Menů principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Retro-Gamers
 Lista Utenti
 Contatti
 Policy sito
Ricerca Google

Login

Nick


Password


Comandi

[b]-[/b]
Attiva/disattiva il neretto

[i]-[/i]
Attiva/disattiva l'italico

[br]
Inserisce un a capo

[p]
Inserisce un interruzzione di paragrafo

[center]-[/center]
Attiva/disattiva allineamento centrato

[justify]-[/justify]
Attiva/disattiva allineamento giustificato

[box]-[/box]
Apre/chiude una tabella

[boxcell] o [boxcell=n]-[/boxcell]
Apre/chiude una cella

[boxrow]-[/boxrow]
Apre/chiude una linea di celle

[quote]-[/quote]
Crea un box per quotare commenti.

[quote=titolo]-[/quote]
Come Quote ma con titolo.

[size=valore]-[/size]
Imposta la grandezza del carattere

[color=valore]-[/color]
Imposta il colore del testo.

[url=indirizzo]-[/url]
Attiva una porzione di testo

[img]indirizzo[/img]
Visualizza l'immagine indicata in 'indirizzo'.

[img;w=px;h=px;mini=%]indirizzo[/img]
Come sopra, w ed h sono base e altezza in pixel o mini č la percentuale di riduzione dell'immagine. Con mini=std l'immagine avrŕ una grandezza predefinita

Rispondi ad un commento
Regolamento Commenti e Topic

Tutti gli utenti che usufruisco di questo servizio sono pregati di rispettare poche semplici regole:

- Non e' possibile inserire commenti/topic contenenti volgarita', torpiloquio e/o offese di vario genere.

- E' assolutamente vietato inserire immagini e/o link a sfondo pornografico.

- Sarebbe preferibile evitare commenti mirati alla polemica e alla provocazione.

- Si ricorda che per netiquette, scrivere maiuscolo equivale a "URLARE", non va quindi bene scrivere tutto un post in maiuscolo.

- E' necessario ricordare che non e' bene fare commenti sprezzanti riguardo argomenti quali: religione, politica e la multietnia

- Non sono molto tollerati commenti/topic con eccessive abbreviazioni stile SMS.

- Eventuali critiche all'operato dei moderatori saranno punite a discrezione degli stessi.

- E' consigliabile rileggere sempre i commenti/topic prima di postarli, onde evitare lo spopolare di commenti ricchi di errori che potrebbero anche essere fraintesi o non compresi da utenti non italiani che sono alle prime armi con la lingua.

- E' buona cosa inserire i Topic nelle corrette sezioni, nell'indice delle stesse e' presente una breve descrizione sul contenuto, in caso di errore i Topic possono essere spostati nella sezione corretta dagli admin (Mak73) I commenti/topic che non rispettano tali regole verranno eliminati.

I gestori del sito non si assumono nessuna responsabilita' sul contenuto dei commenti riportati.

Risposta

Stile Testo
Dimensione:  Colore:  Allinea: 

Altri comandi
Emoticons
Clicca per riportare il codice nell'area di testo oppure posizionati su un'immagine per vederne il relativo comando.
:) :( :D ;) :P Oo -.- :O :ok: :pugni: :sedia: :tsk: :morto: :vietato: :superman: :sbav: :guardati: :rolleyes: :ghgh: :asd: :specchio: :migira: :incazz: :svitato: :sese: :° :uhm: :eheh: :fii: :muro: :goccia: :clap: :wuatta: :boom: :angelo: :brill: :mhua: :rotfl: :huh: ^^ :nono: :rosso: :azz: :lol: :dmon: :dance: :cool: :bleah: :...: :cuori: :yeah: :alien:
Testo
formattazione
   

11 Agosto 2017 Postato da: DanyPPC
[Joypad & Joystick] gioie e dolori dei videogiocatori
PREFAZIONE

Il seguente Topic ha solo lo scopo di illustrare gran parte dei vari joystick e joypad che si possono reperire nuovi o usati attraverso i soliti siti di aste e annunci online.
Si tratta di una collezione personale, acquistati per la stessa e spesso alla ricerca della migliore combinazione pad/joystick per giocare al "meglio" a vari tipi di retro-games.
Pertanto i giudizi sono strettamente soggettivi e come tali valutati. Spero comunque di dare un quadro sulle generalità per chi è alla ricerca di una determinata periferica
ed ha dubbi sulla scelta.


