Menù principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Retro-Gamers
 Lista Utenti
 Contatti
 Policy sito
Ricerca Google

Login

Nick


Password


04 Settembre 2021 Postato da: dgcreations
[A1200 Mod] montare un single board computer nell'Amiga 1200
Apro questo post per continuare una discussione iniziata su post non appropriato.
Si discuteva della possibilità di sostituire la scheda madre originale dell'Amiga 1200 con un Raspberry o con altro single board computer, come componente principale abbiamo bisogno di un interfaccia che converti i segnali della tastiera originale per interfacciarla con la porta USB del raspberry o altra scheda moderna

->Continua<-

Commenti: 41  Aggiungi - Pagine: 1-2-3


Pagine: -1- [2] -3-

Post inviati: 415

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.162.2.*** Mozilla/5.0 (iPhone; CPU iPhone OS 14_6 like Mac OS X) AppleWebKit/605.1.15 (KHTML, like Gecko) Version/14.1.1 Mobile/15E148 Safari/604.1
Commento 21
dgcreations 6 Settembre 2021    07:48:47
Si visto il costo della prolunga microsd si puo anche provare, se poi da problemi la elimino.
Pensavo sarebbe bello un bel progetto per chi fosse capace di realizzarlo visto anche gli strumenti che ci sono oggi a disposizione di realizzare un pcb, tipo quello del raspy pi 400 con le porte in corrispondenza delle feritoie del guscio del 1200, e di tutti i componenti necessari compresa l’interfaccia tastiera, con predisposizione dell’alloggiamento del raspberry pi 4. Un sistema allinone insomma

Amiga 1200/020 - 68882 50Mhz - 8Mb Ram - CFCARD 4Gb- AmigaOS 3.2

MacBookPro i5 2,3 Ghz - 16 Gb Ram - 512 Gb SSD - High Sierra - (AmigaOS 3.2 - AmigaOS 4.1FE)

Talos II Workstation - dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram - Fedora 33 - (AmigaOS 3.2)


Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1816

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.249.146.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/91.0.4472.114 Safari/537.36
Commento 22
VagaPPC 6 Settembre 2021    08:58:14
Domanda domandina.
Che OS state usando?
Ho provato sulla mia rasberry Ambian, che è bella, ma non è aggiornata.

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

Post inviati: 415

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.162.2.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux armv7l) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/86.0.4240.197 Safari/537.36
Commento 23
dgcreations 6 Settembre 2021    09:05:58
In risposta a VagaPPC
VagaPPC

Domanda domandina.
Che OS state usando?
Ho provato sulla mia rasberry Ambian, che è bella, ma non è aggiornata.



Ho utilizzato Amibian la prima volta che ho emulato l'Amiga sul Raspberry, ora utilizzo un'installazione di Raspbian Pi OS e dopo ho installato Amiberry, anche Amibian utilizza Amiberry, l'unico problema che sto riscontrando, non riesco a switchare tra i due OS e se per esempio voglio cercare qualcosa sul web da Chromium devo necessariamente uscire da Amiga OS, la combinazione di tasti ctrl-alt e tasti freccia dx-sx per scorrere tra i diversi desktop non funziona quando si sta sotto emulazione, non so se c'è qualche alternativa.
Questa mattina ho ordinato l'hub usb 2, prolunga ethernet, prolunga micriosd.

Amiga 1200/020 - 68882 50Mhz - 8Mb Ram - CFCARD 4Gb- AmigaOS 3.2

MacBookPro i5 2,3 Ghz - 16 Gb Ram - 512 Gb SSD - High Sierra - (AmigaOS 3.2 - AmigaOS 4.1FE)

Talos II Workstation - dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram - Fedora 33 - (AmigaOS 3.2)


Boss

Post inviati: 2362

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.32.240.*** Mozilla/5.0 (Linux; Android 6.0.1; SM-A500FU) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/93.0.4577.62 Mobile Safari/537.36
Commento 24
Boss 6 Settembre 2021    13:10:49
Gli emulatori per amiga sotto raspi sono tutti più o meno buggati, l'unico adattato apposta per raspi credo sia amiberry che poi si basa sempre sulle basi di UAE4ARM e UAE4ALL2. Avevo provato tempo fa una distro che si chiama HAPPIGA, funzionava discretamente bene...

