Menů principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Retro-Gamers
 Lista Utenti
 Contatti
 Policy sito
Ricerca Google

Login

Nick


Password


Comandi

[b]-[/b]
Attiva/disattiva il neretto

[i]-[/i]
Attiva/disattiva l'italico

[br]
Inserisce un a capo

[p]
Inserisce un interruzzione di paragrafo

[center]-[/center]
Attiva/disattiva allineamento centrato

[justify]-[/justify]
Attiva/disattiva allineamento giustificato

[box]-[/box]
Apre/chiude una tabella

[boxcell] o [boxcell=n]-[/boxcell]
Apre/chiude una cella

[boxrow]-[/boxrow]
Apre/chiude una linea di celle

[quote]-[/quote]
Crea un box per quotare commenti.

[quote=titolo]-[/quote]
Come Quote ma con titolo.

[size=valore]-[/size]
Imposta la grandezza del carattere

[color=valore]-[/color]
Imposta il colore del testo.

[url=indirizzo]-[/url]
Attiva una porzione di testo

[img]indirizzo[/img]
Visualizza l'immagine indicata in 'indirizzo'.

[img;w=px;h=px;mini=%]indirizzo[/img]
Come sopra, w ed h sono base e altezza in pixel o mini č la percentuale di riduzione dell'immagine. Con mini=std l'immagine avrŕ una grandezza predefinita

Rispondi ad un commento
Regolamento Commenti e Topic

Tutti gli utenti che usufruisco di questo servizio sono pregati di rispettare poche semplici regole:

- Non e' possibile inserire commenti/topic contenenti volgarita', torpiloquio e/o offese di vario genere.

- E' assolutamente vietato inserire immagini e/o link a sfondo pornografico.

- Sarebbe preferibile evitare commenti mirati alla polemica e alla provocazione.

- Si ricorda che per netiquette, scrivere maiuscolo equivale a "URLARE", non va quindi bene scrivere tutto un post in maiuscolo.

- E' necessario ricordare che non e' bene fare commenti sprezzanti riguardo argomenti quali: religione, politica e la multietnia

- Non sono molto tollerati commenti/topic con eccessive abbreviazioni stile SMS.

- Eventuali critiche all'operato dei moderatori saranno punite a discrezione degli stessi.

- E' consigliabile rileggere sempre i commenti/topic prima di postarli, onde evitare lo spopolare di commenti ricchi di errori che potrebbero anche essere fraintesi o non compresi da utenti non italiani che sono alle prime armi con la lingua.

- E' buona cosa inserire i Topic nelle corrette sezioni, nell'indice delle stesse e' presente una breve descrizione sul contenuto, in caso di errore i Topic possono essere spostati nella sezione corretta dagli admin (Mak73) I commenti/topic che non rispettano tali regole verranno eliminati.

I gestori del sito non si assumono nessuna responsabilita' sul contenuto dei commenti riportati.

Risposta

Stile Testo
Dimensione:  Colore:  Allinea: 

Altri comandi
Emoticons
Clicca per riportare il codice nell'area di testo oppure posizionati su un'immagine per vederne il relativo comando.
:) :( :D ;) :P Oo -.- :O :ok: :pugni: :sedia: :tsk: :morto: :vietato: :superman: :sbav: :guardati: :rolleyes: :ghgh: :asd: :specchio: :migira: :incazz: :svitato: :sese: :° :uhm: :eheh: :fii: :muro: :goccia: :clap: :wuatta: :boom: :angelo: :brill: :mhua: :rotfl: :huh: ^^ :nono: :rosso: :azz: :lol: :dmon: :dance: :cool: :bleah: :...: :cuori: :yeah: :alien:
Testo
formattazione
   

12 Dicembre 2023 Postato da: AfAOne
AROS: Work In Progress
C'è un grande fermento su AROS, allego il piano di lavoro svolto e quello da fare del bravo deadwood:

1) Sincronizzare le basi di codice tra i repository e rilasciare la nuova versione di ABIv11 [FATTO] .
2) Rilasciare la prima versione stabile di IntuitionWM [IN ATTESA]
3) Rilascio di una nuova versione di ABIv0 aggiornata alla nuova base di codice comune [FATTO]

Come si può vedere, per ora ho messo in attesa il lavoro su IntuitionWM. È ancora in programma, ma avverrà in un secondo momento. Questo permette di concentrarsi maggiormente sull'aggiornamento di ABIv0 alla base di codice ABIv11, che è il primo passo verso la migrazione a 64 bit.

I punti a breve termine sono i seguenti:

1) Rilasciare una nuova versione di ABIv0 aggiornata a 20211214 contenente il passaggio alla nuova libreria C.
2) Ricostruire il browser Web Odyssey utilizzando GCC 6.5.0 e la nuova libreria C.

Quindi, in breve, si tratta di una nuova libreria C - la stessa libreria C di cui dispongono le build ABIv11 a 64 bit, che è ancora una volta un passo verso la parità della base di codice e il passaggio a 64 bit. Per chiarire il punto 2) questo NON significa un aggiornamento del motore di rendering. Sarà lo stesso Odyssey che abbiamo adesso, ma compilato con il nuovo GCC e utilizzando la nuova libreria C.

L'orizzonte a lungo termine è leggermente aggiornato:

"Su un orizzonte più lungo, ci sarà molto lavoro legato ad ABIv0 e AxRuntime.

