schede.

dalle foto che ho postato dovrebbe essere tutto abbastanza chiaro; comunque ho utilizzato un arduino pro micro 5v, diverso dagli altri arduino essendo che utilizza un controllore 32U4 come arduino Leonardo, e non il classico 328p. questo arduino si occupa della tastiera amiga e della porta joy0 di amiga dove poter collegare dei controller originali amiga. ho montato anche una interfaccia per convertire la porta Joy1 di amiga sempre per utilizzare i controller originali amiga. 2 porte usb nello spazio del case per floppy esterno collegate ad un HUB usb, 1 interfaccia usb to 2 PSX controller. ho poi montato una presa SCART (questa era da sempre il mio pallino fisso) collegata internamente a ponte con le uscite rca audio e composito a loro volta collegate ad un Jack 3.5 mm 4 poli a cui si collega il raspy. una prolunga HDMi ed un cavetto HDMI to mini HDMI (questo perchè in principio c'era il raspi 3B+) il raspberri è fissato con 4 "strappi" tipo quelle strisce che si usano nelle tasche dei pantaloni o nelle scarpe al posto dei lacci. poi ho voluto montare un adattatore usb 3.0 to sata, il disco sata è rimovibile da trapdoor come una espansione. ho aggiunto anche una prolunga SD card sulla sinitra del case (essendo che il case aveva già uno scasso in quel punto) dove si può mettere la schedina di boot per il raspberry. la porta PCMCIA è stata convertita in 2 porte USB poi gli spazi sono stati chiusi con della plastica rifilata e incollata con locktite. il led sono di 2 A500 anche se le tonalità dei 2 led rossi sono un pochino differenti. per comodità pubblico le foto direttamente quì, si vede quanto descritto. poi se avete delle domande o difficoltà chiedete pure che mi fa piacere le foto sono dalle più vecchie con il raspi 3 alle più nuove (come è ora con il 4)

Immagine Immagine
Immagine Immagine
Immagine Immagine
Immagine Immagine
Immagine Immagine
Immagine Immagine
Immagine Immagine
Immagine Immagine
Immagine Immagine

A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 4B-4Gb con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1816

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.249.146.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/91.0.4472.114 Safari/537.36
Commento 4
VagaPPC 4 Settembre 2021    12:32:08
@Boss sono senza parole.
Ho fatto vedere le foto del tuo lavoro a mio figlio è rimasto a bocca aperte.
Sei un grande

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

Boss

Post inviati: 2362

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.36.247.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0 Waterfox/56.6.2021.08.1
Commento 5
Boss 4 Settembre 2021    12:50:28
Grazie @Vaga, mi è servito molto tempo per fare tutto... un pezzettino per volta la sera dopo il lavoro. dico la verità adesso non lo rifarei
comunque l'a500 x64 che ho in firma è ancora più "strana"

Commento modificato il 04/09/2021 alle ore 13:07:03


A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 4B-4Gb con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Post inviati: 415

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.161.150.*** Mozilla/5.0 (iPhone; CPU iPhone OS 14_6 like Mac OS X) AppleWebKit/605.1.15 (KHTML, like Gecko) Version/14.1.1 Mobile/15E148 Safari/604.1
Commento 6
dgcreations 4 Settembre 2021    15:07:11
Descrivici sommariamente questo Amiga 500 i5 😊

Amiga 1200/020 - 68882 50Mhz - 8Mb Ram - CFCARD 4Gb- AmigaOS 3.2

MacBookPro i5 2,3 Ghz - 16 Gb Ram - 512 Gb SSD - High Sierra - (AmigaOS 3.2 - AmigaOS 4.1FE)

Talos II Workstation - dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram - Fedora 33 - (AmigaOS 3.2)


Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1816

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.249.146.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/91.0.4472.114 Safari/537.36
Commento 7
VagaPPC 4 Settembre 2021    15:19:41
@Boss ho studiato elettronica, ma non ho mai coltivato l'hobby perché ho sempre speso troppo per l'informatica in generale.
Questo non significa che l'argomento non mi piaccia, anzi...