Io il 1200 lo avevo costruito per usarlo come un pc da ufficio, esempio guardare 2 video su YT leggere qualche mail e lanciare all'occorrenza Retropie che tra gli altri emulatori e kodi, c'è anche amiga emulato... solo che con il raspi 4 ogni cosa che dai per scontato, quando vai a fare una prova, quasi sempre qualcosa da problemi. Aspetto un po' perché non è un buon momento, ma il mio diventerà un a1200 x64 inevitabilmente, l'arm lo lascio...

A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 4B-4Gb con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Post inviati: 415

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.162.48.*** Mozilla/5.0 (iPhone; CPU iPhone OS 14_6 like Mac OS X) AppleWebKit/605.1.15 (KHTML, like Gecko) Version/14.1.1 Mobile/15E148 Safari/604.1
Commento 25
dgcreations 6 Settembre 2021    14:30:41
Se devi farne un uso desktop per forza, Raspi è un po lentino.
A chi piace MorphOS potrebbe infilarci un macmini ppc, o OS4.1 una sam quella con grafica integrata.

Amiga 1200/020 - 68882 50Mhz - 8Mb Ram - CFCARD 4Gb- AmigaOS 3.2

MacBookPro i5 2,3 Ghz - 16 Gb Ram - 512 Gb SSD - High Sierra - (AmigaOS 3.2 - AmigaOS 4.1FE)

Talos II Workstation - dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram - Fedora 33 - (AmigaOS 3.2)


Boss

Post inviati: 2362

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.32.240.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0 Waterfox/56.6.2021.08.1
Commento 26
Boss 6 Settembre 2021    18:06:34
il problema in a1200 e a500 è l'altezza... infatti quando mi sono fatto A2000 x64 non avevo grossi limiti a parte i 13cm massimi di altezza per il dissipatore della cpu. ma questa è un'altra storia.

con a500 con dentro il portatile Toshiba, ho avuto qualche problema di raffreddamento all'inizio, non sono case con molto airflow come potrai immaginare. anche un eventuale NUC sarà da posizionare in un punto strategico e con delle ventole per il ricircolo.

la strada del raspberry è quella più favorevole perchè con un minimo di dissipatore non hai problemi.

mi stavo facendo i conti poco tempo fa di montare su a1200 una Thin-mini-ITX, con quei processori scrausi serie N di intel. ma alla fine ebbi paura che le prestazioni potessero essere penose e quindi lasciai perdere.

A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 4B-4Gb con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Post inviati: 415

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.160.19.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10_13_6) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/92.0.4515.159 Safari/537.36
Commento 27
dgcreations 6 Settembre 2021    19:30:41
Si in effetti lo spazio e poco, per un sistema performante serve un buon sistema di raffreddamente, l'arternativa sarebbe una CPU ARM performante come Apple Silicon, la scheda madre di un MacMini M1 è piccolissima io l'ho venduto dopo poco tempo perchè ho preso la Talos II, ho deciso che prenderò un MacBookPro con AppleSilicon quando morirà il mio attuale MacBookPro intel, l'M1 lo presi perchè mi lascio la scheda madre del MacBookPro ma poi dopo aver acquistato il MacMini M1 son riuscito a trovare una scheda logica usata a poco piu di 100 euro. Su M1 AmigaOS volava senza un minimo accenno di riscaldamento, volava anche OS4.1 solo che era molto instabile, certo spendere 800€ per un MacMini nuovo non ne vale la pena se poi si vuole montarlo nel 1200, ma piu in là quando si troveranno usati anche gli M1 potrebbe essere un'ottima soluzione eliminando qualsiasi problema di riscaldamento. Ora è anche uscita la versione M1 di FSUAE, non ho fatto in tempo a provarlo, usavo FSUAE intel sotto rosetta 2.

Amiga 1200/M1 8Gb di Ram...... suona bene in firma almeno per me

Commento modificato il 06/09/2021 alle ore 19:33:41


Amiga 1200/020 - 68882 50Mhz - 8Mb Ram - CFCARD 4Gb- AmigaOS 3.2

MacBookPro i5 2,3 Ghz - 16 Gb Ram - 512 Gb SSD - High Sierra - (AmigaOS 3.2 - AmigaOS 4.1FE)

Talos II Workstation - dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram - Fedora 33 - (AmigaOS 3.2)


Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1816

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.249.146.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/91.0.4472.114 Safari/537.36
Commento 28
VagaPPC 6 Settembre 2021    19:33:03
Grazie per le risposte. Alla fine opterò per debian e la customizzo con calma alla dine è la scelta migliore.
Mi interessa anche perché con l'x5000 in pratica accendo il PC per due scemenze via web. E con quello che consuma è stupido. Meglio usare una raspy, magari con VNC.