ANALISI

Amiga HyperPad
Immagine
Ecco un buon Joypad dalle spiccate virtù arcade e senza fronzoli. Progettato specificamente per Amiga è dotato di una comoda funzione di autofire regolabile a 2 velocità distintamente per entrambi i pulsanti di fuoco. Funziona anche su C64 ma non supporta funzione differenziata per i pulsanti A e B. Questo è uno dei Pad più confortevoli in mano, molto preciso nei movimenti anche diagonali, per questo altamente consigliato per Platform o Sparatutto alla Jim Power.

Action PadAM di Logic 3
Immagine
Altro valido joypad esclusivo per Amiga (ma funziona anche su C64/Atari), ha una croce direzionale più piccola rispetto all'HyperPad e per questo meno comoda. Il joypad risulta comunque sempre preciso e come il fratellino sopra supporta 2 velocità di auto fire ma non distinto per entrambi i pulsanti. Ha 2 comodi pulsanti sul dorso in stile SuperNes che funzionano come i primi 2, quindi nessuna differenziazione nella funzione. Questo pad è stato prodotto anche per SuperNes, MegaDrive e PC.
Sicuramente avrebbero potuto supportare il tasto "B" di Amiga come invece inganna il colore rosso differente per lo stesso tasto. Rimane al pari dell'HyperPad un joypad valido e ben collaudato.

TecnoPlus Swift
Immagine
Anche qui siamo in presenza di un joypad esclusivo Amiga/Commodore con la solita funzione di autofire disattivabile solo per il primo pulsante mentre il secondo rimane attivo con la funzione di Turbo Fire. Non presenta altre funzioni ma la linea a forma di "briosche" richiama la classica introdotta dai joypad genesis/megadrive e nella colorazione bianca ben si integra con il vostro Amiga. Valido e preciso come i pad citati sopra.

TecnoPlus
Immagine
Questo joypad è stato venduto anni fa da Vesalia ed è l'unico pad per Amiga a supportare il secondo pulsante (Pin 9), precisamente il tasto centrale "B" mentre i restanti A e C funzionano allo stesso modo come primo pulsante. Ha una comoda funzione di auto e turbo fire. Rispetto ai primi 3 la croce direzionale lascia alquanto a desiderare, più volte spingendo verso destra è facile che si incastri la plastica non permettendo il ritorno in posizione centrale. Peccato perchè questo pad è molto compatibile con i giochi Amiga che supportano 2 pulsanti differenziati (Turrican, R-Type, ecc...) e sommariamente ha una linea semplice e gradevole anche se più "spigolosa" rispetto agli altri joypad analizzati.

Commodore Amiga CD32
Immagine
L'originale joypad Commodore in dotazione alla CD32. Questo nell'immagine è stato acquistato anni fa da Virtual Works quando costavano intorno ai 30€, adesso in rete si parla di cifre assurde anche fino a 200€ se boxato. E' il primo pad ufficiale Commodore che supporta 7 tasti differenziati, è supportato da tanti giochi come Super Street Fighter 2 o Fighing Spirit così come Alien Breed 3D/TKG. Il suo supporto su AmigaDOS passa attraverso anche la lowlevel.library. Peccato che Commodore sulla Rev. 2B dell'A1200 abbia cambiato qualcosa rendendolo incompatibile con molti giochi che sfruttano solo la stessa libreria. Ma questo è un problema comune anche per altri pad CD32. Più volte criticato il pad risulta invece rapido e preciso nei movimenti con un comodo pulsante rosso (di uso più frequente) più grande rispetto agli altri. Manca purtroppo una funzione di autofire, è leggermente più grande e molto ricercato a livello collezionistico.
Io ne ho uno e mi basta e avanza !