@dgcreation Possiamo parlarne in un altro topic, qui stiamo cadendo nell'OT.

Rientro in argomento.
Mi piace molto l'idea di riciclare il case, alla fine è una soluzione migliore di tante altre, mantenendo un design amighevole.
Insomma la tastiera Amiga è tanta roba.

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

amiwell79

Post inviati: 10033

Visulizza profilo Messaggio Personale
2.198.232.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 8
amiwell79 4 Settembre 2021    18:16:21
ho visto su ebay dei case in stile amiga stampati in 3D già predisposti per il raspi e non costano tanto

Commento modificato il 04/09/2021 alle ore 18:17:02


Software Contributor RNOPublisher, RNOArchive



Sign Up on AmigaMap

https://amigamap.com/

Post inviati: 415

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.161.4.*** Mozilla/5.0 (iPhone; CPU iPhone OS 14_6 like Mac OS X) AppleWebKit/605.1.15 (KHTML, like Gecko) Version/14.1.1 Mobile/15E148 Safari/604.1
Commento 9
dgcreations 4 Settembre 2021    22:43:01
Sono carini ma il nostro scopo è infilarci il raspi nei nostri case amiga completi di tastiera, ho provato a la sensazione di utilizzare un Amiga superpompato è reale!

Amiga 1200/020 - 68882 50Mhz - 8Mb Ram - CFCARD 4Gb- AmigaOS 3.2

MacBookPro i5 2,3 Ghz - 16 Gb Ram - 512 Gb SSD - High Sierra - (AmigaOS 3.2 - AmigaOS 4.1FE)

Talos II Workstation - dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram - Fedora 33 - (AmigaOS 3.2)


Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1816

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.249.146.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; PowerPC AmigaOS 4.2; Odyssey Web Browser; rv:1.23 r5_beta07) AppleWebKit/538.1 (KHTML, like Gecko) OWB/1.23 r5_beta07 Safari/538.1
Commento 10
VagaPPC 4 Settembre 2021    23:23:10
Su Amikit li ho visti anche con tastiera originale

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

Post inviati: 415

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.161.186.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10_13_6) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/92.0.4515.159 Safari/537.36
Commento 11
dgcreations 5 Settembre 2021    10:14:04
In risposta a Boss
Boss

no, come ho scritto si usano soluzioni diverse, ma non il drive originale... se utilizzi un drive da pc devi anche ricollocare il tasto di espulsione floppy, io ho risolto saldando una lamiera con un cannello e dello stagno poi ho incastrato il pulsante di un floppy a500 su questo supporto...............



Hai creato una soluzione molto complessa per montare accessori originali, il floppy mi interesserebbe usarlo con i dischetti originali, giusto per conservare quella caratteristica ma capisco che farli leggere dal raspy e passarli all'emulatore è complicato se non impossibile, diciamo che rinuncio sia al floppy che alle porte joystick originali, al posto del floppy monterei un lettore di schede di quelli interni che occupano lo spazio dei floppy disk da 3,5, il problema ritagliare la plastica del guscio, mi dispiacerebbe fare questa modifica sul guscio originale, mi servirebbe sicuramente la prolunga sd per poter inserire l'sd dall'esterno ed un adattatore USB3-SATA occupando una delle porte usb 3 del raspy, la soluzione di poterlo montare/smontare dalla Trapdoor è ottima, mi servirebbero anche le prolunghe per l'hdmi, il jack audio, ethernet e l'alimentazione, quanto alle porte usb, una usb2 serve per collegare la tastiera all'interfaccia di SukkoPera, un'altra usb 2 la farei uscire (penso si possa sdoppiare) dalla fesura pcmcia come hai fatto tu. e l'usb 3 rimanente dovrebbe andare al lettore di schede che dovrebbe prevedere anche una usb3 in uscita.
Queste sono le mie esigenze, dimmi ssecondo te in questo modo utilizzato le 4 porte usb a dovere, oppure se potrei utilizzarle in altro modo.