@dgreation una sam dentro un 1200 la vedo dura e con quella scheda video integrata sarebbe uno spreco.
Ma l'idea del mac mini è geniale!!!
Su obligement ci sono le istruzioni per metterla in un tower.
Ma dentro un A1200 sarebbe una figata spaziale, a occhio lo spazio basterebbe.
Il MacMini con MorphOS l'ho provato da un amigo e avendo avuto 2 G5 e il sistema attuale ti dico che non vedi nessuna differenza salvo per i programmi che sono molto pesantucci tipo wayfarer su youtube, UAE e qualche gioco.

La retro compatibilità di MorphOS è ottima e c'è comunque UAE per i casi disperati.
Sarebbe un AmigaPPC a tutti gli effetti.

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

Post inviati: 415

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.160.19.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10_13_6) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/92.0.4515.159 Safari/537.36
Commento 29
dgcreations 6 Settembre 2021    19:38:38
Si nel messaggio precedente scrivevo del possibile utilizzo di un MacMini M1 al posto del raspberry per emulare AmigaOS, ma in effetti un MacMini PPC costa relativamente poco e si può avere un Amiga NG nell'Amiga 1200.

Amiga 1200/020 - 68882 50Mhz - 8Mb Ram - CFCARD 4Gb- AmigaOS 3.2

MacBookPro i5 2,3 Ghz - 16 Gb Ram - 512 Gb SSD - High Sierra - (AmigaOS 3.2 - AmigaOS 4.1FE)

Talos II Workstation - dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram - Fedora 33 - (AmigaOS 3.2)


Boss

Post inviati: 2362

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.32.240.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0 Waterfox/56.6.2021.08.1
Commento 30
Boss 6 Settembre 2021    20:12:51
peso che sia l'idea migliore per assassinare ideologicamente il marchio amiga.... riempire un case originale amiga con una scheda di un mac forse è anche peggio di metterci un intel, comunque sempre scelte personali sono. io non sopporto il discorso mac in generale (troppo sopravvalutato e costoso per quel che è uno dei loro prodotti), a malapena digerisco linux, fa parte della mia ottusità, me ne rendo conto...

A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 4B-4Gb con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1816

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.249.146.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/91.0.4472.114 Safari/537.36
Commento 31
VagaPPC 6 Settembre 2021    20:55:38
@Boss ok l'idea è stata mia credendo che fosse stata di @dgcreation

Neanche a me piace Mac alla fine è un BSD, che sarebbe un OS migliore di Linux, ma venendo strozzato dal codice Apple perde ogni vantaggio presentando solo svantaggi rispetto a Linux.
Vince il confronto con Windows non perché sia particolarmente potente, ma semplicemente perché dall'altra parte c'è Windows.
Linux è uno unix e unix è l'informatica tutto nasce li la GUI, lo sharing, smp, memoria protetta, multitasking, il resto è solo imitazione.
Infatti il successo di Amiga è perché era l'alternativa lowcost, così come fu windows 3.1 for workgroup perché introduceva lo sharing dei file, che per ragioni di costi scelse Samba.
Ma proprio per le scelte no royalties di MS che oggi è un porcaio ingestibile, infatti lato server sta sparendo.