Honey Bee Competition Pro Pad CD32
Immagine
Da molte parti ritenuto il miglior controller pad CD32 compatibile, supporta autofire disitinto per singolo pulsante oltre ad una utile funzione di slow per rallentare i giochi CD32 che supportano la funzione di "Pause" con il tasto Play; in effetti lo slow non è altro che un autofire del tasto Play che in questo caso alterna gli stati di pausa permettendo di rallentare l'azione di gioco.
E' stato il mio joypad principale in tutti gli anni e fido compagno del mio A1200PPC Tower dove è ancora collegato e funzionante dopo aver subito un'operazione di ricondizionamento con la sostituzione dei gommini per i pulsanti di fire che col tempo si erano rovinati. Anche questo nel mercato dell'usato raggiunge cifre folli ma a volte è possibile acquistarlo anche sotto i 50€ di spesa. Altamente consigliato se si desidera un prodotto originale specifico per Amiga e CD32.

Matt Boomerang B432
Immagine
Questa è la versione di Matt del joypad compatbile Amiga e CD32 e che quindi supporta la multifunzione per i 7 tasti. A dire la verità il pulsante verde è un pò scomodo da usare così come i trigger sul dorso sempre in formato piccolo. Siamo dinanzi ad un joypad economico anche se costruito con una plastica robusta. I lati negativi sono evidenti per la croce direzionale che risulta scomoda da azionare, non sensibile e altamente rumorosa (c'è troppo spazio tra il piano d'appoggio dei contatti ed il ritorno in sede). Per fortuna ha un foro al centro che consente di inserire un mini Joystick migliorando le capacità reattive direzionali. A circa 25€ è comunque discreto, ma se cercate qualcosa di comodo e sensibile meglio rivolgersi verso altri lidi.

Matt Boomerang B603
Immagine
Questa è la versione del joypad di Matt per piattaforme Sega Megadrive/Genesis e compatibile con Amiga a 2 pulsanti differenziati (B e C) anche se ci sono accese discussioni sulla possibilità d'uso su Amiga di joypad megadrive senza incorrere in problemi hardware per la stessa. Per anni numerosi giochi Amiga hanno supportato il Joypad Megadrive mostrandone anche l'immagine nel gioco (es. Joe &Mac) facendo pensare ad una compatibilità piena (o comunque possibile) per l'uso. La verità è differente e questo tipo di joypad andrebbe modificato a detta di molti. Il modello di Matt è venduto espressamente come compatibile Amiga 2 pulsanti da vari rivenditori hardware per la nostra piattaforma. Io l'ho acquistato e usato per un certo periodo sul Turbo Chameleon 64, ma Individual Computers me ne ha comunque sconsigliato l'uso per non arrecare danni allo stesso Chameleon. Anche questo come il precedente B432 necessità di una certa "forza" per azionare la croce direzionale ma fortunatamente nella confezione trovate il mini joystick o la ball da inserire nell'apposito foro al centro, e questo ne migliora il comfort d'uso. Resta in ogni caso un joypad economico solo lontano parente dell'originale Sega per Megadrive. A buon intenditor poche parole...

Matt Boomerang B101
Immagine
Questo è un normalissimo joypad per Atari/Commodore ad 1 pulsante di fuoco senza alcuna particolarità. In questa versione la croce affatica meno il pollice ma non si discosta dai precedenti come comfort e giocabilità. A 10€ circa forse meglio acquistare un joystick usato.

Matt Boomerang B103
Immagine
Stesso modello di joypad ma con una comoda funzione di autofire per il pulsante A e con i 2 led sopra che si accendono quando si azionano i pulsanti. A circa 13€ nella confezione in dotazione anche mini joystick e ball per un uso più comodo. Usato su C64 e TC64 per qualche tempo; non male ma forse è meglio rivolgere la propria attenzione ad un joystick.