Voglio aggiornare ABIv0 in modo che sia basato sull'ultimo codice sorgente ABIv11. Questo sarà uno strumento per:
1) sviluppare un emulatore che permetta di eseguire programmi AROS a 32 bit su AROS a 64 bit.
2) sviluppare una versione di AxRuntime che sia in grado di eseguire programmi ABIv0 a 32 bit su Linux e

Inoltre, l'ABIv11 nativo a 64 bit sarà sistemato per fornire lo stesso livello di compatibilità hardware sull'hardware raccomandato dell'attuale ABIv0 a 32 bit. Per quanto riguarda AxRuntimem, l'obiettivo sarà quello di sviluppare un window manager funzionante (IntuitionWM) e un desktop nativo di Linux, probabilmente sotto forma di Scalos.

Una volta che tutte queste cose saranno a posto, saranno disponibili due linee di sviluppo:

Per le persone che preferiscono AROS nativo avremo la possibilità di utilizzare la maggior parte del software a 32 bit esistente su AROS a 64 bit e un sistema nativo a 64 bit funzionante con l'hardware raccomandato, che poi è un fattore abilitante per la creazione di distribuzioni a 64 bit che eguagliano le attuali distribuzioni a 32 bit nell'esperienza d'uso".

Per le persone interessate al percorso AxRuntime avremo un desktop nativo di Linux e la possibilità di eseguire la maggior parte dei programmi AROS ABIv0 (32-bit), AROS ABIv11 (64-bit) e AxRuntime ricompilato (64-bit). In questo modo le distribuzioni esistenti potrebbero essere ricreate utilizzando Linux come base senza perdere le funzionalità esistenti per gli utenti".

Modificato il 04/01/2024 alle ore 19:53:43

Commenti: 124  Aggiungi - Pagine: 1...-3-4-5-6-7

AfAOne

Post inviati: 5870

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.47.249.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:109.0) Gecko/20100101 Firefox/115.0
Commento
AfAOne 9 Febbraio 2024    17:47:26
Ok Mck , è giusto questo è un post importante che deve rimanere in vita. Pregherei in futuro di scrivere in PM argomenti e vedute personali, questo thread deve parlare solo di argomenti che riguardano il progresso di AROS !


Oggi deadwood ha postato la situazione sul Piano Sviluppo, di quello che è stato fatto nell'ultimo Piano e quello futuro, riporto il suo messaggio:

1) Rilascio di una nuova versione di ABIv0 aggiornata a 20211214 contenente il passaggio a una nuova libreria C [FATTO] .
2) Ricostruire il browser web Odyssey utilizzando GCC 6.5.0 e la nuova libreria C [FATTO]

Sono stati due mesi intensi, ma finalmente abbiamo superato questa pietra miliare!

Le prossime azioni da intraprendere sono:

1) Rilasciare la versione a 64 bit di Odyssey Web Browser per AROS, Linux e Windows.
2) Implementare il primo prototipo di emulatore 32-bit-under-64-bit per AROS.
3) Rilasciare una nuova versione di ABIv0 aggiornata al codice 20221221.

Con il primo punto, voglio portare Odyssey a un livello di stabilità tale da permettermi di usarlo per la navigazione quotidiana su siti legati ad Amiga, continuando a usare il mio sistema principale Linux Mint per tutto il resto. Tutti i miglioramenti che introdurrò saranno disponibili anche per la versione a 32 bit di Odyssey, quindi ci si può aspettare un piccolo aggiornamento anche lì. Per quanto riguarda il secondo punto, il prototipo dell'emulatore, si tratta in realtà dei primi passi per capire cosa è necessario e come progettare la soluzione in modo che richieda la minor quantità di lavoro possibile, pur supportando circa l'80% del software a 32 bit di terze parti esistente.

L'orizzonte a lungo termine rimane invariato:

"Su un orizzonte più lungo, ci sarà molto lavoro legato ad ABIv0 e AxRuntime.

Voglio aggiornare ABIv0 in modo che sia basato sul più recente codice sorgente ABIv11. Questo sarà uno strumento per:
1) sviluppare un emulatore che permetta di eseguire programmi AROS a 32 bit su AROS a 64 bit.
2) sviluppare una versione di AxRuntime che sia in grado di eseguire programmi ABIv0 a 32 bit su Linux e su AROS a 64 bit.

Inoltre, l'ABIv11 nativo a 64 bit sarà corretto per fornire lo stesso livello di compatibilità hardware su hardware raccomandato dell'attuale ABIv0 a 32 bit. Per quanto riguarda AxRuntime, l'obiettivo sarà quello di sviluppare un window manager funzionante (IntuitionWM) e un desktop nativo di Linux, probabilmente sotto forma di Scalos.

Una volta che tutte queste cose saranno a posto, saranno disponibili due linee di sviluppo:

Per le persone che preferiscono AROS nativo, avremo la possibilità di utilizzare la maggior parte del software a 32 bit esistente su AROS a 64 bit e un sistema nativo a 64 bit funzionante sull'hardware raccomandato, che poi è un fattore abilitante per la creazione di distribuzioni a 64 bit che corrispondono alle attuali distribuzioni a 32 bit nell'esperienza d'uso".

Per le persone interessate al percorso AxRuntime avremo un desktop nativo di Linux e la possibilità di eseguire la maggior parte dei programmi AROS ABIv0 (32-bit), AROS ABIv11 (64-bit) e AxRuntime ricompilato (64-bit). In questo modo le distribuzioni esistenti potrebbero essere ricreate utilizzando Linux come base senza perdere le funzionalità esistenti per gli utenti".

Immagine AROS One x86/68k
- AfA One - AfA One PPC - Amilator AfA One - Amithlon AfA One - WinUAE OS 4.1


Utenti Online
Utenti registrati: 1206 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 1 registrati - Dr Cinicus -
20 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: zulu

Buon Compleanno a jeffry - 

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito č dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.093029022216797 secondi