Comunque parlavo dei minimac PPC, ovvero quelli in grado di far girare MorphOS, sarebbe un AmigaNG a tutti gli effetti senza portarsi dietro un accrocchio di schede. Dove ti gira tutto meglio che su una raspberry

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

Boss

Post inviati: 2362

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.32.240.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0 Waterfox/56.6.2021.08.1
Commento 32
Boss 6 Settembre 2021    21:15:23
mah... tralasciando sempre il famigerato discorso Windows==fonte di ogni male. che poi è un tuo pensiero, e lo fai sempre passare come immaginario collettivo, quando io (e penso altri) avremmo da ribattere. ma non è il posto giusto quindi tralasciamo l'eterna lotta.

io mi riferivo anche ai mac classici. essendo che si, puoi fare girare morphos, ma dipende quanto tempo passa prima di guastarsi... e lo sappiamo entrambi, succederà prima o dopo. quindi alla fine tutto il concetto di modernità va a farsi friggere, se devo modificare un amiga classic per metterci dentro un mac ppc, non ha veramente senso (per me). tanto vale metterci una schedina fpga derivati dal minimig.

cioè io vorrei avere un amiga 1200 che mi permetta di fare tutti i miei task quotidiani, senza smanettamenti vari, o pensare "eh ma quello non posso farlo". non è così bello portare delle scarpe strette per provare solievo quando te le togli...

A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 4B-4Gb con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1816

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.249.146.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/91.0.4472.114 Safari/537.36
Commento 33
VagaPPC 6 Settembre 2021    21:39:12
I più delicati sono i G5 perché scaldano moltissimo.
I G4 sono decisamente più resistenti perché scaldano meno.
Poi lo stesso problema lo abbiamo con l'HW del classic in particolare quelli espansi.
Senza considerare il rapporto prezzo prestazione, un mini mac costa meno di 8 mega di ram per un classic.

Che ms si sia comportata in un modo vergognoso se sono solo io devo essere molto influente visto che la stessa ms ha ammesso di essere stata nel lato sbagliato della storia . E visto che anche loro non riescono a gestirsi con i loro sistemi e si devono appoggiare a unix (prima sun ora redhat), fino al punto tale da rilasciare WSL e ultimamente anche una loro distribuzione Linux.
Non so cos'altro devono fare perché non sia più l'unico a capirla.

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

Boss

Post inviati: 2362

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.32.240.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0 Waterfox/56.6.2021.08.1
Commento 34
Boss 6 Settembre 2021    22:12:35
si ma con un mac ppc ci fai comunque quello che ci faresti con un amiga ppc, ovvero al giorno d'oggi ben poco. è chiaro che questo 3RD non è incentrato verso i puristi della piattaforma amiga. infatti probabilmente se fosse stata aperta una discussione di questo tipo ai tempi dei bollini "intel outside", probabilmente saremmo stati linciati da mezza utenza amiga. quì si parla di stravolgere completamente un computer, di renderlo un Frankenstein, qualcosa che potenzialmente non dovrebbe esistere... per me è troppo banale metterci un mac PPC e farci girare MOS, per altri potrebbe essere allettante se si considerà la tua prospettiva (e ci stà come cosa). Ma se rimaniamo con il titolo del topic però IMHO siamo fuori tema. non perchè un mac mini ppc non sia un single board, quanto più al significato del perchè mettercelo all'interno (fare cose che con amiga non riusciresti a fare...).

riguardo MS, sono d'accordo su alcuni punti, ma la cosa è sempre soggettiva. a parte che la mia posizione non è di lode, ma quanto più nel dire che è il meno peggio per l'uso di tutti i giorni (come già detto e ridetto ,COMODITA'... che linux per me non possiede).

su questo mi fermo e non replicherò più. dato che non è argomento del topic, non intendo far cambiare opinione a nessuno in merito, ne tanto meno sentirmi dire che ho ragione o torto, dato che la ragione non ce l'ha nessuno, sono scelte personali.

A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 4B-4Gb con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Post inviati: 415

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.160.19.*** Mozilla/5.0 (iPhone; CPU iPhone OS 14_6 like Mac OS X) AppleWebKit/605.1.15 (KHTML, like Gecko) Version/14.1.1 Mobile/15E148 Safari/604.1
Commento 35
dgcreations 6 Settembre 2021    22:57:21
Comunque avevo in precedenza parlato del macmini ppc con morphos, poi rispondendo a @boss per il problema del surriscaldamento si un processore intel ho dato come alternativa al raspberry un macmini m1 invece di un pc intel, quindi effettivamente l’idea di un macmini ppc è stata mia.