PS: Il lettore di schede generalmente ha il connettore usb 3 (interno) e bisogna collegarlo al connettore usb3 (esterno) che sistema hai utilizzato? Dalle foto non sono riuscito a capire.

E poi bisognerebbe alimentare l'eventuale disco Sata.

Commento modificato il 05/09/2021 alle ore 10:25:47


Amiga 1200/020 - 68882 50Mhz - 8Mb Ram - CFCARD 4Gb- AmigaOS 3.2

MacBookPro i5 2,3 Ghz - 16 Gb Ram - 512 Gb SSD - High Sierra - (AmigaOS 3.2 - AmigaOS 4.1FE)

Talos II Workstation - dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram - Fedora 33 - (AmigaOS 3.2)


Boss

Post inviati: 2362

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.36.247.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0 Waterfox/56.6.2021.08.1
Commento 12
Boss 5 Settembre 2021    11:05:34
il mio era un adattatore SD to USB tipo Questo che ho montato dentro ad un vero Floppy drive. poi ho collegato il led del lettore di schede comanda il led "floppy drive" amiga. l'usb 3 in ogni caso può essere usata come usb2.0 con 4 fili.

secondo me ti servirebbero almeno uno o due Hub usb, se consideri che uno o due joystic li userai + un mouse + eventuale porta libera per collegarci una chiavetta usb... non hai molte speranze di farcela con le sole 4 porte del raspi, anche perchè è meglio alimentare in ogni caso esternamente i dispositivi usb. sopratutto se utilizzi un adattatore usb-sata il raspi ha circa 1 Ampre o poco più da distribuire su 4 porte, e un disco sata anche non meccanico ne richiede 0,7A.

poi dovrai trovare un modo per far spegnere il led "Power" quando spegni il raspi da sistema, ma non scolleghi l'alimentazione. per questo un hub usb è ideale perchè si spegne con il sistema operativo.

cioè puoi fare come vuoi, ma se te la vuoi cavare con il minimo indispensabile rischi sempre che esca uno "scarrafone", con molte cose che dovrebbero o avrebbero potuto esserci ma che non ci sono.

Commento modificato il 05/09/2021 alle ore 11:06:23


A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 4B-4Gb con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Boss

Post inviati: 2362

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.36.247.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0 Waterfox/56.6.2021.08.1
Commento 13
Boss 5 Settembre 2021    11:14:16
dimenticavo una cosa importante. gli emulatori (almeno quelli attuali per raspi) in ogni caso non leggono direttamente il floppy. mi spiego meglio, anche Armiga che leggeva i floppy originali amiga, non li leggeva in tempo reale, prima ti crea una immagine del floppy e poi usi l'immagine. stessa cosa se utilizzi un drive originale pc con un ADF riversato in un HDF, cio cosa significa? significa che dovrai attendere in entrambi i casi la completa lettura del floppy prima che si possano utilizzare i dati, il che rende molto lento "l'avvio da floppy" sotto emulatore.

Commento modificato il 05/09/2021 alle ore 11:15:22


A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 4B-4Gb con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Post inviati: 415

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.160.172.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10_13_6) AppleWebKit/605.1.15 (KHTML, like Gecko) Version/11.1.2 Safari/605.1.15
Commento 14
dgcreations 5 Settembre 2021    11:34:58
In risposta a Boss
Boss

il mio era un adattatore SD to USB tipo Questo che ho montato dentro ad un vero Floppy drive. poi ho collegato il led del lettore di schede comanda il led "floppy drive" amiga. l'usb 3 in ogni caso può essere usata come usb2.0 con 4 fili.

secondo me ti servirebbero almeno uno o due Hub usb, se consideri che uno o due joystic li userai + un mouse + eventuale porta libera per collegarci una chiavetta usb... non hai molte speranze di farcela con le sole 4 porte del raspi, anche perchè è meglio alimentare in ogni caso esternamente i dispositivi usb. sopratutto se utilizzi un adattatore usb-sata il raspi ha circa 1 Ampre o poco più da distribuire su 4 porte, e un disco sata anche non meccanico ne richiede 0,7A.

poi dovrai trovare un modo per far spegnere il led "Power" quando spegni il raspi da sistema, ma non scolleghi l'alimentazione. per questo un hub usb è ideale perchè si spegne con il sistema operativo.

cioè puoi fare come vuoi, ma se te la vuoi cavare con il minimo indispensabile rischi sempre che esca uno "scarrafone", con molte cose che dovrebbero o avrebbero potuto esserci ma che non ci sono.