AmiPad 32
Immagine
L'AmiPad 32 è un comune joypad USB per PC in stile PSX modificato con un progetto che si trova anche su Aminet per essere compatibile Amiga e CD32, supportando quindi fino a 7 pulsanti differenziati. Ovviamente il Select/Analog ed i 2 mini joystick analogici non sono supportati, mentre i tasti L2 ed R2 sul dorso sono assegnati rispettivamente alle direzioni alto/basso utile in tanti platform Amiga che non supportano il secondo pulsante B per saltare. Questo modello è stato da me modificato sostituendo il cavo con uno standard 9 pin Amiga data la durezza dell'originale che non permetteva un facile arrotolamento. La particolarità di questo pad è che le 4 direzioni sono pulsanti distinti e non collegati come unica parte direzionale. Questo permette di non azionare diagonali inavvertitamente ma risulta scomodo per es. per realizzare le "mezze-lune" in giochi come Super Street Fighter 2. Quindi da valutare attentamente se lo scopo è di giocare a questo genere di picchiaduro. Complessivamente resta un buon joypad altamente compatibile CD32.

Joypad KTRLCD32
Immagine
Ideato e distribuito dall'utente Mick del Forum EAB, il KTRLCD32 è un joypad in stile Supernes per la console CD32 ma compatibile anche con tanti modelli Amiga. Benchè inizialmente dubbioso il controller supernintendo style si rivela invece ottimo e di comoda presa per le mani. La croce direzionale ed i pulsanti rispondono bene ed in generale si ha un'eccellente feeling nel controllo di molti giochi platform e shootem'up. Colore nero aggressivo e pulsanti multicolore che rispecchiano l'originale joypad CD32 con l'aggiunta del tasto Select che, in combinazione alla pressione degli altri tasti, permette di abilitare il fuoco rapido (velocità variabile), funzione di clonazione, richiamo e registrazione di massimo 4 preset di configurazione personalizzata. Un Led sul controller segnala la corretta impostazione per ogni funzione. Questo è sicuramente uno dei migliori controller testati su Amiga, ma non raggiunge l'apice a causa di una piccola incompatibilità con alcune revisioni di schede madri A1200 Commodore, quando utilizzato in modalità lowlevel.library, purtroppo supportata dalla maggior parte dei giochi in versione WHDLoad.

Joypad PSX + Kipper Adapter
Immagine
Usare un Joypad generico per PlayStation su Amiga ? Possibilissimo !
Grazie all'adattatore di Kipper (e che trovate anche sulla baya a circa 18€) potete sfruttare i joypad PSX e PS2 per emulare su Amiga un joypad ad 1, 2 pulsanti e CD32. Inoltre è dotato di comode funzioni per abilitare auto e quick fire per singolo pulsante e ogni pulsante può essere mappato con altro tasto o direzione consentendo per es. di giocare a Giana Sisters sfruttando un pulsante per sparare ed uno accanto per saltare qualora si rimappi in esso la direzione in alto. Questa funzione è veramente comoda e compatibile con tutti i giochi, ne migliora ampiamente l'uso con i pad laddove sono stati ideati per funzionare meglio solo con il Joystick. Unico neo con qualche gioco che non supporta più di un tasto funzione l'adattatore potrebbe bloccarsi quando impostato per emulare 2 o più pulsanti. Per il resto nulla di rilevante. Questo è senza ombra di dubbio il miglior accessorio per adattare un joypad di qualità all'Amiga permettendone di sfruttare al meglio il parco giochi non direttamente programmati per supportare i joypad.

Joypad Sega Megadrive a 3 Pulsanti
Immagine
Anche qui come dicevamo ci sono pareri contrastanti sull'uso di un joypad Sega su Amiga. Questo tipo di controller è supportato da vari giochi per Amiga 500 in modalità 2 pulsanti (B e C) e in alcuni casi (Flashback versione francese, l'rpg di Psygnosis Perihelion, Doom) tramite modifica di alcuni pin è possibile sfruttarne tutti e 4 i pulsanti a disposizione come se si giocasse su una console sega. Peccato che l'uso ne sia sconsigliato (se non dietro modifica hardware del joypad stesso) perchè è uno dei joypad più comodi e sensibili per giocare a tanti platform.
Una delle modifiche più blasonata su questo modello è quella di replicare la direzione Alto sul pulsante A creando di fatto un joypad Amiga a 3 pulsanti differenziati utile in tanti giochi.

