Mený principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Retro-Gamers
 Lista Utenti
 Contatti
 Policy sito
Ricerca Google

Login

Nick


Password


12 Dicembre 2023 Postato da: AfAOne
AROS: Work In Progress
C'è un grande fermento su AROS, allego il piano di lavoro svolto e quello da fare del bravo deadwood:

1) Sincronizzare le basi di codice tra i repository e rilasciare la nuova versione di ABIv11 [FATTO] .
2) Rilasciare la prima versione stabile di IntuitionWM [IN ATTESA]
3) Rilascio di una nuova versione di ABIv0 aggiornata alla nuova base di codice comune [FATTO]

Come si può vedere, per ora ho messo in attesa il lavoro su IntuitionWM. È ancora in programma, ma avverrà in un secondo momento. Questo permette di concentrarsi maggiormente sull'aggiornamento di ABIv0 alla base di codice ABIv11, che è il primo passo verso la migrazione a 64 bit.

I punti a breve termine sono i seguenti:

1) Rilasciare una nuova versione di ABIv0 aggiornata a 20211214 contenente il passaggio alla nuova libreria C.
2) Ricostruire il browser Web Odyssey utilizzando GCC 6.5.0 e la nuova libreria C.

Quindi, in breve, si tratta di una nuova libreria C - la stessa libreria C di cui dispongono le build ABIv11 a 64 bit, che è ancora una volta un passo verso la parità della base di codice e il passaggio a 64 bit. Per chiarire il punto 2) questo NON significa un aggiornamento del motore di rendering. Sarà lo stesso Odyssey che abbiamo adesso, ma compilato con il nuovo GCC e utilizzando la nuova libreria C.

L'orizzonte a lungo termine è leggermente aggiornato:

"Su un orizzonte più lungo, ci sarà molto lavoro legato ad ABIv0 e AxRuntime.

Voglio aggiornare ABIv0 in modo che sia basato sull'ultimo codice sorgente ABIv11. Questo sarà uno strumento per:
1) sviluppare un emulatore che permetta di eseguire programmi AROS a 32 bit su AROS a 64 bit.
2) sviluppare una versione di AxRuntime che sia in grado di eseguire programmi ABIv0 a 32 bit su Linux e

Inoltre, l'ABIv11 nativo a 64 bit sarà sistemato per fornire lo stesso livello di compatibilità hardware sull'hardware raccomandato dell'attuale ABIv0 a 32 bit. Per quanto riguarda AxRuntimem, l'obiettivo sarà quello di sviluppare un window manager funzionante (IntuitionWM) e un desktop nativo di Linux, probabilmente sotto forma di Scalos.

Una volta che tutte queste cose saranno a posto, saranno disponibili due linee di sviluppo:

Per le persone che preferiscono AROS nativo avremo la possibilità di utilizzare la maggior parte del software a 32 bit esistente su AROS a 64 bit e un sistema nativo a 64 bit funzionante con l'hardware raccomandato, che poi è un fattore abilitante per la creazione di distribuzioni a 64 bit che eguagliano le attuali distribuzioni a 32 bit nell'esperienza d'uso".

Per le persone interessate al percorso AxRuntime avremo un desktop nativo di Linux e la possibilità di eseguire la maggior parte dei programmi AROS ABIv0 (32-bit), AROS ABIv11 (64-bit) e AxRuntime ricompilato (64-bit). In questo modo le distribuzioni esistenti potrebbero essere ricreate utilizzando Linux come base senza perdere le funzionalità esistenti per gli utenti".

Modificato il 04/01/2024 alle ore 19:53:43

Commenti: 124  Aggiungi - Pagine: 1...-3-4-5-6-7

Utenti Online
Utenti registrati: 1206 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 4 registrati - amiga1200 - AMIGAIT - Fl@sh - tstark73 -
27 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: zulu

Buon Compleanno a jeffry - 

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito Ť dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.13724899291992 secondi