Assolutamente @Boss, mi interessa realizzare un sistema adeguato per questo chiedo consigli a te, anche limitando le porte alle sole disponibili sul Raspberry, quindi usb2, usb3, ethernet, hdmi, audio, microsd.

Quindi internamente mi servono.
- 1 usb 3 per collegare il disco SATA
- 1 usb 3 per collegare il lettore di schede (per adesso non lo monto)
- 1 usb 2 per collegare l'interfaccia tastiera.

ESTERNAMENTE:

- 2 porte usb 2 da far uscire dalle porte mouse/joystick del case.
- 2 porte usb 3 da far uscire dalla porta pcmcia (dalla pcmcia meglio le usb 3 che le utilizzerei di frequente per le chiavette)
- 1 porta ethernet da far uscire dalla porta seriale del case
- 1 il jack audio potrei farlo uscire con i due connettori rca come l'originale, in alternativa con un jack femmina.


riepilogando per le USB ho bisogno di:

un hub con 3 porte usb 3
un hub con 2 porte usb 2

Mi potresti dire che tipo di hub hai utilizzato? Interno, esterno ecc.

Per adesso ho già svuotato il case del 1200, ho custodito la scheda madre con cura e montato con un biadesivo il raspi nel guscio del 1200, collegato l'alimentatore, l'hdmi il mouse ed una tastiera PC, diciamo che urge l'adattatore di SukkoPera per utilizzare la tastiera orginale, poi mi metto subito al lavoro per tutto il resto.

Commento modificato il 05/09/2021 alle ore 11:49:46


Amiga 1200/020 - 68882 50Mhz - 8Mb Ram - CFCARD 4Gb- AmigaOS 3.2

MacBookPro i5 2,3 Ghz - 16 Gb Ram - 512 Gb SSD - High Sierra - (AmigaOS 3.2 - AmigaOS 4.1FE)

Talos II Workstation - dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram - Fedora 33 - (AmigaOS 3.2)


Boss

Post inviati: 2362

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.36.247.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0 Waterfox/56.6.2021.08.1
Commento 15
Boss 5 Settembre 2021    12:12:30
per l'ennesima volta ho scritto ma è andato tutto perso... veramente frustrante.

io ho utilizzato degli hub usb 2.0 di questo tipo . ho utilizzato la porta usb 3.0 solo per l'adattatore usb-sata che poi ho alimentato esternamente.

fortunatamente, anche se non è presente, nello stampato di quel tipo di hub è possibile montare un led che si accende a sistema avviato e viceversa.

per le alimentazioni ho utilizzato 2 integrati ULN2003 dato che ne avevo molti, comandato da uno degli hub. la loro limitazione è che funzionano molto similmente come porte NOT, quindi in ingresso se hai un livello HIGH in uscita hai LOW. per molte cose es il led del case amiga ho mandato il positivo diretto e l'integrato si occupa di darmi il negativo. il led hdd del case è pilotato dal pin 26 del raspberry che emula il led verde (ACT) anche quì se vuoi approfondiamo...

per le alimentazioni degli hub ho utilizzato in aggiunta all'integrato, un transistor così da non avere l'effetto NOT, si possono usare diverse soluzioni migliori, anche optoisolatori con un transistor oppure direttamente una serie di transistor per ogni alimentazione, ho fatto questa scelta per dividere e non creare sovraccarichi al raspberry.

per garantire una alimentazione sufficiente ho scelto un alimentatore 5v 10A. anche quì si possono fare in altri modi e anche migliori, essendo che se utilizzi un cavo lungo e non molto spesso avrai delle cadute (infatti ho messo dentro il case un condensatore da 4700 uF per migliorare e sopperire gli assorbimenti improvvisi). essendo che il raspi gradisce meglio 5.1v invece di 4.9 o 5v, sarebbe forse più corretto usare un alimentatore da 12v 8 o 10A e poi mettere un DC-DC stepdown dentro il case per avere i 5v ben regolati vicino agli utilizzatori.