Joypad Sega Megadrive a 6 Pulsanti
Immagine
Questo è un modello generico e molto economico di joypad Sega compatibile a 6 pulsanti, ma ovviamente su Amiga ne potrete sfruttare al massimo 2 a meno di applicare una modifica in rete per l'uso di tutti i pulsanti come descritto in una versione di ADoom se non ricordo male. In ogni caso sappiate che il modello in figura è proprio di qualità infima; la croce direzionale spesso "accavalla" più pulsanti ed in generale non è un granchè. Da evitare come la peste !

Joypad Quickshot WizMaster
Immagine
E siamo giunti al Joypad che l'utente SwitchBlade mi ha gentilmente concesso ad un ottimo prezzo, nuovo e scatolato. Il joypad in questione benchè non sia un "CD32 compatibile" supporta varie piattaforme come Commodore, Atari, MSX (2 pulsanti differenziati), Amstrad (2 pulsanti differenziati) e Sega Master System (2 pulsanti differenziati). In dotazione un mini-joystick che si aziona con il pollice ma non è molto comodo nell'uso. La leva più grande invece una volta avvitata trasforma il pad in un semi-joystick con tanto di ventose da applicare su una superficie molto stabile. In questo modo si ha la sensazione di giocare con un joystick arcade con leva sulla mano sinistra e pulsanti sulla destra (non ideale per i mancini). Io comunque l'ho trovato più comodo da tenere in mano, e poi in modalità joystick non essendo dotato di microswitch (e ci mancherebbe) non risulta molto comodo. Meglio usarlo nella classica modalità joypad con croce direzionale da azionare con il pollice sinistro ed i pulsanti con le dita della mano destra. Devo dire che è molto comfortevole e non da mai l'idea di essere realizzato in economia. La modalità Sega a 2 pulsanti è compatibile con Amiga ma non in tutti i giochi e molto dipende dal gioco stesso, dalla versione di kickstart e da come i programmatori hanno scelto di implementare tale funzione leggendo lo stato del potenziometro X del Pin 9 in una delle 2 modalità supportate in hardware. Tuttavia c'ho giocato a Jim Power e Giana Sisters senza ravvisare alcun problema, oltre ad aver accertato con successo la compatibilità su Amstrad CPC, Commodore 64 ed MSX (su questo ho giocato a Moon Patrol che supporta un pulsante per sparare ed uno per saltare in stile arcade).
Questo joypad è costituito da 2 parti di cui una staccabile con il supporto a varie piattaforme, difatti ne troviamo una versione NES con tanto di tasti Select e Start.
Giudizio positivo grazie anche alla comoda funzione di autofire ed al supporto a vari sistemi.

Joypad USB SuperNes + Adattatore Rys Mk2
Immagine
Il joypad nell'immagine è un generico USB per PC sullo stile di quello in dotazione alle console SuperNintendo del periodo anni 90, connesso all'Amiga grazie all'adattatore Rys Mk2 che supporta joypad, joystick e Mouse USB (verificare la compatibilità sul sito di Retro 7-bit . Attraverso la scorciatoia Select + Start si può passare dalla modalità a singolo pulsante + direzione alto mappata in 2 modi fino alla classica modalità CD32 con supporto ai 7 pulsanti disponibili. L'ho testato con successo sia in modalità pad che mouse senza riscontrare particolari problemi. L'unica nota negativa è che se avete un A1200 con acceleratrice e scheda CF/harddisk interno l'alimentatore standard da 3A è insufficiente per far funzionare correttamente il Rys, meglio adottare un ali da 4.5A di Amiga 500.
L'adattatore in questione è l'unico compatibile in modalità CD32 anche su A1200 Rev. 2B passando dalla lowlevel.library, nemmeno l'adattatore di Kipper ci riesce su questa revisione di scheda madre. Quindi da tenere altamente in considerazione se avete un A1200 2B e desiderate giocare a tutti i titoli che supportano il Pad CD32, ma quello originale non è compatibile.