Amiga 1200/020 - 68882 50Mhz - 8Mb Ram - CFCARD 4Gb- AmigaOS 3.2

MacBookPro i5 2,3 Ghz - 16 Gb Ram - 512 Gb SSD - High Sierra - (AmigaOS 3.2 - AmigaOS 4.1FE)

Talos II Workstation - dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram - Fedora 33 - (AmigaOS 3.2)


Post inviati: 415

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.160.19.*** Mozilla/5.0 (iPhone; CPU iPhone OS 14_6 like Mac OS X) AppleWebKit/605.1.15 (KHTML, like Gecko) Version/14.1.1 Mobile/15E148 Safari/604.1
Commento 36
dgcreations 6 Settembre 2021    23:16:35
Personalmente non ho messun problema con i sistemi operativi, ho sempre preferito AmigaOS e mi sarebbe piaciuto avere un AmigaOS al passo coi tempi, ho usato windows per un po di tempo, ogni tanto capita di usarlo sul mac con bootcamp ma semplicemente non mi piace, mi piaceva meno Linux ma devo dire che le versioni attuali sono molto piu vicine all’utente, dopo Amiga ho usato Mac ed anche a me non piacciono le pratiche di Apple ma mi trovo bene con il siatema operativo per questo utilizzo OSX, è vero che l’hardware Mac costa uno sproposito basta solo saperlo usare per piu tempo possibile. Il mio macbookpro ha oramai 10 anni e i 1150€ Posso dire di averli ammortizzati. Ognuno usa i sistema che vuole, penso che qualsiasi soluzione scelta da inserire in un guscio Amiga sia ariana.
Personalmente resto dell’idea che il raspi sia per me la soluzione migliore per avere un Amiga rtg nel guscio del mio A1200 e questo utilizzero.

Commento modificato il 06/09/2021 alle ore 23:22:17


Amiga 1200/020 - 68882 50Mhz - 8Mb Ram - CFCARD 4Gb- AmigaOS 3.2

MacBookPro i5 2,3 Ghz - 16 Gb Ram - 512 Gb SSD - High Sierra - (AmigaOS 3.2 - AmigaOS 4.1FE)

Talos II Workstation - dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram - Fedora 33 - (AmigaOS 3.2)


Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1816

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.249.146.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; PowerPC AmigaOS 4.2; Odyssey Web Browser; rv:1.23 r5_beta07) AppleWebKit/538.1 (KHTML, like Gecko) OWB/1.23 r5_beta07 Safari/538.1
Commento 37
VagaPPC 7 Settembre 2021    09:12:05
Con un amiga ppc ci fai poco è vero.
Ma rispetto al mainstream, invece rispetto alla soluzione classic ci fai qualcosa di più.
Insomma il classic è fermo da 20 anni.
Ti faccio un esempio, ho acquistato Hollywood e CubicIDE, entrambi girano su 68k.
Quindi a prima vista si può dire che ci fai le stesse cose.
Ma avendo un OS di contorno più performante credimi lavorare su AOS4 o MorphOS è tutt'altra cosa che lavorare su Classic.
Il primo fattore sono le impostazioni, ma c'è anche l'OS che essendo più moderno aiuta molto.

Parlando di snaturare non vedo molto la differenza tra un ARM e un PPC, comunque la main interna non c'è più

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

Boss

Post inviati: 2362

Visulizza profilo Messaggio Personale
82.60.127.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0 Waterfox/56.6.2021.08.1
Commento 38
Boss 7 Settembre 2021    18:37:41
non mi riferivo al PPC in sè ma ai mac ppc... ragazzi capisco il vostro punto di vista, ma sono scostati rispetto il mio ideale. appunto che tanto dentro non c'è più una motherboard originale, tanto vale non essere limitati da quello che ci montiamo noi. che poi se integri un intel NUC (per esempio) nessuno ti vieta di fare un dualboot con Amilator che può lanciare un qualsiasi sistema già preconfigurato (68k o PPC), ma anche linux o altro. se monti un vecchio mac ppc di sicuro non hai molta scelta, lo usi sempre come un amiga e li ti fermi. al limite userai il vecchio macOS ultra castrato dagli anni passati senza supporto. poi ripeto, se a qualcuno va bene così per me è pura utopia, ma libero di fare...

comunque riesntrando più nel dettaglio in oggetto, @dgcreations come hai intenzione di fissare le uscite/prolunghe al case amiga? ti stampi delle finestrelle con relativo supporto? ti sei già fatto una idea di cosa e dove collocare?