Commento modificato il 05/09/2021 alle ore 12:18:40


A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 4B-4Gb con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Post inviati: 415

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.161.28.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10_13_6) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/92.0.4515.159 Safari/537.36
Commento 16
dgcreations 5 Settembre 2021    13:50:07
Allora visto che di elettronica ne capisco ben poco cerco di semplicare il progetto almeno all'inizio.
Mi interessa tutto quello che hai detto ma voglio rendere il sistema subito operativo quindi penso di agire in questo modo nell'immediato e poi pianificare e realizzare il resto man mano.

Ho trovato le prolunghe microsd, per la verità penso di sfruttare una delle aperture posteriori anche se un po scomode, quindi pensavo di acquistare una prolunga microSD-SD tipo questa

https://www.amazon.it/AFUNTA-prolunga-adattatori-M emoria-Compatibile/dp/B07JMTW1YD/ref=sr_1_8?__mk_i t_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&dchild=1&keyw ords=prolunga +micro+sd&qid=1630841187&sr=8-8

Per il led di accensine e di attività disco per adesso lascio perdere, avrei bisogno degli schemi e dei componenti da utilizzare ma capisco che non posso chiederti tutto in una volta, magari pian piano ti chiedo aiuto su questo.

per portare fuori l'ethernet potrei utilizzare questo adattatore.

https://www.ebay.it/itm/264991085962?hash=item3db2 b3158a:g:7T0AAOSw7tNf6HUy

Come hub usb2 prendo in considerazione quello che mi hai linkato, mentre per l'usb 3 devo trovare qualcosa di simile.

Nell'immediato rinuncio anche all'hd sata, sempre per il fattore alimentazione, praticamente per adesso utilizzero il raspberry nella sua natura cioè con la SD come memoria di massa.

come adattatore micro hdmi-hdmi ho trovato questo:

https://www.amazon.it/VCE-Pezzi-Cavo-prolunga-velo cit%C3%A0/dp/B07C1QD12F/ref=sr_1_11?__mk_it_IT=%C3 %85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&dchild=1&keywords=pro lunga +mini+hdmi+hdmi&qid=1630841779&sr=8-11

per l'uscita audio RCA potrei utilizzare questo adattatore da collegare poi all'uscita audio del raspi.

https://www.ebay.it/itm/163189107424?hash=item25fe d42ae0:g:MvYAAOSw3v5YsIRX

Man mano affrontiamo il discorso alimentazione, non ho capito se il raspberry riesce ad alimentare autonomamente l'hd sata, ed eventuali pendrive, da quello che ho capito all'hd servono almeno 0,7 A mentre il raspberry dalle porte usb è in grado di alimentare fino ad 1 A, quindi dovrebbe essere sufficiente, so anche che un raspberry in configurazione normale ha bisogno di un alimentatore da 2,5/3A quindi se si prevede l'utilizzo di un hd meglio abbondare.






Commento modificato il 05/09/2021 alle ore 13:54:53


Amiga 1200/020 - 68882 50Mhz - 8Mb Ram - CFCARD 4Gb- AmigaOS 3.2

MacBookPro i5 2,3 Ghz - 16 Gb Ram - 512 Gb SSD - High Sierra - (AmigaOS 3.2 - AmigaOS 4.1FE)

Talos II Workstation - dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram - Fedora 33 - (AmigaOS 3.2)


Boss

Post inviati: 2362

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.36.247.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0 Waterfox/56.6.2021.08.1
Commento 17
Boss 5 Settembre 2021    14:13:58
come adattatore eterneth puoi utilizzare una semplice prolunga tipo questa

personalmente non uso l'eternet in nessun computer di casa perchè l'adsl è in un punto non adatto...