Joypad NES USB per Amiga
Immagine
Un giovane francese sulla baya vende questo tipo di joypad modificato con una nuova scheda per essere compatibile con Amiga/AtariST a 2 pulsanti, ovviamente per i giochi che supportano tale funzione. Lo stile NES è sempre stato uno dei migliori da tenere in mano e rapido nei movimenti. Per chi è alla ricerca di un joypad compatibile ed economico senza rischiare di usare un pad Sega questa è un'ottima soluzione.

Joypad NES USB per C64
Immagine
L'utente francese produce anche versioni personalizzate per Commodore, MSX ed Amstrad CPC. Quella mostrata in foto è una versione che ho fatto modificare personalmente in modo da avere il primo pulsante come classico fire mentre il tasto destro accanto mappato sulla direzione alto (utile in tanti platform per C64). I tasti Select e Start invece me li sono fatti mappare per supportare il secondo pulsante di fuoco del C64 come sulla console GS (GameSystem). In questo modo posso attivare il turbo in Chase HQ2 o saltare in RoboCop 2. Sono pochi i giochi che supportano il secondo pulsante differenziato su C64, la maggior parte solo versioni per la console Commodore 64GS. Questo è il miglior pad da affiancare al Commodore specie se personalizzato in questo modo come io stesso ho richiesto ed ottenuto gentilmente dal venditore. Nelle versioni Amstrad CPC purtroppo ho appurato come la qualità generale della crocetta sia alquanto scesa, andando a sinistra o destra si aziona facilmente la direzione in alto; occorrerebbe una modifica che devo ancora valutare visto il grande catalogo di pad che ho comunque a disposizione.
Considerate che si tratta pur sempre di joypad usb di provenienza cinese modificati allo scopo.

Joypad Amstrad CPC Plus
Immagine
Questo è il joypad in dotazione alla serie Plus dell'Amstrad CPC (464+/6128+/GX4000) ma pienamente funzionante anche su Amstrad CPC classico (464/6128). A quanto pare rispetto all'MSX cambia solo l'inversione dei pulsanti 1 e 2 cosicchè questo pad possa essere utilizzato anche su questi sistemi. Personalmente non ho provato. Questo modello non ha nessuna particolarità, è molto simile a quello Nintendo e come questo piccolo e maneggevole, cambia solo la crocetta, sempre precisa e comoda. Su Amstrad CPC credo sia il miglior pad prodotto per questa piattaforma.

Modificato il 16/05/2018 alle ore 12:26:11

Commenti: 110  Aggiungi - Pagine: 1...-2-3-4-5-6

Post inviati: 7761

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.43.109.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/67.0.3396.99 Safari/537.36
Commento
DanyPPC 5 Agosto 2018    20:26:59
Citazione

Citazione

Aggiunto finalmente il Joypad KTRLCD32 arrivato in questi giorni



Ha la db9 collegabile ad a600 senza l'extender?



Su A600 lo puoi collegare direttamente perchè il connettore è standard come i comuni Joystick, non una vaschetta DB9 con le viti ai lati.

A1200T OS3.9 BB4 PPC 240/060/256MB/BVision/IndivisionAGA MK2cr/BMon Switch/HD 80GB/DVD-RW/Drive 1,76Mb/Honey Bee CD32 Pad

A1200 OS3.9 BB4 ACA030/42/128MB/CF8GB/PCMCIA 4GB/PSX Adapter

A1200 OS3.1.4 030/50/64MB/CF16GB/PCMCIA 4GB/PSX Adapter

A1200 OS 3.1 2MB

A600 OS2.0 2MB/Gotek/Sega Pad

Utenti Online
Utenti registrati: 1206 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 1 registrati - LucioM -
27 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: zulu

Buon Compleanno a Alinv - kaffeine - 

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito č dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.11385703086853 secondi