A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 4B-4Gb con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Post inviati: 415

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.163.25.*** Mozilla/5.0 (iPhone; CPU iPhone OS 14_6 like Mac OS X) AppleWebKit/605.1.15 (KHTML, like Gecko) Version/14.1.1 Mobile/15E148 Safari/604.1
Commento 39
dgcreations 8 Settembre 2021    06:34:47
Si avendo la stampante 3d penso di agire cosi, o stampo le singole finestrelle o un paio di pezzi per adattare tutte le finestrelle alle uscite che mi servono, Comunque restero con le uscite del raspberry, 4 porte usb 2 dell’hub dalla parte posteriore e le due uscite usb 3 dalla porta pcmcia, sono quelle che utilizzerò di piu, questa posizione mi sembra piu strategica, l’ethernet la faro uscire dalla porta parallela o seriale non ricordo quale piu distante dalle porte db9 che usero per 2 porte usb2, l’alimentazione dalla finestrella power naturalmente e le due hdmi dall’rgb, per l’audio mi piacerebbe conservare le due porte rca, provero ad uscire da li, vorrei anche far uscire i pin GPIO, vediamo, appena arrivera tutto il materiale. Oggi vado a ritirare la prolunga microsd -sd e veriamo se si presenta il problema che hai detto tu.
Avendo solo un case originale vorrei evitare di rovinarlo, cerchero di utilizzare le finestrelle gia dieponibili piu la pcmcia, per adesso nello spazio del floppy mi sa che rimettero il floppy amiga per riempire quello spazio e dargli un po di peso, ieri l’ho utilzzato tutto il giorno 😊 lasciato acceso fino a sera, cosi la scheda madre originale non la stresso piu. Un appunto, mi sarebbe piaciuto accellerare il 1200 e sopratutto aggiungere l’rtg ma costa troppo, altrimenti avrei optato per questa soluzione, il vantaggio di utilizzare il raspberry oltre per un fattore economico permette di avere il doppio sistema, col raspberry ci smanetto abbastanza ma ogni volta dovevo montare tastiera mouse ecc… non aveva un posto fisso, adesso tenendolo fisso nel case del 1200 utilizzo entrambi i sistemi piu spesso e su un guscio Amiga originale.
Attendo l’interfaccia di SukkoPera per poter utilizzare la tastiera originale del 1200.

Commento modificato il 08/09/2021 alle ore 06:46:54


Amiga 1200/020 - 68882 50Mhz - 8Mb Ram - CFCARD 4Gb- AmigaOS 3.2

MacBookPro i5 2,3 Ghz - 16 Gb Ram - 512 Gb SSD - High Sierra - (AmigaOS 3.2 - AmigaOS 4.1FE)

Talos II Workstation - dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram - Fedora 33 - (AmigaOS 3.2)


Boss

Post inviati: 2362

Visulizza profilo Messaggio Personale
82.60.127.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0 Waterfox/56.6.2021.08.1
Commento 40
Boss 8 Settembre 2021    18:10:57
si il floppy drive serve anche per sostenere la tastiera, che altrimenti rischi che si incassi nel case. la pcmcia l'ho sempre vista bene rimpiazzata da 2 usb, già prima di iniziare il mio progetto avevo ben chiaro cosa doveva esserci e dove, per riempire più fedelmente possibile i fori del case, e ne sono rimasto soddisfatto delle scelte che ho fatto. adesso avrei anche la stampante 3d e potrei anche rimodellare alcuni profili del case, che poi verrebbero saldati per fusione come rimpiazzo alla parte originale. esempio (sempre per accendere una possibile vena creativa) si potrebbe segare tutta la parte IO originale amiga, e ricrearsi in 2 o 3 stampe un nuovo pannello delle uscite. anche se personalmente preferisco customizzare quello che è già presente, è comunque una possibilità.

seguo con interesse gli sviluppi.

NOTA: la prolunga sd può cambiare comportamento in base a come viene disposta, se piegata o arrotolata piùttosto che disposta a strati, nel mio caso la posizione strana che ho scelto era uno dei modi che funzionava meglio...

A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 4B-4Gb con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Pagine: -1- [2] -3-

Utenti Online
Utenti registrati: 1034 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 4 registrati - Mck - luciodra - DanyPPC - Strike -
15 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: Denzuk

Buon Compleanno a FairyKing - 

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito è dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.036629915237427 secondi