per quanto riguarda l'alimentazione; il raspi non può fornire 500mA su tutte e 4 le porte usb contemporaneamente. credo che con il raspi 4 avendo 2 porte usb 3 il limite sia arrivato ad 1.2A TOTALI su 4 porte. non vuol dire che puoi usare 1A su una porta se le altre 3 le lasci libere... è limitato su questo. infatti chi si è fatto un NAS anche solo avendo occupato 1 porta usb con un ssd sata (con relativo adattatore) ha dovuto comunque mettere un HUB usb 3.0 per alimentare il disco esternamente.

per il resto comprendo che ho messo molta carne al fuoco e la scelta di fare piccoli passi è una buona strategia.

A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 4B-4Gb con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Boss

Post inviati: 2362

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.36.247.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0 Waterfox/56.6.2021.08.1
Commento 18
Boss 5 Settembre 2021    14:21:33
dimenticavo un'altra cosa. il raspi 4 può fare il boot da usb, quindi potresti rispiarmiare la prolunga SD, che tra le altre cose crea non pochi problemi al raspberry, ho riscontrato che a volte al primo avvio di un nuovo os l'immagine su sd con prolunga tende a corrompersi, probabilmente si innescano delle latenze o dei disturbi elettrici... io avevo all'inizio il raspi 3 che non potevo fare in altra maniera, se fai il sistema pensato per il 4 puoi tranquillamente evitarlo.

A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 4B-4Gb con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Post inviati: 415

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.161.28.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10_13_6) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/92.0.4515.159 Safari/537.36
Commento 19
dgcreations 5 Settembre 2021    16:07:54
In risposta a Boss
Boss

dimenticavo un'altra cosa. il raspi 4 può fare il boot da usb, quindi potresti rispiarmiare la prolunga SD, che tra le altre cose crea non pochi problemi al raspberry, ho riscontrato che a volte al primo avvio di un nuovo os l'immagine su sd con prolunga tende a corrompersi, probabilmente si innescano delle latenze o dei disturbi elettrici... io avevo all'inizio il raspi 3 che non potevo fare in altra maniera, se fai il sistema pensato per il 4 puoi tranquillamente evitarlo.



Avevo cercato qualcosa al riguardo se non sbaglio bisogna aggiornare il firmware per avere il boot da usb, ho acquistato uno dei primi modelli, comunque se c'è questo problema non prendo neanche la prolunga micro sd, fino a quando non utilizzero un ssd lascero la micro sd nella feritoria originale, alla fine dei conti non la sostituisco quasi mai, poi aprire un Amiga 1200 è un gioco da ragazzi.

l'ethernet la utilizzo di rado anche io pero potrebbe servire, visto che c'è la predispongo all'esterno.

Amiga 1200/020 - 68882 50Mhz - 8Mb Ram - CFCARD 4Gb- AmigaOS 3.2

MacBookPro i5 2,3 Ghz - 16 Gb Ram - 512 Gb SSD - High Sierra - (AmigaOS 3.2 - AmigaOS 4.1FE)

Talos II Workstation - dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram - Fedora 33 - (AmigaOS 3.2)


Boss

Post inviati: 2362

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.32.240.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0 Waterfox/56.6.2021.08.1
Commento 20
Boss 5 Settembre 2021    18:30:06
se è per provare puoi provare, nel mio caso ho accorciato anche il flat ma senza risultati migliori. sicuramente è comodo per non aprire il case, comunque se installi il sistema senza e colleghi la prolunga poi potrebbe anche funzionare... sappi solo che se hai problemi è a causa di quello.

l'eterneth non la uso, ma se hai la possibilità e ti torna utile è buono da avere esterna.

A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 4B-4Gb con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Pagine: - [1] -2-3-

Utenti Online
Utenti registrati: 1034 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 4 registrati - DanyPPC - Strike - Fogg_80 - xyzzy -
16 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: Denzuk

Buon Compleanno a FairyKing - 

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito Ť dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.039782047271729 secondi